Blog

Quattro pensionati mezzo avvelenati…

P.S. del 2 ottobre – Continuo a ricevere messaggi con cui mi si chiede la registrazione dei 90 minuti d’intervista. Naturalmente non ce l’ho perché la registrazione è stata fatta dagli operatori della rete televisiva.

Mettiamola così: è stato un esperimento. Non senza discussioni con il gruppetto che collabora con me e non senza molta riluttanza ho accettato di concedere un’intervista all’emittente televisiva Rete 4.

Molto in breve: una tale che si è qualificata come giornalista è arrivata in compagnia di due tecnici nel mio laboratorio e mi ha intervistato per un po’ più di un’ora e mezza.

Malauguratamente si trattava di una giovane priva delle nozioni più elementari di medicina, di biologia, di farmacologia e, insomma, di tutto il bagaglio culturale di minima indispensabile per affrontare un tema come quello che mi aveva proposto. Ammetto di non aver provato la minima meraviglia, stante il fatto che il livello dei personaggi che fanno “informazione” è quasi di regola quello. La mia illusione o, almeno, il nocciolo di quello che ho chiamato esperimento era vedere come si sarebbe comportato chi avrebbe allestito la trasmissione.

In quell’ora e mezza d’intervista io ho spiegato il perché le mascherine non solo non servono ma sono dannose, e l’ho fatto sulla base di risultati personali come una ricerca eseguita insieme con il CNR e come osservazioni nostre di microscopia elettronica, e di dati scientifici universalmente noti, a partire dall’ipercapnia e dalla conseguente acidosi. Ho spiegato il perché intubare i pazienti è un errore, e l’ho fatto essendomi occupato per una ventina d’anni, non sulla carta ma in prima linea, del problema della tromboembolia polmonare. Ho spiegato come l’inquinamento e l’ipervaccinazione abbiano contribuito ad innescare la patologia. Ho fatto notare come i virologi abbiano evidentemente fallito nel loro compito, visto che il problema è stato affrontato da loro e i risultati sono quelli che loro stessi denunciano. Ho spiegato perché il lockdown abbassa le difese immunitarie, e l’ho fatto sulla base di quanto la medicina conosce da almeno 25 secoli. Ho fatto notare come cremare i cadaveri sia non solo un errore ma costituisca la distruzione di prove fondamentali, e ho riferito ciò che è accaduto tra noi e l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo che non ci ha consegnato i campioni delle autopsie perché noi le potessimo analizzare al microscopio elettronico. Ho spiegato perché i vaccini non sono sperimentabili e quella che si spaccia per sperimentazione è qualcosa di estremamente parziale e scarsamente significativo. Ho poi consegnato una stampa di dati ufficiali (Istituto Superiore di Sanità) che dimostrano con chiarezza come i tamponi siano inattendibili, e la stampa di un articolo scientifico statunitense con i risultati di una ricerca che dimostra come la vaccinazione antinfluenzale aumenti, e non di poco, l’incidenza di patologie, l’ospedalizzazione e la mortalità.

Nulla di tutto questo è passato: un’ora di chiacchiere in cui ci si dava ragione l’un l’altro e la mia ora e mezza si è ridotta a pochi secondi in cui sono stati trasmessi brevissimi frammenti di frasi fuori di contesto, senza alcuna spiegazione e, dunque, incomprensibili, secondo una tecnica ben nota.

Naturalmente non è stato possibile sostenere alcun contraddittorio e tutto è filato secondo una sorta di pensiero unico in cui idee che potevano essere opinabili ed altre palesemente assurde erano accolte come verità su cui, per consenso comune dei partecipanti, era impossibile discutere e, dunque, non si discuteva.

Personaggi che non hanno al loro attivo una sola scoperta scientifica e che, per questo, con la scienza non possono avere a che fare (si veda la definizione data da Enrico Fermi) hanno ridacchiato di fronte a ciò che il programma aveva mostrato per quanto mi riguardava e uno di loro ha sbrigativamente definito il tutto come “fesserie”. Il filosofo di turno, poi, ha mostrato come per lui mezzo millennio di epistemologia sia trascorso invano, e il politico ha fornito l’ennesima spiegazione del perché ci sia molto da cambiare in quel campo.

Un esperimento, ho detto, e, come tutti gli esperimenti, anche questo è stato proficuo, dimostrando come sia ingenuamente inutile illudersi che il regime, tetragono e, in termini pratici, senza opposizione com’è, possa concedere spiragli. Un dato ulteriore che è stato possibile ricavare è stato il constatare quale sia il livello culturale, intellettuale e morale di chi viene definito scienziato e in quella veste venga accettato.

Come faccio ormai da anni, il mio invito ad un confronto pubblico secondo le regole della lealtà scientifica resta aperto, anche se so perfettamente che ora, come, del resto, è sempre stato, non verrà preso in considerazione.

Ognuno si faccia un’opinione.

Subscribe
Notificami
443 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Pier Marco Roccato
21 giorni fa

Grazie per la condivisione. Dispiace che le abbiano fatto perdere tempo.

speranza
20 giorni fa

Caro Pier Marco, non direi che il nostro doc abbia perso tempo. Da che l’uomo mise il piede su questa terra, ha fatto esperimenti e prove per scoprire e capire e, rispondendo ai suoi perchè, permise la crescita di ogni essere umano, risolvendone i dubbi o confermandone le certezze. Io davvero apprezzo la disponibilitá del ns.Stefano, apprezzo la sua capacitá di rendersi ed esporsi a viso aperto, da solo e contro tutti, mettendo da parte persino le sue certezze per provare se e come possa ancora esistere uno spiraglio che possa confermare ed accrescere la speranza per tutti. “Quando sentirono… Leggi il resto »

speranza
20 giorni fa
Reply to  speranza

Sta per realizzarsi il PRIMO ANNO DELL ‘ ERA CONTISTA !!

ecco https://www.agi.it/politica/news/2020-10-01/coronavirus-conte-emergenza-9819001/

speranza
20 giorni fa
Reply to  speranza

comment image

speranza
20 giorni fa
Reply to  speranza

In mancanza della amica Lalla devo arrangiarmi con le “vignette”

speranza
20 giorni fa
Reply to  speranza

Intanto delucca, come promise a bruno ape, vuole essere il primo in Italia ad internare i suoi amministrati, per il momento sta provvedendo a quelli che stanno bene… https://m.youtube.com/watch?v=bGOLRG2gLBI

speranza
19 giorni fa
Reply to  speranza

Agli antipodi i bambini sono portati via con la forza
https://m.youtube.com/watch?v=numdrfnDB98

Lalla in Valhalla
18 giorni fa
Reply to  speranza
speranza
18 giorni fa

ciaoooo! mi mancavi!

Lalla in Valhalla
18 giorni fa
Reply to  speranza

Ciao a te, multivitaminica Speranza.

apota per legittima difesa
15 giorni fa
Reply to  speranza

O anche del regime comunista, ormai l’Unione Europea è come l’Unione Sovietica di un tempo e farà necessariamente la stessa fine. E noi ci stiamo dentro, purtroppo.

speranza
15 giorni fa

Apotino, ascoltami col cuore e non badare ad altro. Noi non siamo dentro a niente se non in via incidentale, provvisoria e superficiale. Se dobbiamo preoccuparci della fine che sia piuttosto quella che noi da soli possiamo procurarci e solo di quella e non ci saranno diritti a cuo appellarci nè sarecunial nè vitamineddì. Non è quello che ci daranno, imporrano o ci leveranno che ci renderà liberi o schiavi, sarànno cose che provvisoriamente ci farànno del male fisico, forse. Quello che ci danneggerà non è quello che viene o verrà da fuori ma quello che ci intossica viene da… Leggi il resto »

claudio59
18 giorni fa
Reply to  speranza

Buongiorno, ben detto speranza. Mamma mia che faccia incazzata aveva il ns dottore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! L’esperimento è più che riuscito, ha confermato ancora una volta che i viscidi disonesti si guardano bene dal confrontarsi, figuriamoci alla tibbu. Nella mia limitata visuale, forse la Gismondo poteva spendere qualche parola visto che in altre occasioni lo ha fatto. Mah……..???? Volevo mettere l’accento sul fatto che loro ormai sono partiti e stanno correndo molto velocemente, la nostra vita quotidiana è cambiata in brevissimo tempo, perché ciò che qualche mese fa era normale e fisiologico ora non lo è più, anzi vieni severamente punito se fai… Leggi il resto »

speranza
18 giorni fa
Reply to  claudio59

No, esser pessimista è uno stato d’animo che preme negativamente sul vero pianeta dell’ uomo: corpo e psiche; se stiamo bene “dentro” la dittatura sarà e rimarrà all’esterno. Facciamoci forza, siamo comunque dalla parte giusta e se il mondo esterno crolla (o sembra crollare), noi no(!), noi non cederemo. Un saluto

speranza
15 giorni fa

comment image

mastro
15 giorni fa
Reply to  speranza

Speranzina, vedo solo adesso. E noto con piacere che ti sei sostituita all’addetta ufficiale alla comunicazione grafica del blog.
E devo dire, anche con un certo talento.
Se non fosse comica la questione, sarebbe drammatica. Perchè per chi non lo sapesse, anche allora, iniziò tutto così.
Un abbraccio.

speranza
15 giorni fa
Reply to  mastro

Mi sei mancato, Francesco. Tutto ok?

mastro
15 giorni fa
Reply to  speranza

Grazie dell’interesse cara amica, tutto bene è un parolone.
Come diciamo a Firenze : “i’cche ci si po fare?!, si tira avanti”. Levandomi i panni del sanfredianino (che dalle nostre parti son reliquie) ti dico :”si resiste”.
E non è poco.

speranza
15 giorni fa
Reply to  mastro

dai, ti invidio, sempre ironico e sempre allegro, sicuramente contagi tutti col tuo humor al peperoncino. Pensa: domani, anzi oggi, è la battaglia di Lepanto e io affido i miei ragazzi alla Ammiraglia e fra questi ci sei anche tu. Se puoi e se vuoi ricambia la preghiera. Buona notte.

mastro
15 giorni fa
Reply to  speranza

Salgo volentieri sulla galea, al fianco di un grande ammiraglio. Notte Speranzina, aggiungerei Pazienza. Un abbraccio grande. (F. De André – M. Pagani) Teste fascië ‘nscià galéa ë sciabbre se zeugan a lûn-a a mæ a l’è restà duv’a a l’éa pe nu remenalu ä furtûn-a intu mezu du mä gh’è ‘n pesciu tundu che quandu u vedde ë brûtte u va ‘nsciù funduintu mezu du mä gh’è ‘n pesciu palla che quandu u vedde ë belle u vegne a galla E au postu d’i anni ch’ean dexenueve se sun piggiaë ë gambe e a mæ brasse neuve d’allua a… Leggi il resto »

Gil
21 giorni fa

Una riprova che viviamo in un regime. Io l’esperimento non l’avrei fatto, soprattutto in una trasmissione come quella, non me ne voglia Montanari.

Ho l’impressione che tutte le strategie di resistenza a questo inganno gigantesco siano inadeguate.

Di fronte a un progetto tanto subdolo e brutale di violazione dei diritti elementari della persona, forse occorre pensare a nuove modalità di denuncia e a un nuovo modo per aprire gli occhi a un popolo imbavagliato

Angy Angy
21 giorni fa

Caro dottore,
Purtroppo il risultato dell’esperimento era prevedibile…
Le ri-inoltro il post del tennista che campeggia da mesi sul suo sito e dove lui afferma: « su temi prettamente scientifici mi misuro quotidianamente con colleghi medici e scienziati, ma certamente non mi è mai passato per la testa di partecipare ad una trasmissione in siffatto contesto ».
Forse il guanto di sfida sperimentale sarebbe stato più proficuo se lanciato in un’altra trasmissione ? Pare che sia in maretta con quelli delle iene(?)
Cari saluti

anomalo
20 giorni fa

per scuotere la gente , non bastano i discorsi ,ci vogliono le bombe
cit. eduardo bennato , il rock del capitano uncino.
io aggiungo : per governare un popolo stupido servono leggi stupide .forse la cosa più è proprio il tempo perso. buona giornata buon lavoro a tutti.

Gil
20 giorni fa
Reply to  anomalo

Le bombe di solito le mettono i servizi segreti deviati, chi vuole pescare nel torbido e buttare fumo negli occhi alla gente impedendole di ragionare con la propria testa. Ma tu intendevi in senso metaforico…

speranza
20 giorni fa
Reply to  Gil

senza dubbio! Gilbertone, bombe di puritá che aprano la mente e spazzino via la nebbia della ignavia e il fumo della falsa libertá. Ora piú che mai c’è bisogno di esempi e di coerenza, queste le vere armi per svegliare i cuori assopiti e vincere quelli induriti, con l’aiuto di Dio.

Marco Gabbianelli
20 giorni fa
Reply to  speranza

Molto vero, ciao speranza.

speranza
20 giorni fa
Last edited 20 giorni fa by speranza
Marco Gabbianelli
20 giorni fa
Reply to  speranza

Sarebbe utile stimare i danni provocati all’umanità dal comportamento dell’OMS nella gestione del progetto coronavirus.

<<Nel 1948, l’OMS ha definito la salute come segue: “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l’assenza di malattie o altri danni fisici”.

La salute, quindi, è un concetto ampio che va oltre il fisico e si riferisce anche al benessere emotivo e sociale dell’individuo>>.

speranza
20 giorni fa

Bravo caro Marco, ma era una idea in un periodo particolare giusta per una umanità che usciva da un caos mondiale che aveva minato corpo e psiche degli uomini. Benessere emotivo, mi piace! Ma da allora tutto è cambiato e non certo le sigle, ma le persone e con queste gli obiettivi. Fao , Unicef, Oms, Inps, Csm, Coni, Cei,ecc.ecc. tutto è stato schifezzato, tutto asservito, tutto stravolto. Un abbraccio Speranza.

Last edited 20 giorni fa by speranza
Gil
20 giorni fa
Reply to  speranza

Documento molto interessante Speranza, mi chiedo perché anche i medici italiani non aderiscano all’iniziativa.

speranza
20 giorni fa
Reply to  Gil

Bella domanda Gilberto, sai ho qualche amico, anche caro in questa categoria e ti direi che è un mistero come questi signori ragionino, proprio loro che non dovrebbero mai dire “è cosí e basta”… hai visto quel filmato di quella amministrativista che lavora in campo europeo, (che ho postato ieri) diceva molto ma non diceva tutto; sì, abbiamo bisogno di piú coraggio e proprio lì dove serve….manca! Poi come ho detto nei settori dove l’orgoglio della lealtá, dell’ onore, del sacrificio, lì dove il lavoro è quasi una missione per aiutare il prossimo, lí mancano da decenni tali requisiti. Molti… Leggi il resto »

speranza
18 giorni fa
Reply to  speranza
Wolframio
18 giorni fa
Reply to  speranza
anomalo
20 giorni fa
Reply to  Gil

ovvio

Carlo
20 giorni fa

E questo è ciò che resta dell’ora e mezza abbondante di inter-svista fatta al dott. Montanari… (2:01 minuti)
https://www.youtube.com/watch?v=C4-FC35jMpI

Gil
20 giorni fa
Reply to  Carlo

Non l’avevo visto lo spezzone di intervista perché a un certo punto mi ero stufato di aspettare. Però devo dire che la sintesi che ne è uscita è molto incisiva e straordinariamente efficace. Direi che tutto sommato in quei due minuti il sarcasmo riesce a dire tutto in modo magistrale.

Gil
20 giorni fa
Reply to  Gil

Dottor Montanari ha indubbiamente inclinazioni letterarie pur essendo uno scienziato, io se fossi in lui non sottovaluterei la sua vena artistica. Potrebbe essere anche lì una nuova modalità di denuncia, unitamente come ovvio al discorso scientifico e argomentativo.

Marco Gabbianelli
20 giorni fa
Reply to  Gil

Nonostante tutto, sì. Il problema è l’assenza di dibattito, mediato da un conduttore all’altezza, si intende. Ciao Gil

Carlo
20 giorni fa
Reply to  Gil

Come ebbe a complimentarsi con lui una volta Dario Fo, il dott. Montanari ha innata la “sintesi e la chiarezza espositiva di Enrico Fermi” (cito a memoria), esprimendo perciò, anche nei dettagli, sempre qualcosa di ben strutturato e comprensibile, che diventa perciò pericolosamente propedeutico alla divulgazione di massa… La sintesi che ne dà Rete 4, volente o nolente, fattualmente si traduce in censura, anche se fra le sue maglie qualcosa riesce sempre a sfuggire… Ma, anche se sfuggisse un po’ troppo, ci penserebbero poi le trasmisioni successive a ribadire l’eccezionalità dell’evento e ricondurre tutto alla regola del mainstream: mai far… Leggi il resto »

speranza
20 giorni fa
Reply to  Carlo

Beh Carlo, sono due bei minuti e forse neanche tanto pochi che far accendere le giuste lampadine nei cervellini della gente. Grazie di averceli postati. Grazie dott. Montanari.

Dantes
20 giorni fa
Reply to  Carlo

Video rimosso.

speranza
20 giorni fa
Reply to  Dantes

Ciao carissimo, video rimosso sai che significa? Che per il porco regime valgono piú 2 minuti del ns Stefano che le ore di boiate di LoPacco & Company, sono più utili alla causa o meglio disutili al regime della dittatura contesca ( per l’Italia) che le fregnacce di LoPacco…Io dico che questa, per quanto la censura sia violenza atroce, è una soddisfazione per tutti noi e per il
dott.Montanari, che moralmente ne esce vincitore, anche per aver subito una censura alle sue opinioni, che diventano così ancor più vere e ancor più giuste.
Venceremos. Speranza

Carlo
20 giorni fa
Reply to  speranza

Evidentemente il video è stato rimosso per l’alto numero visualizzazioni (effettive o prevedibili). Parlando in senso generale, certo è che tutto questo a di poco grottesco dispendio di energie, mezzi e risorse per far tacere, distanziare, recludere, imbavagliare, lascia solo trasparire una fatale debolezza intrinseca del sistema globalista che ha terrore della massa, informe e plasmabile, allorché intuisce che vi è la possibilità reale che questa possa sfuggire al controllo e alla disaggregazione praticata dal mainstream. Chi di terrore colpisce… Sicuramente la censura verrà sempre più accentuata, con il serio rischio di ottenere l’effetto contrario, ovvero suscitare una reazione che… Leggi il resto »

Carlo
20 giorni fa
Reply to  Dantes

Per quel che può servire, ho provato a caricare il video maudit su altre piattaforme, diverse da Youtube, e sono infine riuscito nell’impresa con Vimeo…
https://vimeo.com/user124309404/review/464090201/4cade32630

speranza
20 giorni fa
Reply to  Carlo

Sorry, we couldn’t find that page.
il link dovrebbe essere questo:
https://vimeo.com/464090201

Last edited 20 giorni fa by speranza
Carlo
20 giorni fa
Reply to  speranza

Yes, it is.

Dantes
19 giorni fa
Reply to  speranza

Certo è che l’affermazione finale sullo “sputacchio” è stata grandiosa!
La poverina che lo intervistava è stata messa con le spalle al muro e molto probabilmente, dato il basso quoziente intelletivo, neanche se n’è accorta.

Gabbianella
19 giorni fa
Reply to  Dantes

Se il video era questo, lo ripubblichiamo subito
https://www.facebook.com/100011670885724/posts/1259214304477587/?extid=0

anomalo
20 giorni fa
Reply to  Carlo

video rimosso . se posso consigliare per la prossima intervista ( se mai ce ne sarà un’altra ) una ripresa integrale personale da utilizzare alla bisogna

liberaurora
19 giorni fa
Reply to  Carlo

Video rimosso da Youtube per aver violato blablabla…

Andrea Capanni
20 giorni fa

La prossima volta si potrebbe chiedere l’intervista integrale come prerequisito per fare l’intervista stessa. Così se fanno i furbi ci si può’ tutelare..

speranza
20 giorni fa

.

Last edited 20 giorni fa by speranza
Marco Gabbianelli
20 giorni fa

Oscurantismo, mi viene questa parola per sintetizzare come siamo messi con il dibattito scientifico su reti televisive di interesse pubblico. Mi vengono in mente altri termini meno nobili: vigliaccheria, incompetenza, conformismo. E poi, ovviamente, le parolacce: marchette, leccaculo, venduti.
Devo dire che quello che mi ha fatto più incazzare sono stati i sorrisetti ebeti di quei due imbecilli.
Ma che paura c’è a confrontarsi con un punto di vista scientifico che si ritiene facilmente confutabile?

Carletto
20 giorni fa

Questa cosa ce la chiediamo tutti, tranne i soliti “Poveriscemi”.

level meter
20 giorni fa

Lo sputacchio questo sconosciuto Gent.le sig Gabbianelli non dimentichiamo che la trasmissione televisiva non era per noi ma per i pecoroni che soggiacciono ad ogni idiozia che viene irradiata. Ed ha ragione, sono per noi così insulse e sporche le trasmissioni televisive che ogni commento diviene una parolaccia, un affanzumm… Proprio per questo sono daccordo con i sigg. Gil e Speranza, quel paio di minuti “sfuggiti” dal filo spinato del sistema, un soffio di veritá che fa sperare: sono stati come un seme gettato perché germogli, anche se molto dipende …dal terreno. Appoggio la decisione del prof. Montanari, aveva in… Leggi il resto »

speranza
20 giorni fa
Reply to  level meter

È vero la tv è una arma che puó ferire mortalmente, puó veicolare fango, immoralitá, menzogne ed ora appoggia incondizionatamente una dittatura di fatto. Chi la vede pensa: “…ma io so discernere,” ” io nn mi faccio infinocchiare” “io sono più intelligente” … No tu sei un povero fesso, direi… Perchè? Perchè non vedi i risultati sulla mente della gente. Io vi chiedo amici del blog: se io da sola, nella mia ignoranza di povera donna a istruzione incompleta, senza una grande intelligenza, senza arte nè parte, da decenni mi sono accorta della pericolositá intrinseca della tv, che può plagiare… Leggi il resto »

Last edited 20 giorni fa by speranza
Lalla in Valhalla
18 giorni fa
Reply to  speranza

Ciao Speranza, “Di questo si dovranno rendere conto, volenti o nolenti, tutti coloro che sono coinvolti dal fare televisione: agiscono come educatori perché la televisione porta le sue immagini sia davanti ai bambini e ai giovani che agli adulti. Chi fa televisione deve sapere di aver parte nella educazione degli uni e degli altri.” “Non ci dovrebbe essere alcun potere politico incontrollato in una democrazia. Ora, è accaduto che questa televisione sia diventata un potere politico colossale, potenzialmente si potrebbe dire anche il più importante di tutti, come se fosse Dio stesso che parla. E così sarà se continueremo a… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
18 giorni fa

Il pensiero di Karl Popper è decisamente controverso, nel caso specifico chi dovrebbe dare la patente per poter fare televisione? I politici? I magistrati? Gli psichiatri?
Alla fine finirebbe solo con l’essere l’ennesima forma di censura.
Se la tv fa schifo, ed oggi fa schifo, non si guarda. E si proibisce (si, proibisce è la parola corretta) ai propri figli di guardarla.
E si cerca di creare una tv buona, dove l’editore non ha interessi divergenti dal telespettatore, cioè dove l’editore non prende soldi dagli inserzionisti pubblicitari ma solo dai telespettatori.
Ad esempio come fa byoblu.
Saluti.

Lalla in Valhalla
18 giorni fa

Ciao Apota. Sai sicuramente meglio di me che Popper ipotizzava. E nello specifico, ipotizzava che, per chi volesse operare nella comunicazione, si istituisse la creazione di un albo professionale come si conviene per ogni professione, e quindi un patentino di controllo pubblico e trasparente sotto l’egida di una legge statale. Patentino da concedersi dopo adeguata formazione ad istruzione dei soggetti che aspirano ad utilizzare tale mezzo, per maturare la consapevolezza che la divulgazione di informazioni diventi educazione pedagogica senza condizionamenti, per un uso intelligente, creativo, libero da schemi e preconcetti, quindi non da Barbare d’Urso de noarti (leggi… de sto… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
17 giorni fa

Lei vorrebbe un albo professionale degli operatori tv sul modello dell’Ordine dei Medici? Guardi che bello che esiste l’Ordine dei Medici https://disinformazione.it/2020/10/03/dittatura-sanitaria-medico-che-uccide-o-ruba-va-bene-se-critica-i-vaccini-viene-radiato/
Meno ordini e burocrazia ci sono e meglio è per tutti, mi creda.

Inoltre, e lo dico en passant, se l’albero va giudicato dai frutti non bisogna mai dimenticare che il Popper ha avuto come allievo prediletto un certo Soros…, e mi fermo qui perché la magistratura in Italia fa paura e la libertà di espressione non esiste.
Saluti.

speranza
17 giorni fa

Questa sarà la prossima pagliacciata, falsa e premeditata, della tv italiana:

https://m.youtube.com/watch?v=HktykYOA4j0

Marco Gabbianelli
16 giorni fa
Carlo
16 giorni fa

«Qualcuno mi ha trasmesso il virus, probabilmente mentre ero al supermercato».

Certo per ridursi a “un passo dalla fine”, mettendo a repentaglio anche la famiglia, sarebbe stato più deontologicamente corretto per Giacobbo dire cosa cavolo avesse mai comprato al supermercato…

Last edited 16 giorni fa by Carlo
Marco Gabbianelli
16 giorni fa
Reply to  Carlo

Secondo me è già finito da un pezzo Giacobbo. Adesso si è aggiunta anche la Lorenzin tra i testimonial. Non lo so non lo so, vado controcorrente e dico che viene giù tutto come un pupo di zucchero. E’ un baraccone insensato che vorrebbe far paura, ma a me fa molto ridere. E se la tragedia si trasforma dapprima in tragicommedia e poi in commedia, verrà tutto sepolto dalle gran risate, certo accompagnate anche da gagliardi calci in culo perché l’arte va premiata, come diceva il filosofo De Curtis. Intanto viviamoci la vita, la natura, l’amata madre terra, le buone… Leggi il resto »

speranza
16 giorni fa

ciao Marco. Sono terrorizzata sembra un film….ai confini della realtá.

Marco Gabbianelli
16 giorni fa
Reply to  speranza

Ah speranza non lo so, io sono là sul divano con le patatine a vedere come va a finire.

speranza
16 giorni fa

Aspetta ti mando un filmetto, allunga le gambe, prenditi un jack daniels e rilassati… https://www.dailymotion.com/video/xx5l52

Marco Gabbianelli
16 giorni fa
Reply to  speranza

Obsoleto! Anch’io penso che questo stato sia obsoleto.

Lalla in Valhalla
17 giorni fa

Ciao Apota, scusa il “ciao” ma è meno formale quindi meno burocratico, oltre che essere di nota origine veneta (che c’azzecca? …niente in effetti). Io a dire il vero non voglio niente di quello che mi chiedi e che teorizzava Popper, primo perché tengo alti pochi e altri vessilli, e secondo, perchè oramai è tardi per farlo, il tempo buono per eventualmente attuarlo è andato a male. Completamente marcito. Per le idee di Popper che ho riportato per sola condivisione, non c’è più storia. Tutto è marcio, ma purtroppo non ancora rovinosamente crollato (speriamo quanto prima). Quindi non ci son… Leggi il resto »

Last edited 17 giorni fa by Lalla in Valhalla
apota per legittima difesa
16 giorni fa

In effetti l’unico libro che ho letto di Popper è “Logica della scoperta scientifica” e quindi mi sono interessato a lui solo come filosofo della scienza, e in questo campo lo trovo troppo semplicistico: falsificare una teoria scientifica è operazione complicata e non basta un esperimento contrario in quanto gli esperimenti poggiano sempre su altre teorie non necessariamente corrette… Tuttavia non conosco il suo pensiero politico, davo per buono che le sue idee fossero quelle di Soros, e per questo mi basavo sulle dichiarazioni di Soros, dovevo immaginare che quelli come Soros mentono sempre. Resto comunque dell’opinione che un patentino… Leggi il resto »

speranza
18 giorni fa

Rispondo a te Lallina e al buon vecchio amico Apota. È un parere di una vecchia mamma e cittadina. Mi rifaccio alle idee di una giovane di 45-50 anni fa che decise dentro di se (e poi sposandosi lo fece) che nessuno le avrebbe detto a cosa “bisogna” credere e sopratutto se fatto con violenza o con inganno o con falsa cortesia. La televisione era giá allora, in nuce, un modus deviandi. E quella ragazza fece centro. Gli esempi sono milioni ormai il plagio da allora si realizzò per ogni fine lecito, ma forzare non è comunque mai giusto, ed… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
18 giorni fa
Reply to  speranza

Ti leggerò stasera come si conviene cara Sperà, con tempo adeguato. Anche se ho già intuito il contenuto. Sei una grande. Ciao ciao cià

Gil
20 giorni fa
Reply to  level meter

Sì level meter hai perfettamente ragione, non bisogna dar da mangiare ai troll. Ma qualche volta scappa e le precisazioni sono in realtà rivolte agli utenti che ci seguono e vogliono capire… senza pregiudizio

speranza
20 giorni fa
Reply to  Gil

Gil io lo ho capito, sai? ma pensa come mi costa vedere una bella mente come la tua, quella di Salvatore Fol, quella di altri Carlo, Eugenio, Gino e tanti altri amici fedeli di questo blog soddisfare l’ego falso dei trollacchioni. Non meritano perchè non cercano risposte da leggere o da discutere ma qualche rigo su cui sputare ancora e ancora, senza soluzione di continuità. Caro amico bisogna essere intransigenti, innanzitutto con se stessi e poi servirà per quelli che ci seguono e vogliono capire. Dobbiamo essere spartani con noi stessi e giusti anche nella carità ma senza buonismo e… Leggi il resto »

Marco Gabbianelli
20 giorni fa
Reply to  level meter

Caro level meter, ha colto il punto nodale: la televisione è un medium di massa e questo è già un peccato originale, come ci ha mirabilmente spiegato Pier Paolo Pasolini. A maggior ragione, sarebbe auspicabile che dibattiti televisivi aventi ad oggetto temi così articolati ed importanti vengano condotti da persone oneste e competenti ed organizzati in modo rigoroso e corretto, con tanto di lavagne luminose per proiettare grafici, tabelle e quant’altro sia utile alla comprensione da parte del tele-spettatore che segue da casa ed eventualmente non ha competenze specifiche in medicina o in ricerca scientifica. Non dobbiamo commettere l’errore di… Leggi il resto »

speranza
20 giorni fa

Marco la televisione tradiz.le con le aziende tradiz.li è quella che è e va evitata! Non discuto la capacità di mediare il giusto e il bene, ma è una teoria non sempre realizzatasi in passato… ma pensaci 50 e più anni fa io ho detto no ed ancora il plagio era agli albori ed io ero una ragazzina… dobbiamo distaccarcene una volta per sempre…circa le new tv dobbiamo sempre porre una attenzione critica e un veto pronto nel ns cuore se serve, ma tutto è infettabile e tutto può diventare un male. Differente, ma non molto invece internet, ma mai… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
19 giorni fa
Reply to  speranza

Gentile speranza, anche un libro è unidirezionale e non bidirezionale ed è certamente un limite, ma non per questo i libri vanno gettati, cioè non tutti (alcuni si) e non per questa ragione. Il problema della tv (e anche di molti libri) è che l’interesse dell’editore raramente converge con l’interesse della popolazione, spesso (per non dire sempre) la disinformazione è voluta e consapevole perché si vuole mantenere nell’ignoranza i cittadini, vale per i farmaci, le terapie oncologiche, la finanza (cioè la moneta unica, il MES e affini, il signoraggio primario e secondario), praticamente per tutto. Il segreto sarebbe creare una… Leggi il resto »

speranza
19 giorni fa

Apotino caro, il libro è il non plus ultra della informazione e della cultura, non ha l’immediatezza della news ma ha la pacatezza e la certezza delle idee. Certo , con la facilità con la quale la gente scrive, molto è da buttare: carta da deretano, ma vedi lo puoi fare in un attimo e te ne liberi per accendere il caminetto e cuocere i fagioli in tecia. Il libro lo apri, lo leggi, ritorni indietro e lo rileggi lì dove serve, non è invasivo, se ti scoccia lo chiudi e nn lo riapri più. La tibbù ha il suo… Leggi il resto »

Poveriscemi
20 giorni fa

Buon giorno Potrebbe postare i link delle pubblicazioni/report/dati di quanto afferma ? Per es. la ricerca con il CNR (sarà stata sicuramente pubblicata). Citi i dati universalmente noti, prego. Citi i dati che indicano che l’ipervaccinazione (più probabile l’inquinamento, ma mettiamoci i vaccini che non guasta) hanno innescato la patologia. Ed una volta per tutte spiega come i vaccini inducono la tromboembolia invece di pubblicare una serie di elemeti chimici (tipo il Fe, che è non è ‘biologico’. E l’eme dove lo mettiamo ?). E visto che è un ricercatore e sa cos’è l’evidence based medicine, ci spiega perchè i… Leggi il resto »

Last edited 20 giorni fa by Poveriscemi
Carletto
20 giorni fa
Reply to  Poveriscemi

Infatti. Dice talmente tante stupidaggini che gli hanno dato 1 minuto si e no… Visto che di cazzate ne dice tante, facciamo l’esperimento contrario. Magari una sera invitiamo lui e un altro che dice cazzate tipo il dott. Stefano Scoglio e poi vediamo chi ne esce con le ossa rotte… Così caro amico. Solo per chiudere una volta per tutte la questione

hnjmkl
20 giorni fa
Reply to  Carletto

Prima regola dei forum: non dare da mangiare ai troll

Marco L
20 giorni fa
Reply to  hnjmkl

hai ragione ma chi cita Di Bella e nel 1998 non aveva almeno 20 anni va frustato continuativamente nelle ore diurne e la settimana successiva in quelle notturne

Gil
20 giorni fa
Reply to  Carletto

Mi è semblato di vedere un gatto…

I troll si stanno dando il cambio, si mimetizzano, cambiano nome.. si travestono. L’operazione di trasformismo indica che non riescono bene nel loro intento di sabotare, intralciare e ostacolare. Le stanno tentando tutte, ma l’unica cosa che riescono a ottenere è un po’ di compassione. Poverini, non gli danno da mangiare. Ma sì, diamogli qualche croccantino…

Gattino
20 giorni fa
Reply to  Gil

Ciao Gil mi avevi cercato?

Ottimi i croccantini gusto bufala che mi date in questo forum.

Resto in attesa delle risposte e dei documenti richiesti da wolframio se mai esistano…

vercingetoringe
20 giorni fa
Reply to  Carletto

Carletto ma che senso ha rispondere a questo miserabile individuo che pensa che portando la verità del regime in questo blog qualcuno possa trovare l’illuminazione sulla via di Damasco. Questo poveroscemo, per l’accanimento con cui interviene qui prendendosi insulti da tutti, si può sospettare che appartenga a quella rivoltante specie messa in campo dal regime che risponde al nome di debunker …e io aggiugerei…decerebrate. Sono paragonabili a ratti rognosi acquattati nelle viscere dei social, servitori fessi ed indefessi dei loro padroni ai quali obbediscono senza dignità, perchè la loro essenza è quella dello schiavo compiaciuto di essere schiavo e di… Leggi il resto »

Salvatore Fol
20 giorni fa
Reply to  Poveriscemi

Poveroscemo scusa volevo dire Poveriscemi: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32228226/

Wolframio
20 giorni fa
Reply to  Salvatore Fol

Circulating in China and 158 other countries and areas, the ongoing COVID-19 outbreak has caused devastating mortality and posed a great threat to public health.

https://it.wikipedia.org/wiki/Analfabetismo#:~:text=Da%20Wikipedia%2C%20l%27enciclopedia%20libera.%20Jump%20to%20navigation%20Jump,molti%20sistemi%20scolastici%2C%20leggere%2C%20scrivere%20e%20far%20

Gil
20 giorni fa
Reply to  Wolframio

. Se in tutto il mondo c’è un milione di morti (numero tutto da verificare), a causa del morbo fantasma, fai un po ‘ tu il calcolo quale potrebbe essere la percentuale di una imprecisata frazione di quel milione rispetto al miliardo e 400 milioni di cinesi. (mortalità devastante? vedi dove casca l’asino…)

Il tuo è un commento autoreferenziale in merito all’analfabetismo, ottimo link. Meriti un croccantino.

Salvatore Fol
20 giorni fa
Reply to  Gil

Aggiungo che ogni anno solo di polmoniti muoiono all’incirca 7 milioni di personenel mondo, e come dicevi tu il milione morto per covid è tutto da verificare. Ma se volgiono credere alla pantomima che ci credano pure. E visto che all’amico wolframio gli piace wikipedia che leggesse che cos’è una pandemia (sempre se il suo analfabetismo lo permette): https://it.wikipedia.org/wiki/Influenza_spagnola

Last edited 20 giorni fa by Salvatore Fol
Salvatore Fol
20 giorni fa
Reply to  Wolframio

Spero che ti sei fatto … un’idea di che cosa è una pandemia, altrimenti ti posso sempre fare un disegnino

Salvatore Fol
20 giorni fa
Reply to  Wolframio

Ma una volta che lo hai letto, almeno lo hai capito l’articolo di wikipedia o resti comunque analfabeta? Lo hai postato perché lo vuoi spiegato?

Salvatore Fol
20 giorni fa
Reply to  Wolframio

https://ecoaltomolise.net/muore-annegato-in-mare-ma-e-positivo-al-covid-conteggiato-tra-le-vittime-dellepidemia/

Ma tu sicuramente li conterai nel milione, come centinaia o migliaia conteggiati morti per covid.

Salvatore Fol
15 giorni fa
Reply to  Wolframio

Ma secondo te si può parlare con uno che legge butac, la fabbrica delle minc…te. Io pensavo che stavi alla frutta, sei messo veramente peggio. butac, non ci posso credere fai tanto il professorone e poi ti presenti con articoli di butac. Non c’è proprio speranza.

speranza
15 giorni fa
Reply to  Salvatore Fol

no, cavolo ci sono!

Salvatore Fol
15 giorni fa
Reply to  speranza

Lo so, lo so che ci sei, ed è una piacevole presenza.

speranza
15 giorni fa
Reply to  Salvatore Fol

Ricambio la frase gentile, in cambio ti dico che ti leggo da sempre e volentieri. Un abbraccio Speranza.

Marco L
20 giorni fa
Reply to  Poveriscemi

certo poveroscemo (singolare) perché i pazienti di Di Bella non erano pazienti a cui la chemio aveva sortito lo stesso effetto di un placebo …… grazie per regalarci la possibilità di chiamarla per nome senza violare nessuna netiquette di nessun blog o forum. Lo dovete capire un concetto semplice : vomitare cazzate su un docente professore (come va a lei la fisiologia? ostica?) che mediamente ha 2 lauree in più della vostra vi qualifica immediatamente per quello che siete : puro guano, indubbiamente buono per concimare fiori o zucchine

Last edited 20 giorni fa by Marco L
Dantes
20 giorni fa
Reply to  Poveriscemi

“(e se il suo prof. era’quel’ Di Bella, stiamo freschi: ha fatto più morti lui con il suo placebo che altre malattie)”
Data la gravità dell’accusa portane le prove, altrimenti oltre che un “poveroscemo” saresti anche un povero mascalzone. Spero che il sito Di Bella venga a conoscenza di questa tua calunnia.

cecigiona
20 giorni fa

Ahimè, Esimio doc: se lo doveva aspettare…
Non lo faccia più, la prego!

Il regime taglia e rimonta l’intervista a Montanari su rete 4, ma ce lo aspettavamo. Montanari compreso. | Domenico J. Esposito
20 giorni fa

[…] Il commento di Montanari dal suo sito: […]

Vito
20 giorni fa

Salve Professore, sarebbe possibile vedere la registrazione integrale?

Gil
20 giorni fa
Reply to  Vito

Se il dottor Montanari ha copia della registrazione integrale può proporla a ByoBlu, Sono sicuro che sarebbe felice di trasmetterla, quella o una analoga.

Fabio.S
20 giorni fa

Ho seguito tutte le interviste del dottor Montanari ma ieri ho visto qualcosa di osceno da parte di 5 servi del potere (escludendo la demenza della pseudo-giornalista) ai danni di chi avrebbe davvero meritato L’ESCLUSIVA !
Le risatine di Zecchi e Lopalco, 2 esseri viscidi e senza senso per non parlare di un altro personaggio buffo che si spacciava per negazionista e si vantava di indossare spesso la mascherina in casa…insomma gentaglia in linea con quella porcheria di trasmissione..

LuciaPoli
20 giorni fa

Non si faccia più ingannare dalle tv “merdastream” (così le chiamiamo…) sono solo dei fetenti vigliacchi.
Lucia

mastro
20 giorni fa

Lo scrivo per i burloni che ancora si aggirano su questo blog, fracassando a tutti gli altri gli attributi. Quando do credito alle opinioni del dott. Montanari a discapito di altri, non lo faccio perchè scientificamente sia in grado di dibattere e comprendere, con lui o con quelli che lo avversano, la materia in esame. Come credo non lo sia la maggioranza delle persone. Lo faccio semplicemente sulla base del buon senso e di quanto riscontro nella vita quotidiana. Ad esempio, ho imparato a mie spese che secondo una legge del ’63 ogni affiliato al CONI debba essere in regola… Leggi il resto »

speranza
20 giorni fa
Reply to  mastro

Ignorantia legis non excusat caro Francesco, poi circa la affiliazione Coni e varie associazioni collettive infantili e giovanili è uscita la LEGGE 20 marzo 1968, n. 419 Modificazioni alla legge 5 marzo 1963, n. 292, recante provvedimenti per la vaccinazione antitetanica obbligatoria. Art. 1. Alle disposizioni della legge 5 marzo 1963, n. 292, sono apportate le seguenti modificazioni ed aggiunte: “E’ resa obbligatoria la vaccinazione antitetanica: a) per le seguenti categorie di lavoratori dei due sessi piu’ esposti ai rischi dell’infezione tetanica: lavoratori agricoli, pastori, allevatori di bestiame, stallieri, fantini, conciatori, sorveglianti e addetti ai lavori di sistemazione e preparazione… Leggi il resto »

mastro
20 giorni fa
Reply to  speranza

Lo so Speranzina ho letto anche tutto il resto, facevo un po’ il ghiozzo. Un po’ per folklore, un po’ perchè considero la legge del ’63 più accettabile di tutto quello che poi ne è conseguito. Ho l’impressione, ma può essere che mi sbagli, che all’epoca per quella che era la conoscenza scientifica (giuste o sbagliate che fossero le considerazioni) si pensasse comunque in modo puro alla salute delle persone. Nel senso che forse il fine era nobile.
Certo è, che oggi mi sembra follia.
P.S. Io però son tra l’incudine ed il martello, e non è una bella posizione.

gino
20 giorni fa
Reply to  mastro

quella del clostridium tetani è malattia più che obsoleta; tipica di epoca in cui la vista di sterco di cavallo sparso per le strade fu consueta. Le vaccinazioni e le profilassi antitetaniche sono metafora paradigmatica del baratro in cui la sanità pubblica è infine precipitata, nell’epoca del non pensiero unico

Marisa C
20 giorni fa

Gentilissimo Doc Montanari, ieri sera mi sono assorbita con fatica la trasmissione condotta dalla Palomballe in attesa del suo intervento che speravo fosse un intervista a tutto tondo ma come al solito il copia incolla della tibù nn Le ha dato scampo che siano maledetti 🤬 per lo meno la sua presenza ha elevato il livello culturale della sceneggiata di per sè decadente 😅 un grazie per lo sforzo immane

Lucky-Luka
20 giorni fa

Il suo esperimento è stato tanto interessante quanto quello per dimostrare che l’acqua è bagnata. Complimenti. Le consiglio di accompagnare il suo super frullato mattutino a qualche fetta di pane e volpe.

Gil
20 giorni fa

Facciamo il punto della situazione Se qualcuno ancora pensa che vogliono far tornare tutto come prima… si sta illudendo. Il piano del Deep State andrà avanti fino alla sua conclusione. Quello che hanno messo in piedi non vogliono e non possono più fermarlo. Non possono neanche se lo volessero perché ormai la macchina è in corsa e fermarla è quasi impossibile. Prima di capire meglio qual è l’obiettivo del grande bluff coronavirus, e quali saranno gli effetti, è opportuno comprendere il come. Per mettere in piedi una fiction di tale portata deve per forza esserci stato un accordo internazionale tra… Leggi il resto »

Tesoruccio
20 giorni fa
Reply to  Gil

Ottima analisi generale, un po’ la vediamo allo stesso modo qui nel blog, ma voi mi sembrate molto più razionali, mentre io non ci riesco, e nonostante tutto mi viene da pensare e credere diversamente (è piu forte di me) e in ogni cosa che guardo vedo segni, simboli ad es. Ieri mi è arrivato questo e me lo sono guardato e vedo un casino di simboli …. e per me hanno più senso di miglioni di chiacchere della tv….
https://m.youtube.com/watch?v=-x9bvGwRm64

Gil
20 giorni fa
Reply to  Tesoruccio

Performance strepitosa. Il significato?

Tesoruccio
19 giorni fa
Reply to  Gil

Eccomi, chiedo scusa ma avevo una tonnellata di roba da lavare di mio marito😂😅😵
Allora la prima immagine una donna con in mano una bilancia, ho pensato a due possibili significati, uno e il periodo astrologico (23settembre 22ottobre)oppure che è arrivato il momento della resa dei conti, del giudizio di mettere sulla bilancia il nostro operato (come umanità in generale, lei dottore e voi del blog quindi non avete nulla da temere avete la coscienza a posto)… poi all inprovviso si vede sullo sfondo fuoco e fiamme, quindi un umanità sconvolta, attraversare una grossa criticità, sconvolgimenti apocalittici …
Continua….

Gil
19 giorni fa
Reply to  Tesoruccio

Ho trovato dello stesso gruppo anche questo

https://www.youtube.com/watch?v=MQPyhWxuELE

e questo

https://www.youtube.com/watch?v=vhKRJ600Nbg

Davvero prestazioni straordinarie. Si indovina una tematica sul nostro destino…

speranza
19 giorni fa
Reply to  Tesoruccio

Ciao tesoruccio, secondo me la bilancia in equilibrio era una dimostraziome dell’alto grado di equilibrio del difficile esercizio ginnicoartistico, sic .

Tesoruccio
17 giorni fa
Reply to  speranza

Può essere il bello dell arte è che ognuno ci può vedere quello che vuole questo mi hanno insegnato …..
Mi sembra che l ho già detto non ho razionalità…. e non desidero averla 😂😂😂

Last edited 17 giorni fa by Tesoruccio
Tesoruccio
20 giorni fa
Reply to  Gil

Oppure se non lo ha già visto questo cartone che viene sicuramente dall élite è comprensibile, in sintesi verso la fine, si vede quell omino che danza intorno al fuoco come i nativi, la maschera, prima di un salmone, poi un orso bruno e poi corvo … è l oroscopo dei nativi e fanno riferimento a tre periodi in fila…
Poi alla fine quando dall astro escono dei meteoriti, si vede uno scorpione nel cielo… che significa?(periodo astrologico?)
Ecco magari può interessarvi vedere questo periodo sotto un differente punto di vista …
https://m.youtube.com/watch?index=8&list=PLVbm7SUx_bGVkuJ6kZJwp0jvA9ck4TZOH&t=0s&v=65xLByzT1l0

Last edited 20 giorni fa by Tesoruccio
mastro
20 giorni fa
Reply to  Gil

Grande Gil.

Gil
19 giorni fa
Reply to  mastro

Grazie mastro

Marco Gabbianelli
20 giorni fa
Reply to  Gil

Ciao Gil, il terzo interrogativo che la brillante facilità della tua penna ci pone davanti è la sfida delle sfide. Qual è questo obiettivo? Non lo so, ma sentiamo che questa sfida ci interpella. Qualcosa ci chiede di entrare nella caverna del nostro cuore e di scoprire la realtà di ciò che siamo, di rinunciare a tutto e alla nostra persona per scoprire il potere supremo che è già in Sé la nostra salvezza. Nostra di tutti, anche di loro, chiunque essi siano, che non sono staccati da noi. Uguaglianza come unità nel discrimine, una sola realtà che è lì… Leggi il resto »

mastro
20 giorni fa

Caro Marco, io voglio immaginarmela come condivisione. Fine ultimo della conoscenza. Quindi vi auguro la buonanotte con quello che mi è venuto in mente al momento. Franchino, un altro grande divulgatore di conoscenza. Un vento a trenta gradi sotto zero incontrastato sulle piazze vuote e contro i campanili A tratti, come raffiche di mitra, disintegrava i cumuli di neve E intorno i fuochi delle guardie rosse accesi per scacciare i lupi e vecchie coi rosari E intorno i fuochi delle guardie rosse accesi per scacciare i lupi e vecchie coi rosari Seduti sui gradini di una chiesa, aspettavamo che finisse… Leggi il resto »

Last edited 20 giorni fa by mastro
speranza
20 giorni fa

sì, Marco, ti aspettavo!! Ma purtroppo ‘sti discorsi sul blog pesano molto: Gil ti risponderà perchè lo hai interpellato ( a me non sempre risponde però…) e perchè è una persona gentile….ma gli altri sono, diciamo “riservati”, su questi temi… il nostro Dio, e purtroppo non lo riconoscono in molti, rimane sempre l’unico nostro vero obiettivo, come dici tu: è “già in Se la ns salvezza”. Ma il nostro Dio non siamo noi, mi spiace, e sebbene il nostro povero vecchio cuore possa contenerlo pefettamente spesso ne è vuoto: dovremmo sapere che siamo creature e dunque create da Altre mani… Leggi il resto »

Marco Gabbianelli
19 giorni fa
Reply to  speranza

Ciao speranza, le parole sono importanti ma anche no, nel senso che descrivono solo approssimativamente la realtà (scrivere: “il sogno di una cosa” sarebbe stato più elegante, dubitativo). La indicano, ma non la esauriscono. Ciò che è al di là delle parole e dei pensieri non è esprimibile se non con le gravi limitazioni del linguaggio. Si può solo essere ciò che si è con l’esperienza, non c’è vedere o conquistare cose nuove di cui fregiarsi. Mi dai una notiziaccia dicendo che il nostro Dio non siamo noi, ma, ancora, so che sono soltanto differenze verbali e intuisco a che… Leggi il resto »

speranza
19 giorni fa

Ciao Marco, siamo liberi ma per dono ulteriore dopo quello della vita e in questo breve tempo concessoci dalla nostra natura, usiamo la libertà per riconoscere e superare la nostra finitezza. Ma facciamo presto, volgiamo lo sguardo in alto, multis videmur maiora promittere quam recipit humana condicio, non immerito; ad corpus enim respiciunt. Revertantur ad animum: iam hominem deo metientur (seneca).

Marco Gabbianelli
19 giorni fa
Reply to  speranza

Colta e preziosa speranza, grazie

Gil
19 giorni fa

Ho riletto, ma non ho afferrato, ho intuito che hai visto con il terzo occhio. Forse quello che sta accadendo richiede di andare oltre gli strumenti conoscitivi che usiamo normalmente. Tu e Speranza da punti di vista un po’ diversi cercate di guardare oltre… Ci sto provando anch’io…

Marco Gabbianelli
19 giorni fa
Reply to  Gil

In effetti neanche io, mi è uscita così. Le vicende attuali stanno accelerando una ricerca interiore di risorse nascoste, forse è un fenomeno destinato a diventare collettivo. E’ come una specie di molla che si sta caricando…una grande pace dentro, ma una preparazione al combattimento, senza odio, ma con una grande determinazione.

speranza
19 giorni fa

Cari amici, non è vigliaccheria ma è ció che sente un bambino di fronte al pericolo, di fronte al precipizio…si volge indietro e si attacca alle gambe della mamma e si scorda di tutta la sua spavalderia, del suo io qui, del suo io là. Siamo tornati piccoli ed aver paura non è sbagliato, piuttosto sarebbe stato bello ricordarsi molto prima delle parole della mamma quando diceva stai attento, ricordati di, non fare così…ma questo è l’uomo, crede di essere acciaio al titanio ed invece è carta velina: nel corpo e ancor più nello spirito. Non siamo dei e non… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
13 giorni fa
Reply to  Gil

L’obiettivo finale è il comunismo (ricordo che David Rockefeller, che può essere usato come sineddoche di tutti i banchieri, nelle sue memorie ha scritto: “Qualcuno ancora pensa che facciamo parte di una setta segreta che agisce contro i principali interessi degli Stati Uniti, dipingendo me e la mia famiglia come internazionalisti e accusandoci di cospirare, con altri soggetti sparsi per il mondo, per costruire una struttura politica ed economica più integrata a livello globale, un mondo unico se volete. Bene, se questa è l’accusa mi dichiaro colpevole. E ne sono fiero.”). E per un riassunto degli ultimi avvenimenti (e una… Leggi il resto »

fabrimala
20 giorni fa

Ho trovato questa clip sul sito di Mediaset, ma sto dottore mascherato è proprio senza vergogna per sparare una tale quantità di cazzate in soli 2 minuti?
Non vedo l’ora di gustarmi la puntata intera…. 🤮🤮🤮

https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/staseraitalia/mascherine-istruzioni-per-luso_F310516001007C23

speranza
20 giorni fa
Reply to  fabrimala

E’la nuova panacea, la teoria che sta girando, quella della mascherina che ti fa ammalare di meno, il nuovo vagino per i cessi, vaccino per i fessi… il correttore scorregge qualche volta. Poi vorrei che il dott. Montanari vedesse la nuova mordacchina con un film di plastica fra 2 strati di cotone.PAZZESCO!! Ma chi è questa gonade superipertrofica, ma chi lo ha laureata, dove lavora? In cojonaggine batte pure sburioni e la capuense messi insieme, e LoPacco? beh è difficile raggiungerlo, ma vedi caro fabrimala, ci provano in tanti.

Dantes
19 giorni fa
Reply to  fabrimala

Neanche una capra si sarebbe presentata ai telespettatori così bardata.
E quello è pure un oncologo…
Dio ce ne scampi.

Stefano_R
20 giorni fa

Buona sera prof. Nello sconforto piu’ totale, non riuscendo neanche a convincere mia moglie sullo tsunami che tra poco ci travolgerà attraverso la scuola (five dependent children), mi consolo nel mio piccolo grazie alla Vs. coscienza pulita. Cercherò di inchiodare al video mia moglie anche attraverso questa dottoressa oggi da me scoperta. Forse come donna avrà miglior empatia comunicativa. Ci credo poco.Non c’e’ peggior sordo di chi non vuol sentire.
https://www.facebook.com/100002915573792/videos/3487656014674883/

speranza
20 giorni fa
Reply to  Stefano_R

Caro Stefano_R, in attesa del dott. Montanari, direi che questa dott.sa, che conosciamo da tempo, per lo meno ha il fegato da tempo di dire molte verità da tutti, o quasi, negate o nascoste. Se devo dire la mia, secondo il clima che si prospetta, cercheranno di fargliela pagare: sfrugullia troppo molti interessi e sopratutto molti crimini passati e correnti. La sua povera moglie, come molte madri di famiglia, ha altri grossi problemi e fa quello che può già per quelli.. sì, la tempesta vi aspetta e allora è meglio che anche le paure siano differenziate…bisogna sopravvivere. Le perdoni la… Leggi il resto »

Wolframio
20 giorni fa
Reply to  Stefano_R

La sua Signora deve avere una pazienza infinita. A lei tutta la mia più sincera solidarietà.

gino
20 giorni fa

Fare il coro greco, in ‘sta buffonata? Certo che è tragedia, ma assai poco dignitosa. Manca il pathos; manca la grandezza; manca il presentimento di un fato misterioso. In questa farsa tragicomica, il nostro pianto greco sarebbe molto meno che poco dignitoso: scadremmo allo stesso livello, infimo, della claque pennivendola. Non hanno arte, non hanno parte; in regìme di assoluto monopolio, capaci sono soltanto di suonarsela e cantarsela, inscenando un orrendo, monotono e squallidissimo spettacolo. Se non fosse per l’assurda facoltà che hanno, di monopolizzare la vulgata, annegherebbero in un mare di ridicolo. Data l’oscena facoltà che hanno, il risultato… Leggi il resto »

gino
20 giorni fa

prevista ripetizione di evento eccezionale …
per sabato 3 ottobre
comment image

conseguenze previste:
« criticità soprattutto sul ponente ligure e Piemonte nord orientale dove addirittura compaiono cumulate vicine o superiori ai 100 mm »

gino
20 giorni fa
Reply to  gino

comment image

Gil
19 giorni fa

“Donald e Melania Trump positivi al Coronavirus”. La fiction ha due testimonial davvero di peso. Noi abbiamo avuto il Berlusca, un po’ meno importante, ma comunque una buona reclame. Il copione se non vuol rischiare il flop deve essere costantemente aggiornato, tenere il target sul filo della suspense. Come in ogni thriller che si rispetti occorre tenere alta l’incertezza. Il temibile assassino è ovunque, può colpire perfino le massime autorità del pianeta. Mancherebbe solo il papa, ma lì c’è per fortuna la protezione dello Spirito Santo. È anche un po’ una consolazione per l’uomo della strada con la mascherina, è… Leggi il resto »

Carlo
19 giorni fa
Reply to  Gil

In questa farsa interminabile la cricca della task force & Complici gioca facile, poiché dal cilindro può tirare fuori tutti i contagiati (malati e asintomatici) che vuole… Il coronavirus come causa pandemica è una trovata geniale, bisogna ammetterlo; come virus influenzale esso è altamente contagioso e si propaga velocemente a livello planetario. Perciò, essendo un virus influenzale, è naturale che tutti risultiamo positivi, ovvero contagiati, soprattutto allorché a causa dell’inaffidabile quanto improponibile test RT-PCR l’amplificazione viene impostata sulle 40 corse e passa… Questa super-maggiorata sensibilità dà così solo risultati positivi e sballati, vale a dire che si può risultare positivi… Leggi il resto »

Last edited 19 giorni fa by Carlo
Gil
19 giorni fa
Reply to  Carlo

Trump e l’entourage del presidente in quarantena. L’impatto della Borsa è ancora da valutare (per speculatori e faccendieri sarà una bella spinta). Se qualcuno si illudeva… ecco le parole di Trump “Sapevo già da gennaio che Covid era mortale, tacevo per evitare il panico”. Il copione è davvero ricco di suggerimenti e ben preparato. Come mossa elettore la trovo azzeccata, due piccioni con una fava. All’uomo con la mascherina piace identificarsi… perfino il Presidente diventa uno di noi. La positività (e chissà cosa significa?), fa da conferma che quei perversi frammenti di RNA davvero sguazzano negli umori perfino là. Cosa… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
19 giorni fa
Reply to  Carlo

Gentile Carlo, in realtà a me non sembra che questo coronavirus come causa pandemica sia chissà quale trovata, piuttosto mi pare una truffa fatta male: i tamponi vengono usati a scopo diagnostico quando nelle istruzioni c’è scritto che non vanno usati a scopo diagnostico ma di sola ricerca, chi muore di infarto o incidente ma positivo al tampone viene registrato come morto da coronavirus e lo ammettono (Zaia in una conferenza stampa ha concluso testuale “è sbagliato ma è così”), l’obbligo di mascherina per la strada e il vaccino contro altro per proteggersi dal coronavirus si commentano da soli (a… Leggi il resto »

speranza
19 giorni fa
Reply to  Gil

Al limite al papa, se davvero è papa, si puó provare la protezione dello spirito etilico denaturato, quanto al Santo Spirito, tutti sanno che soffia dove vuole e sappiamo che è ben lontano dal Vaticano. Quanto al virus anche sappiamo che chi troppo in alto sal cade sovente, precipitevolissimevolmente.

Last edited 19 giorni fa by speranza
Gil
19 giorni fa
Reply to  speranza

In effetti Dante i papi simoniaci ce li mette all’inferno e quello del gran rifiuto nell’Antinferno. Niente Spirito Santo per quelli. Pensi che anche il Vaticano faccia parte della fiction? Non c’è… non ci sarebbe più religione…

speranza
19 giorni fa
Reply to  Gil

mi onori della tua considerazione quando mi chiedi un pensiero sul Vaticano. Eppure cadi male, la mia fedeltà è al Cristo e alla Sua Chiesa composta dai battezzati vivi e morti in santità. La Chiesa è un bionte innestato su Gesù, vive grazie alla sua linfa chè è verità e non fiction. Ma ai tralci è data la libertà di non usufruire, se vogliono, di questa fonte di vita e di grazia. I risultati li vediamo: mammona, perversione, impudicizie, liti, discordie. Il Vaticano è un luogo e gli uomini che hanno scelto di esser tralci autonomi dal portainnesto divino seccheranno… Leggi il resto »

Gil
19 giorni fa
Reply to  speranza

Però non mi hai risposto, La mia domanda era specifica a una persona credente e di fede: credi che la Chiesa come istituzione che è anche politica, il Vaticano faccia parte della fiction, ne sia in qualche modo coinvolto o che magari stia zitto per convenienza?

apota per legittima difesa
19 giorni fa
Reply to  Gil

Gentile Gil credo che la sua domanda sia alquanto vaga e che bisognerebbe perlomeno distinguere tra i due papi (perché attualmente vi sono due papi…), giusto per farsi un’idea segnalo https://www.maurizioblondet.it/fusaro-lapertura-di-ratzinger-a-putin-e-la-sua-cacciata/

Gil
19 giorni fa

Sì le dimissioni di  Ratzinger non sono mai state ben chiarite. L’ipotesi alla quale ti riferisci è interessante, ma forse c’è anche dell’altro. Forse Speranza può aggiungere qualcosa. Comunque riguardo al gran rifiuto ovviamente mi riferivo a Celestino V e non a Benedetto XV

speranza
19 giorni fa
Reply to  Gil

Il Vaticano come stato ha una fisionomia diversa dalla Santa Sede..Forse tu ti riferisci a quest’ ultima e dunque a questa fanno capo interventi di natura politica che si interfacciano con nazioni e con organismi internazionali. La politica dello Stato Vaticano promana quindi dalla Santa Sede, guidata dal Santo Padre e dovrebbe fondarsi sulla missione spirituale del Papa che fa capo ad una serie di rappresentanti a vari livelli. Il Vaticano è una altra cosa è un paese e Stato con un patrimonio e con un territorio su cui vigono leggi e operano vv organi di governo (e di polizia)… Leggi il resto »

Last edited 19 giorni fa by speranza
Gil
19 giorni fa
Reply to  speranza

Grazie davvero Speranza

Mi hai risposto in modo esauriente. Ti assicuro che nel mio post non c’era nessun intento provocatorio, volevo davvero sapere da te cosa ne pensi.

Gilberto

speranza
19 giorni fa
Reply to  Gil

Sono io che ringrazio te amico mio, avevo dentro questo da tempo e sebbene ora sia diventato pubblico, mi sento piú sollevata.
grazie.

Gil
18 giorni fa
Reply to  speranza

Carissima Speranza Lo confesso… talvolta non solo mi sorprendi ma mi confondi. Mi sembra di trovarmi a leggere due personalità diverse, proprio come il dottor Jekyll e mister Hyde. Ovviamente sto scherzando, ma solo un po’. Da un lato una donna che cerca in ogni modo di testimoniare la sua fede, che fa della religione la chiave della sua vita. Dall’altro c’è una carica di anticonformismo spregiudicato e passionale. Alle volte passi dall’uno all’altro registro in modo così repentino da sbalordire l’interlocutore. Un po’ Caterina da Siena con la sua Orazione allo spirito Santo e un po’ Giovanna d’Arco guerriera.… Leggi il resto »

speranza
18 giorni fa
Reply to  Gil

Gilberto, non dire più niente e grazie per la tua esagerazione da buon amico e vedila da un altra visuale..tutte quelle cose che rilevi, in parte molto vere e in parte proprio no, sono proprio l’aspetto dualistico di ogni persona, uno sdoppiamento che emerge e che combatte in ogni uomo, l’aspirazione a ritornare ed aspirare alle cose eterne e la dura realtá terrestre da intendersi meglio come la materiale necessitá di vivere; tutto qui: siamo sulla terra ma non siamo della terra, ne conosciamo il gergo stretto e rude dei bassifondi ma… amiamo la lingua aulica e straordinaria di Nicola… Leggi il resto »

Gil
18 giorni fa
Reply to  speranza

Cara Speranza invidio la tua fede. Io sono agnostico come forse avrai capito. Ho avuto ben due zii sacerdoti, fratelli di mia mamma che non è mai stata religiosa,

Uno era monaco benedettino, un uomo straordinario che ha fatto del bene a tanta gente. Non ha mai fatto pressioni su di me…. L’altro è stato missionario in Brasile per trent’anni. Sono morti ovviamente da tanto tempo… ricordo entrambi con grande affetto.

speranza
18 giorni fa
Reply to  Gil

Gilberto, torno adesso da Messa e ho ascoltato la parabola dei contadini che rifiutano di consegnare i frutti al Padrone della vigna. Ed io mi sono interrogata se la mia vigna (leggi vita) ha fatto mai frutti e se quei pochi ed aspri, nonostante il terreno ricco e la bellezza e il rigoglio delle viti , come é giusto io li abbia dati al padrone. Due sono le “opzioni” per me : ho io ho consegnato i frutti (leggi amore) o io sono una omicida, ho ucciso il Figlio del Padrone. Non ci sono terze vie. Io conosco la risposta… Leggi il resto »

Last edited 18 giorni fa by speranza
apota per legittima difesa
18 giorni fa
Reply to  speranza

Gentile speranza, pur non essendo cattolico (lo sono solo formalmente) mi pare evidente che in Vaticano hanno fatto a papa Benedetto XVI un’offerta che non poteva rifiutare… (visto che avevano chiuso i conti correnti fino alle sue dimissioni) e che hanno messo “papa” Bergoglio per liquidare la Chiesa Cattolica (visto che con le sue elezioni i conti correnti sono rimasti aperti). Chi lo ha fatto? Gli Stati Uniti, ma sappiamo chi comanda in USA. Perché lo hanno fatto? Ma per la ragione che la Chiesa è una forza ostile al nuovo ordine mondiale. Del resto la Chiesa, quella vera, è… Leggi il resto »

speranza
18 giorni fa

Sì, sai bene che non potrei dire niente di contrario….hai parlato di Chiesa vera.. ebbene vuol dire che ci starebbe pure… una falsa. Non sono in grado di valutare la decisione di Ratzinger e forse non ci saranno mai gli elementi sufficienti. Ebbene con lo swift bloccato un Papa deve, dico è obbligato a dare le dimissioni? Chissà cosa c’è sotto. Io che ho contribuito indegnamente ad una ricerca su s.Francesco (domani ricorre la festa) so quello che avrebbe fatto il poverello…avrebbe fatto quello che aveva già provato da giovane andando a Roma, miserias experiri. Ben più della povertà: la… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
18 giorni fa
Reply to  speranza

Non so se ci fosse anche altro (ad esempio scandali sessuali che sono stati usati come una clava contro la Chiesa Cattolica in questi anni) ma bloccare tutti i trasferimenti di denaro con l’estero non è uno scherzo nemmeno per una nazione “normale”, cioè intendo dotata di industrie proprie e agricoltura, figuriamoci per lo Stato Vaticano che dipende con l’estero per tutto.
Per cui si è trattato, se la notizia è vera, e probabilmente lo è, davvero di un’offerta che non si poteva rifiutare in perfetto stile mafioso.

Lalla in Valhalla
18 giorni fa
Reply to  speranza

Ma quanto è sublime il Canon in D Major di Pachelbel per tre violini e basso continuo del tuo link, Speranza.
Ciao

speranza
18 giorni fa
mastro
18 giorni fa
Reply to  speranza

Cara Speranzina, tutto giusto quello che scrivi.
Non scordati comunque che anche lì c’è stato bisogno di appellare un papa : “buono”; differenziandolo quindi da tutti gli altri.
Le cose son molto più connesse di quanto si vorrebbe far credere. Poi, i vangeli son altra roba.

speranza
18 giorni fa
Reply to  mastro

Certo, se è vero che la fede fa miracoli, penso a quanti ne faceva Pietro…. e quanti oggi ne fa Bergoglio. Che abisso… eppure un Papa ( un vero Papa…) di fede dovrebbe averne a sufficienza almeno per guidare con certezza la Chiesa: ognuno risponderà per se sulla base del proprio mandato. I papà di famiglia sui doveri del loro stato e i papi della Chiesa sui doveri del loro stato.
Approfitto per farti gli auguri Francesco -in anticipo- per battere sul tempo tutti gli amici del blog e sopratutto per essere la prima a stringerti virtualmente la mano. Speranza

mastro
18 giorni fa
Reply to  speranza

Grazie.

speranza
18 giorni fa
Reply to  mastro
mastro
18 giorni fa
Reply to  speranza

Io lo capisco il tuo pensiero Speranzina, è quello di tanti buoni cristiani che ho conosciuto e frequentato. Tu non lo sai mai io son nato sotto quelle foglie, e son stato bene. Porto ancora oggi bellissimi ricordi. Il pane fritto di suor Rosina, le vacanze in colonia alla villa a Maresca, suor Gesualda la mia maestra delle elementari. Poi però, quando ho iniziato a farmi domande, quell’ambiente mi è rimasto stretto. Ho scelto di leggere altri testi, inclusi testi comunque considerati sacri ma non accettati dalla dottrina di “regime”, perchè anche quello così deve essere appellato. E alla fine,… Leggi il resto »

speranza
18 giorni fa
Reply to  mastro

Rispondo in breve, ma non troppo breve, però prima ricambio sinceramente la stima e l’affetto. Sai che riconosco le persone di cuore e quelle che schiettamente dicono quello che pensano e tu, fra quei pochi del blog sei uno di quelli…forse un pochetto impulsivo, forse prevenuto, ma molto apprezzabile. Dunque ti parlo altrettanta schiettezza. Che ns Signore abbia rivoluzionato le sacre scritture, spaccandole in vecchie e nuove la dice lunga…. voglio essere “scismatica” perchè vedo la mia Bibbia proprio “incompiuta” se nn metto il Vangelo a portarla a termine. Ed il Vangelo è la vita di Gesú che ci fa… Leggi il resto »

Last edited 18 giorni fa by speranza
Lalla in Valhalla
18 giorni fa
Reply to  speranza

Chiedo scusa al Dottore e agli utenti per l’off topic. Anche io a testa bassa ti deludo Speranza. Qualcosa mi accomuna a Gil e a mastro, perchè, io, che in casa di alcuni stretti congiunti del futuro Papa Luciani, scesi a valle a cercare un po’ di fortuna, ci sono davvero nata, e per qualche anno cresciuta in quella casa presepio (poi acquistata dalla mia famiglia e riadeguata) dove si respirava il sacro anche dagli intonaci, anche io come Gil e mastro, quella strada l’ho abbandonata, ed anche io come Gil e mastro trovo quel lassù inattingibile, ed invidio a… Leggi il resto »

speranza
18 giorni fa

Grazie della bella poesia. Non mi deludi, sei forte da fuori e tenera dentro. Siamo solo esseri stanchi ma sempre sulla breccia, affrontiamo la vita con grinta ma nel silenzio gridiamo: ” fino a quando?” Lalla, troveremo conforto e non noia, pace e non combattimento, scopriremo di essere stati attesi e riposeremo finalmente sul suo Cuore. “Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore e troverete ristoro per le vostre anime. Il mio giogo infatti è… Leggi il resto »

mastro
17 giorni fa
Reply to  speranza

Ciao Speranzina, ti dedico “tre madri”. La cantano alla mia parrocchia. Sempre con grande stima e rispetto, ti mando un grande abbraccio. Tito, non sei figlio di Dio  Ma c’è chi muore nel dirti addio Dimaco, ignori chi fu tuo padre Ma più di te muore tua madre Con troppe lacrime piangi, Maria Solo l’immagine d’un’agonia Sai che alla vita, nel terzo giorno Il figlio tuo farà ritorno Lascia noi piangere, un po’ più forte Chi non risorgerà più dalla morte Piango di lui ciò che mi è tolto Le braccia magre, la fronte, il volto Ogni sua vita che… Leggi il resto »

speranza
17 giorni fa
Reply to  mastro

Ciao Francesco, … credo di sentirla ora cantata da una Mamma straziata. Che questa Donna, alla quale tutto è concesso, ci tenga stretta la mano e ci accompagni dove tu sai. Grazie caro.

Last edited 17 giorni fa by speranza
Tesoruccio
17 giorni fa
Reply to  mastro

Pure io h fatto catechismo e tutta la trafila ma quel mondo non mi prendeva, non mi colpiva, sono felice per chi sente una fede genuina e semplice come speranza, per me i lidi della spiritualità sono altri e ovviamente non mi metto a discutere di Gesù, ci sono arrivata proprio attraverso la poesia, e non erano certo degli esseri perfetti, quindi tutta l esperienza era cmq priva di quella perfezione che si dice nella religione, ma ai miei occhi era sacro ,ma ad esempio visto che ha nominato faber trovo questa canzone stupendamente sacra e profana insieme e si… Leggi il resto »

Gil
17 giorni fa
Reply to  Tesoruccio

Grazie al cavolo. De André… non sono solo le parole, ha una voce evocativa e allusiva che ci trasporta lontano, fa vibrare le corde dell’inconscio. Non solo un cantante, un poeta…

Tesoruccio
17 giorni fa
Reply to  Gil

😅😅😍già i poeti, ma quello che allora davvero mi ha fatto aprire la mente era un certo poeta francese, che a 15andava già fra stati d estasi e poesie di alto livello, poi siccome frequentavo amici che erano tutti simili, mi regalarono tutte le conxoni di jim morrison perché era fissato con quel poeta e allora ho capito cosa vuol dire aprire le porte, la tua porta , la porta del tuo incoscio, il tuo vero sé 😂😂😂😂
Ecco c è molto poco di santo in tutto questo … che vi devo dire ???

Last edited 17 giorni fa by Tesoruccio
apota per legittima difesa
19 giorni fa

I giornalisti sono feccia, autentica feccia, e questo è il motivo principale del degrado delle nostre istituzioni: senza la loro opera di sistematica disinformazione non avremmo mai avuto al potere Grillo o Prodi o Berlusconi o Conte, che hanno sempre lavorato contro gli interessi degli italiani. Segnalo un’intervista che andrebbe trasmessa a reti unificate in prima serata e che invece ha dato solo byoblu (e che spiega come il nostro paese è stato e continua ad essere svenduto) https://www.byoblu.com/2020/10/01/la-svendita-dellitalia-un-atto-sacrilego/

Carlo
19 giorni fa

Più di 500.000 firme raccolte…
comment image

Richiesta di NON prorogare ulteriormente lo stato di emergenza
https://www.orabasta.info/

Last edited 19 giorni fa by Carlo
speranza
19 giorni fa
Reply to  Carlo

Carletto lo sai che ti sono affezionata ma bisogna che io ti dica basta, basta con le illusioni, basta con le lettere e petizioni indirizzate a chi decide, con gli esposti, con le preghiere. Come è possibile che chi è stato volontaria causa della nostra situazione nazionale possa dire: “ok è stato quel che stato, ora torniamo alla normalità”….non potranno mai, sono cani col guinzaglio, ubbidienti a mafia e massoneria, non esistono sentimenti d’altruismo, di amore, di pentimento e di coraggio. Vili oltre ogni limite e volgari e lubrici nella loro empietá. Carlo sono cani bastardi e non aquile, vermi… Leggi il resto »

Gil
19 giorni fa
Reply to  speranza

Sì Speranza Credo anch’io che quella strada non porti a niente, però è giusto provarci, non costa niente, al massimo è una conferma che ormai non ci si può illudere con la raccolta di firme. C’è una maggioranza che indossa le mascherine anche dove non c’è né obbligo e né sanzioni. Sono quelle mascherini a dirci che le firme sono minoritarie e i bavagli ormai rappresentano la normalità. Difficile scuotere un’opinione pubblica alla quale sono state inculcate paure irrazionali e alla quale hanno fatto il lavaggio al cervello. Quale allora la strada? Quella intrapresa in questo spazio e in altri… Leggi il resto »

speranza
19 giorni fa
Reply to  Gil

“Quale allora la strada?” non hai forse scritto: …”Ci sto provando anch’io…”? Tu sai che leggo tutto quello che si scrive: sui libri, sul blog e anche sui tuoi post. La risposta è che Dio può tutto. A Lui è il potere: «Anche se i vostri peccati fossero come scarlatto, diventeranno bianchi come neve. Se fossero rossi come porpora, diventeranno come lana. Se sarete docili e ascolterete, mangerete i frutti della terra. Ma se vi ostinate e vi ribellate, sarete divorati dalla spada, perché la bocca del Signore ha parlato» Non basta la logica, il raziocinio, la scienza…come potresti spiegare… Leggi il resto »

Carlo
19 giorni fa
Reply to  speranza

Ma in fondo in fondo cosa costa firmare?… Certamente sono d’accordo sul fatto che non bisogna illudersi, e che magari la raccolta firme possa solo infondere un momentaneo effetto consolatorio o tutt’al più apotropaico; così come forse risolve poco o niente anche il nostro “chiacchiericcio” su questo blog ma, ciò nonostante, facciamo sentire la presenza e la forza delle nostre idee… Sarà forse un caso ma, dopo le quarantamila firme raccolte in 24 ore, l’obbligatorietà della vaccinazione antinfluenzale della mozione Gelmini si è trasformata come per incanto in “fortemente raccomandata”… Certo non basta per uscire da questa oppressiva dittatura sanitaria… Leggi il resto »

speranza
19 giorni fa
Reply to  Carlo

Caro Carlo, per dimostrarti che ti considero, oltre che a volerti bene, rimando la mia cena questa sera un po’ alla buona e ti do soddisfazione, ti rispondo. Sappi che ho appena finito il mio Rosario e solo in questo ho certezza. Sebbene ti abbia espresso con molta precisione la situazione esitenziale dei destinatari della petizione, ti ricordo che per cambiare il cuore di una persona occorre un miracolo che puó nascondersi in mille fattispecie e mille dimostrazioni pseudoscientifiche magari, ma sempre di un miracolo si tratta. Io non credo che senza una preghiera, senza il digiuno, senza il sacrificio… Leggi il resto »

Carlo
19 giorni fa
Reply to  speranza

Ma no, nulla di personale. La mia era una semplice considerazione generale, poi ognuno è libero (non so in che misura e fino a quando) di fare come meglio crede.

speranza
18 giorni fa
Reply to  Carlo

come tu vuoi, per te sempre qualsiasi cosa, sono qui! Speranza

gino
19 giorni fa
Reply to  Carlo

Il mio consiglio a chiunque è agire al fine prevalente di mantenersi sani. Oramai è almeno molto verosimile che scopo principale perseguito sia di provocare il maggior numero possibile di malattie e morti umane. Peraltro, nel caso di altri tipi di animali le cause normalmente sono altre, e varie e molto differenti. Ad esempio, nel caso delle pecore argentine la causa della moria immane sta soprattutto nelle anomalie climatiche (tanta neve e tanto freddo molto intenso, sebbene nell’emisfero australe si dovrebbe vivere un’estate …); nel caso dei globicefali spiaggiati, invece, pare che l’insieme degli spiaggiamenti sia conseguenza di spostamento del… Leggi il resto »

Last edited 19 giorni fa by gino
gino
19 giorni fa
Reply to  gino

correzione:
“si dovrebbe vivere un’estate” → “si dovrebbe vivere nell’imminenza di un’estate”
(comunque, in ambedue gli emisferi tanta neve fuori stagione …)

Angy Angy
19 giorni fa

A proposito di trasmissioni ridicole…
Visto il titolo avevo pensato di avere le traveggole e che qualcuno avesse finalmente letto i libri del dott Montanari…
E invece???
Gelatina di maiale: ecco il grande problema dei vaccini…
https://www.liberoquotidiano.it/news/spettacoli/televisione/24736927/striscia-la-notizia-vaccini-gelatina-maiale-rajae-bezzaz-ora-come-si-fa.html

Alessandra Barbieri
19 giorni fa

Una vergogna la trasmissione!!!! Mai più guarderò la tv, tanto come sempre fanno in modo di travasare le informazioni, e terrorizzarci, io no, al fime di rendere inebetiti!!! Egregio Dott. Montanari, da tempo la seguo, e ho sempre diffuso il suo lavoro ed esperienza, nella speranza che arrivasse ad aiutare chi di dovere a far vivere, e non morire le persone. CHIEDO AIUTO in quanto stamattina mia figlia mi ha scritto da scuola, che nell’ora di un prof. in particolare era obbligata ad indossare tutto il tempo la mascherina, e le girava la testa. COSA POSSO FARE PER EVITARE TUTTA… Leggi il resto »

Carlo
19 giorni fa

Gianluca Spina, padre di due figlie, dà uno splendido esempio, offrendo una soluzione chiara e semplice: ritirare i propri figli dalla scuola… del terrore…
https://www.youtube.com/watch?v=TRQJp_nCGM0

speranza
19 giorni fa

Cara sig.ra Barbieri di seguito metto un link del 25.09, relativo ad una intervista alla dott.sa Gatti, moglie del dott Montanari.
È tempo che le mamme sappiano fare le mamme fino in fondo, cioè si è prima mamme che cittadine: la famiglia viene prima dello Stato, specie di questo Stato! saluti cari.
https://m.youtube.com/watch?v=gqAWaVj_uRU

speranza
17 giorni fa
Reply to  speranza

la “…relazione affettiva intensa con l’adulto di riferimento”… ovvero quando si camuffa lo schifo con la falsa pedagogia.

https://m.youtube.com/watch?v=7f51CSKKE4I

Last edited 17 giorni fa by speranza
Carlo
19 giorni fa

L’intervista che non si è vista

Effetti della tv di regime sulle parole di chi non è allineato e cerca di far riflettere le persone.
https://www.facebook.com/stefanomontanari.net/videos/327131068

Gabbianella
18 giorni fa
Reply to  Carlo

Censurata…

Lalla in Valhalla
18 giorni fa
Reply to  Gabbianella

Su su Gabbianella, non scoraggiarti, lo ri-posto io in originale l’elogio allo sputacchio . Così com’è. Senza censura alcuna.
E se posso onestamente aggiungere, io, dopo questa intervista, fortifico la mia stima al Dottore.
(Piccolo appunto estetico, pregasi notare quanto dona la mise rosa al nostro Eroe)
https://www.youtube.com/watch?v=NXFHDNSW4z4

Carlo
18 giorni fa
Reply to  Gabbianella

Pazzesco, la censura è sempre più capillare quanto grottesca!
Credo che il video sia stato comunque rimosso perché, molto probabilmente, ha “sfondato il muro” delle visualizzazioni consentite per questo tipo di contenuti, che sono, il va sans dire, destabilizzanti per lo status quo…

Ad ogni modo, il video l’ho ricaricato su Vimeo…
https://vimeo.com/464536594

elenatudor82
19 giorni fa

Quando ho saputo della cosiddetta “intervista” non ci potevo credere. Sappiamo benissimo come agiscono per screditare la vera informazione e soprattutto chi la fa. A noi che ne siamo a conoscenza di questo scempio non serviva l’esperimento e purtroppo chi si informa attraverso la TV fake non avrà modo di conoscere la verità. Ad ogni modo, il Dott. Montanari ha ritenuto giusto accettare e va bene così. Grazie per quello che fa insieme a sua moglie! Rimarrete nella storia, siete voi ed i vostri colleghi onesti i veri EROI! ❤️

Salvatore Fol
15 giorni fa
Reply to  Wolframio

Cioè hai postato una cosa dove dei minch..ni applaudono per la polizia perché è intervenuta per far scendere una persona l’unica con un po di cervello e ha lasciato tutti i celebrolesi sul l’aereo? Sei proprio degno di butac.

speranza
19 giorni fa

La colla di pesce, che poi sarebbe la gelatina di maiale, non solo serve per i vagini (lo scorrettore ortograffico è in aviarìa) ma per un dolce speciale: la bavarese! Ma non tutti possono mangiarla…sentiamo la nostra…inviata:
https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/maiale-nei-vaccini-lo-sapevate-_69285.shtml

mastro
19 giorni fa

Una gamba qua una gamba là
Gonfi di vino
Quattro pensionati mezzo avvelenati
Al tavolino
Li troverai là col tempo che fa
Estate inverno
A stratracannare a strameledir
Le donne il tempo ed il governo

Loro cercan là la felicità
Dentro a un bicchiere
Per dimenticare d’esser stati presi
Per il sedere
Ci sarà allegria anche in agonia
Col vino forte
Porteran sul viso l’ombra di un sorriso
Fra le braccia della morte

Troppo generoso il doc.
Il loro epitaffio sarà sicuramente qualcosa di molto meno nobile.

Notte cari amici.

gino
19 giorni fa
Reply to  mastro

grazie mille, mi hai permesso di capire infine anche il titolo « Se tu penserai e giudicherai Da buon borghese Li condannerai a cinquemila anni Più le spese Ma se capirai se li cercherai Fino in fondo Se non sono gigli son pur sempre figli Vittime di questo mondo » belle rime, belle parole, ben aggiustate, sicuramente ebbe in dono una grande arte, al mio parere, la più interessante è però l’ultima di quelle da te trascritte: “Porteran sul viso l’ombra di un sorriso fra le braccia della morte” a capirli io non ci tengo; e tanto meno a perdere… Leggi il resto »

mastro
18 giorni fa
Reply to  gino

FDA la vedeva così.

Gil
19 giorni fa

Cantando fuori dal coro Certo quello che sta accadendo è assurdo e per certi versi incomprensibile. Quante cose apparentemente incomprensibili abbiamo sperimentato nella nostra vita? Se solo un anno fa un veggente mi avesse raccontato quello che sta accadendo nell’anno di grazia 2020, non ci avrei creduto, forse avrei sorriso in modo sprezzante. Si usano tutti gli strumenti conoscitivi in nostro possesso per comprendere qualcosa che ha tanti lati oscuri. Forse per capire veramente non siamo abbastanza attrezzati? Forse le informazioni che ci giungono sono insufficienti? Forse utilizziamo degli stereotipi o dei criteri interpretativi troppo convenzionali? Forse bisogna mettere a… Leggi il resto »

Gil
18 giorni fa

A fagiolo. Due link perfetti. Peccato che l’incazzatura non si vede ancora…

Lalla in Valhalla
18 giorni fa
Reply to  Gil

Buongiorno Gil.
Sai, le parole possono tanto. Incitano, indicano, sollecitano, suggeriscono. Si giudicano le persone per quello che dicono o per le parole che scrivono (le tue, mirabili nelle le tue epistole, e da me prese in gran considerazione), ma soprattutto si giudicano per quello che fanno.
Io nel mio piccolo mi sono incamminata. Spero di incrociare nel percorso qualcuno di voi. Anche te. Coraggio.

Francesco Mugnai
19 giorni fa

Buongiorno Dott. Montanari. Mi spiace per l’intervista ma in questo caso credo abbia peccato di ingenuità. Concedere un intervista sulle reti mainstream senza garanzie è un ingeniutá grande come una casa. Ho visto quello che hanno trasmesso. Io so quello che ha detto ma è passato che lei è un pazzo e la sua ricerca non vale niente. Quelli in studio con le risate idiote hanno ridotto il suo intervento a quello di un ciarlatano. Si sa che è così. Avrebbe dovuto farsi riprendere da loro e da un suo collega in modo da avere il video integrale e infangarli… Leggi il resto »

hnjmkl
18 giorni fa

Disponete (al pari di loro) di uno strumento che potrebbe inchiodarli, gigantografie di cosa contengano i vaccini affissi in tutte le città, l’affissione costerebbe soldi ma ne varrebbe la pena.

speranza
17 giorni fa
Reply to  hnjmkl

L’ idea è buona e meritevole non solo di un approfondimento operativo ma anche che venga resa propria dalle associazioni noVax.Sono pronta a fare la mia parte.
Vorrei dire una cosa agli amici del blog: stringiamoci attorno e diamo ascolto a chi ci da idee semplici e concrete per inchiodare la verità ai muri. Grazie hnjmki, le chiedo scusa se ho ritardato una doverosa risposta.

Gil
18 giorni fa

La fiction entra nel vivo Con il ricovero di Trump sono entrati in gioco come testimonial i pezzi da novanta. Anche noi nel nostro piccolo ci abbiamo provato con il Berlusca. L’opinione pubblica aveva bisogno del Personaggio di rango a impersonare l’attore dello spot pubblicitario. Ancora una volta il copione non ha deluso. Una volta si curava il raffreddore in incognito, non c’era bisogno di effetti scenografici eclatanti, in genere bastava un fazzoletto e magari un’aspirina. Oggi, nell’epoca del coronavirus farlocco, un Presidente deve ottemperare anche lui a tutte le precauzioni: mascherine, ricovero precauzionale… forse il distanziamento, ma lavorando alacremente… Leggi il resto »

Carlo
18 giorni fa

Il dottor Mariano Amici ha vinto il ricorso al Tar contro l’ordinanza di Zingaretti sulla vaccinazione obbligatoria Nelle motivazioni della sentenza, simili a quelle calabresi… …il Tar ha spiegato che la “normativa emergenziale Covid-19 non ammette simili interventi regionali in materia di vaccinazioni obbligatorie“. Inoltre – si legge sulla sentenza – “le disposizioni in materia di igiene e sanità nonché di protezione civile non recano previsioni che possano autorizzare le regioni ad adottare questo tipo di ordinanze allorché il fenomeno assuma, come nella specie, un rilievo di carattere nazionale”. Secondo il tribunale amministrativo regionale, dunque, “l’ordinamento costituzionale non tollera interventi… Leggi il resto »

Gil
18 giorni fa
Reply to  Carlo

Finalmente una notizia incoraggiante.

speranza
18 giorni fa
Reply to  Carlo

sono contenta

speranza
18 giorni fa
Reply to  Carlo

Non bisogna dimenticare che l’effetto della sentenza del Tar, non ha efficacia erga omnes, ma è limitato ai soli ricorrenti. La regione lazio per autotutela (per correttezza ) dovrebbe annullare la propria ordinanza, quella che solo i ricorrenti adesso possono non rispettare.
Comunque l’unica è che anche gli altri se ne freghino…Zingarello tieeee!

Last edited 18 giorni fa by speranza
apota per legittima difesa
18 giorni fa
Reply to  speranza

Inoltre c’è un’altra ragione per non gioire troppo, a mio avviso. Ed è che il Tar non ha rigettato il provvedimento come contrario ai diritti dell’uomo e totalmente inutile quando non controproducente, come dovrebbe essere, ma ha solo detto che non è una decisione che può prendere la regione. Se domani il signor maggiordomo Conte riceve una telefonata dal signor Cancelli siamo fottuti, a basarci sulle motivazioni della sentenza.
Saluti.

speranza
18 giorni fa

Naturalmente è vero, nulla puó ancora escludere che lo Stato possa ancora decretare un qualche ulteriore tso su tutto il territorio….per poco FI non ci riusciva, per aiutare i farmacisti e i produttori di vaccino…il popolo volevo dire. Comunque un Tar non puô che appellarsi alla legislazione vigente e giá grasso che cola che si sia ‘ricordato’ che la materia sanitaria è demandata allo stato e non alle regioni.

Carlo
18 giorni fa

Non propriamente, il TAR ha valutato e giudicato anche l’aspetto scientifico e medico-sanitario delle vaccinazioni antinfluenzali… Abbiamo presentato per primi in Italia il ricorso al TAR, successivamente l’hanno presentato alcuni colleghi e cittadini della regione Calabria. La decisione in Calabria è arrivata prima della nostra. La nostra ha avuto molto lungaggini, perché il TAR ha voluto approfondire bene, non solo gli aspetti di diritto, ma anche quelli scientifici; tant’è vero che non è un ordinanza che si limita esclusivamente a dire è illegittima perché il presidente della regione Lazio non poteva assumere questa posizione o poteva fare questa ordinanza, ma… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
18 giorni fa
Reply to  Carlo

Grazie per l’informazione, mi era proprio sfuggita, effettivamente messa così è davvero una bella notizia.

Lalla in Valhalla
17 giorni fa
Reply to  Carlo

Il commento di “Zingarello”? Era solo una provocazione!
Poraccio.
Anzi, poracci noi. Come sempre.

Carlo
18 giorni fa
Reply to  speranza

E non basta, il dottor Mariano Amici ha intenzione di andare avanti facendo ricorso anche contro tamponi e mascherine… (dal minuto 1:30 ca)
https://www.youtube.com/watch?v=86VJFMpD1A0

apota per legittima difesa
18 giorni fa

Questa è divertente, tragica ma divertente (e vera) https://www.youtube.com/watch?v=vTNLrBPy38o

speranza
18 giorni fa

beati gli ultimi, saranno i primi a ciapparla nel….
Questo blog mi sta guastando!

Gil
18 giorni fa
Reply to  speranza

A tal proposito leggi il mio post al tuo di 21 ore fa

Gabbianella
18 giorni fa

Ho trovato questo articolo sulla cura che starebbe facendo Trump: REGN-COV2. Un cocktail di anticorpi che sarebbe la risposta al vaccino di Giacomino Cancelli…
https://www.facebook.com/100040379524559/posts/356637189025596/

Gabbianella
18 giorni fa
Reply to  Gabbianella
Gil
18 giorni fa
Reply to  Gabbianella

è l’ipotesi che ho fatto, larvatamente, nel mio post “La fiction entra nel vivo” quando dico

“Certo se un Vip di quelli da novanta morisse di covid-19 lo spot sarebbe davvero persuasivo, ogni perplessità verrebbe spazzata via… Rimarrebbe il dubbio se magari… l’hanno vaccinato…”

Mi riferivo a Trump

Gabbianella
18 giorni fa
Reply to  Gil

Grazie Gil.
Sicuramente la morte di un personaggio importante positivo al covid avrebbe un effetto prorompente sui pecoroni…
Io penso che in questo caso sia tutta una strategia pre-elezioni…

Gil
18 giorni fa
Reply to  Gabbianella

Sì è quello che penso anch’io. Ma non si può mai dire… nella storia americana sono diversi i presidenti fatti fuori…

Carlo
18 giorni fa

TAMPONI CRIMINALI SUI BAMBINI
https://www.youtube.com/watch?v=PO_lr1IhnCU

Se i tamponi sono criminali, come qualificare allora chi li fa, li propaganda, li consiglia od obbliga?…

apota per legittima difesa
13 giorni fa
Reply to  Carlo

Io li chiamo collaborazionisti ma va bene anche kapò.

Faby
18 giorni fa

Buonasera Dott.Montanari, c’è posta per Lei sperando di non fare una gaffe, magari è già informato o non le interessa, ma questo medico pare abbia bisogno del suo aiuto, grazie
https://www.youtube.com/watch?v=G_1Qwn6bUkQ

Carlo
17 giorni fa
Reply to  Faby

Richiesta di aiuto?!… Sono ormai anni che i ricercatori Gatti e Montanari hanno trovato tutti i vaccini ad uso umano analizzati invariabilmente sporchi. Per questo, per una mera questione di calcolo delle probabilità, non servirebbe nemmen più fare alcuna analisi; paradossalmente, anche un incompetente come me potrebbe “certificare” che i vaccini sono tutti “sporchi”, senza tema di smentita. E, anche quando non lo sono, sono comunque “sporcizia”. Insomma, la Vexata quaestio è che le vaccinazioni, e specialmente le inutili quanto dannose influenzali e anti-Covid, andrebbero messe al bando a prescindere da qualsiasi altra considerazione. Quindi, scontata la nocività della “fortemente… Leggi il resto »

Gil
18 giorni fa

Tutto come previsto… La sceneggiatura covid-19 è stata preparata davvero in modo meticoloso, niente è stato lasciato al caso. Alcuni eventi non sono ancora chiaramente interpretabili, ma si sente indiscutibilmente la mano della regia. L’opinione pubblica sta reagendo secondo i desiderata del governo mondiale invisibile, si sta lasciando menare per il naso con grande facilità, collabora senza batter ciglio. Anche la resistenza al lavaggio al cervello in atto a livello planetario non mi sembra abbia le idee ancora del tutto chiare. C’è sì la consapevolezza che sia in atto un imbroglio gigantesco, però si sta ancora prendendo troppo in considerazione… Leggi il resto »

speranza
18 giorni fa
Reply to  Gil

Sembra tutto proceda come precisato dal copione. Ma il Diavolo non fa i coperchi. Affidiamoci al Signore della Storia. Lui rovescerá i potenti dai loro troni e ci sollerverá con amore materno, rimaniamo umili nell’attesa.

Gil
18 giorni fa
Reply to  speranza

Sembra che si stia attrezzando, che adesso voglia fare anche i coperchi non solo le pentole. Vedremo se ci riesce…

speranza
17 giorni fa
Reply to  Gil

Non può, ha già riconvertito la linea di produzione delle pentole in mask making machine… l’avidità lo ha fregato! E credimi Gilberto, è la stessa che fregherà i ns politici.

Gabbianella
18 giorni fa
Reply to  Gil

Che bel trattato Gil! Posso copiarlo sulla mia pagina Facebook?

Gil
18 giorni fa
Reply to  Gabbianella

Of course, sì Gabbianella, Ma non è un trattato, solo un commento. Comunque grazie per l’attenzione.

Gabbianella
18 giorni fa
Reply to  Gil

Grazie a te! Un ottimo commento!!! Copio subito e ovviamente cito l’autore

liberaurora
17 giorni fa
Reply to  Gabbianella

Apro un nuovo commento perchè non posso più modificare il precedente. Riguardo i tamponi: 24 Aprile 65.705, 3 Ottobre 118.932. Naturalmente solo secondo dato viene ricordato, il primo non conviene. Fonte https://www.corriere.it/salute/20_febbraio_25/coronavirus-mappa-contagio-italia-6ed25c54-57e3-11ea-a2d7-f1bec9902bd3.shtml

liberaurora
17 giorni fa
Reply to  liberaurora

Chiedo scusa, ho inserito il commento nel posto sbagliato.

liberaurora
17 giorni fa
Reply to  Gil

L’inganno si basa anche su numeri truffaldini. Per fare un esempio: In questo articolo dell’ineffabile Fatto Quotidiano https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/10/03/coronavirus-crescono-ancora-i-contagi-sono-2844-in-24-ore-con-118mila-tamponi-non-succedeva-da-fine-aprile-altre-27-vittime/5953280/ si riporta con tremore ed orrore che i 2844 CASI del 3 ottobre sono paragonabili solo ai 3021 CONTAGI (notate la diffrenza di termini) del 24 aprile. L’uso del termine contagi è truffaldino perchè dal sito del ministero della salute a quella data http://opendatadpc.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/b0c68bce2cce478eaac82fe38d4138b1 (si apre sulla data di ieri, cercate la data che vi interessa in alto a destra) si vede chiaramente che di quei 3021 cosiddetti nuovi contagi ben 2922 sono dimessi/guariti, 420 deceduti e addirittura i nuovi contagi DECRESCONO… Leggi il resto »

Last edited 17 giorni fa by liberaurora
Lalla in Valhalla
17 giorni fa
Reply to  Gil

Ciao Gil, sempre molto puntuale. Ricorda molto anche Fahrenheit 451 di Bradbury, nel quale ho propensione ad appigliarmi specularmente, fosse solo per respirarne il finale più possibilistico, che dischiude nuove umane speranze.
Ringrazio il Dottore per questo spazio, ringrazio te e tutto il blog per i preziosi contributi che mi arricchiscono ogni volta. E’ un bel luogo questo.
A presto prestissimo. Ciao a tutti. L.

eugenio cassi
17 giorni fa

Questa notizia mi ricorda l’avventurosa odissea, descritta da Montanari, di un’ambulanza che ha portato certa strumentazione speciale da Modena a Bergamo, proprio nel periodo indicato nell’articolo. Ci sarà attinenza con i campioni da analizzare e mai arrivati al laboratorio ? https://primabergamo.it/personaggi/andrea-gianatti-il-medico-disobbediente-che-ha-smascherato-il-coronavirus/?fbclid=IwAR0fNktz9SESeaX270MHEqHgLVoyGEV5555Vn07npTqZqHFw7dJ8BynlWfY&refresh_ce

speranza
16 giorni fa
Reply to  eugenio cassi

Eugenio non senti nell’ aria che espira gianatti qualcosa di …falso.. non lo vorrei dire, anzi vorrei dire bravo, che coraggio ma offenderei secoli di esperienza di anatomia patologica e di conoscitori della natura virale….Ah come vorrei che concludesse il mio ragionamento il Dott. Montanari! Ma quando mai questa paura è esistita per tagliare un morto seppur di un virus contagioso! Allora è vero che i virus saltellano, zumpano addosso all’anatomopatologo. Certo sono femmina e sono fessa, ma l’eroe che ha disobbedito ai divieti doveva essere ben più spavaldo ( di fronte ad un cadavere assolutamente non pericoloso) di quello… Leggi il resto »

eugenio cassi
14 giorni fa
Reply to  speranza

Esattamente Speranza. A leggere tali affermazioni da parte di un esperto, dopo mesi di silenzio, vengono in mente i profeti biblici. Quelli sono stati trasformati in “visionari” al servizio di un pensiero religioso; e peccato che nessuna profezia sia mai stata fatta, e che quando è successo un qualcosa di importante si è semplicemente costruita una mai esistita profezia per enfatizzare l’evento. E’ molto facile dire ” io l’avevo detto “, ma dopo che i fatti sono accaduti: e se qualcuno riesce a far credere di averne avuto sentore moltissimo tempo prima acquisisce merito e stima ! Roba da Fede… Leggi il resto »

speranza
14 giorni fa
Reply to  eugenio cassi

per fortuna che i nonni esistono ancora e … non è facile infinocchiarli. Un abbraccio

Carlo
17 giorni fa

Mentre la rassi-curante lingua biforcuta dell’erede di Vanna Marchi blatera che non ci sarà nessun lockdown, Diego Fusaro informa che… «Sono preoccupanti le informazioni che vengono diffuse da vari giornali, e tra questi dal Messaggero. Intendo dire che sono preoccupanti le notizie in sé e non, come dire, la forma utilizzata dai vari giornali. Il Messaggero ad esempio titola con un articolo che veramente fa tremar le vene ai polsi nel modo seguente Covid, il nuovo Dpcm: chiusura alle 23 per bar e ristoranti, mascherine all’aperto. Militari per controllare la movida. Questo è ripeto il titolo del Messaggero che lancia… Leggi il resto »

Last edited 17 giorni fa by Carlo
Tesoruccio
17 giorni fa
Reply to  Carlo

Sempre peggio ….

Tesoruccio
17 giorni fa

A volte mi sembra proprio di esserci dentro a 1984, tutti noi, penso che questo come molti altri spazi siano calcolati e anzi li metteranno apposta non so bene perché, per farci sfogare, per monitorarci …. i due minuti d odio …. https://m.youtube.com/watch?v=-zOEdaSthHY Non so trovare la soluzione lo dico chiaramente, tranne che cercare dentro se stessi, è evidente che la realtà continua a degenerare, siamo manipolati continuamente, non ci possono essere più ideali perché a questi livelli non ci sono più personaggi affidabili, loro creano rivoluzioni , ma anche quelli fanno parte dei loro piani, questi arrivarebbero ad ammazzarsi… Leggi il resto »

gino
17 giorni fa

video di intervista ad Andrew Kaufman, intitolato “the truth about viruses” (https://www.youtube.com/watch?v=DA6IrqfkGT0) all’inizio si parla dell’ultimo video di kaufman, da youtube appena censurato, a causa di molto preoccupanti centinaia di migliaia di visualizzazioni realizzate in pochi giorni … [minuto 5:09] the rooster in the river of rats (lo si trova su bitchute: https://www.bitchute.com/video/QtD8NUYDyidT/) kaufman: « it’s important material because the scientific establishment publish papers thees days that really really misrepresent their scientific findings … they make fraudulent statements … right in their papers, and so I expose in this presentation. I think is very important for the world to see… Leggi il resto »

Last edited 17 giorni fa by gino
Truth
17 giorni fa

Buonasera. Il video del dottor Bodo era stato già postato da qualcuno ma solo in lingua originale se non sbaglio. Lo riposto con traduzione in italiano.
Notte a tutti

https://lbry.tv/2-Bimbi-muoiono-causa-Museruola:7?r=7ESmz2F9Qf8TJb6KnT8oX9ZgWjWb9bBM&fbclid=IwAR2tIesmca_KCe28ukD76Ot2cXyc2flL_7TyVI_BUaMQyvl-9Fg6f_3UybM

Tesoruccio
17 giorni fa
Reply to  Truth

Sempre peggio …. non so che dire, io vi saluto, sparisco, penso che cercherò altre vie per contrastarli ….bye

Carlo
16 giorni fa
Reply to  Truth

Per la contabilità… Aggiornamento: tre bambini muoiono per l’uso della mascherina Dr. Bodo Schiffmann: Das 3. Kind sehr wahrscheinlich an Sauerstoffmangel durch Maske gestorben. Schützt bitte eure Kinder!!! https://lbry.tv/@transformation:f/Dr.-Bodo-Schiffmann–:6 Ho il triste presentimento che il numero delle morti infantili aumenteranno in modo esponenziale a causa dell’obbligo delle mascherine e dei test tampone… Se non ricordo male, il tessuto delle mascherine è impregnato oltretutto di sostanze tossiche, con lo scopo più o meno dichiarato/informato di disinfettare… Si sa che i bambini sono molto più forti e reattivi degli adulti, e nessun bambino indosserebbe di sua sponte una maschera viso per ore… Leggi il resto »

Last edited 16 giorni fa by Carlo
Gil
16 giorni fa

Sintesi magistrale, ha detto proprio tutto quello che c’era da dire, in Giugno. Chissà oggi come rincarerebbe la dose…

speranza
16 giorni fa
Reply to  Carlo

In caso di stasi motoria la Co2, specie in ambienti chiusi o privi di correnti d’aria, si crea un miniinvolucro gassoso intorno al bambino, favorito dalla scarsa forza di espirazione del piccolo e degli impedimenti dati dalla conformazione fisica sul volto e della struttura poco porosa della mascherina, specie se impregnata di vapor acqueo e di ostruzioni quali sporco e grasso corporeo, tipiche dei piccoli scolari… la morte procede con una lenta sonnolenza irreversibile fino alle convulsioni della agonia. https://mobile.twitter.com/Stefbazzi/status/1312052695369478145

speranza
17 giorni fa

Con che autorità ha chiesto il silenzio? Comanda ora dappertutto eppure i proff non se lo sono ca…lcolato per niente.
https://video.repubblica.it/politica/prof-fate-silenzio-conte-in-visita-in-una-scuola-interrotto-dal-parlottio-dei-docenti-durante-un-interivsta/368183/368765

Gabbianella
17 giorni fa

Non so se il Dott. Montanari e voi tutti siete a conoscenza dell’istituzione della commissione extraparlamentare corona, alla quale fanno capo medici specialisti, virologi x denunciare il criterio di sproporzionalità tra misure adottate e pericolosità del virus…
Nel caso, metto il link con traduzione in italiano
https://acu2020.org/versione-italiana/

speranza
17 giorni fa
Reply to  Gabbianella

ciao carissima, sì, la notizia della costituzione di questo gruppo è stata già data su questo blog da qualche amico ( un paio di mesi fa circa) e ci si augurò che anche il ns dott. Montanari ne prendesse parte… La situazione si aggrava di giorno in giorno ed il bello (si fa per dire) è che nessuno dei covidioti se ne rende conto, il Paese è allo sfascio, nel mio territorio sono chiuse da tempo tantissime attività produttive di beni e servizi…la disoccupazione aumentata pesa sul risparmio delle famiglie ma le risorse finanziarie non sono infinite. Le antenne 5g… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
17 giorni fa
Reply to  speranza

Se ce vò, ce vò.

oh gesu.jpg
speranza
17 giorni fa

e un paio di calci nel…?
buona notte cara.

Lalla in Valhalla
17 giorni fa
Reply to  speranza

Buonanotte anche a te Speranza. Ciao

Gabbianella
17 giorni fa
Reply to  speranza

Cara Speranza, tutto vero quello che dici. Chi si alzerà per contro reagire a questa dittatura nazisanitaria, non potrà nulla se non lo farà fuori dagli schemi, perché “loro” hanno previsto anche questo, e sanno come contrastarlo.
V_V però sarà lì, noi saremo pronti ad accoglierli e a guidarli in maniera coordinata verso la ripresa del territorio. Un esercito civile, non violento che si muoverà sotto un unico simbolo, presente in ogni dove a rivendicare libertà e diritti violati. Noi ci stiamo preparando x agire domani. Ora dobbiamo crescere numericamente…

speranza
16 giorni fa
Reply to  Gabbianella

Caduto nel vuoto lo sforzo (petizioni, manifestazioni, fallimento di ogni settore) di evidenziare la speranza di far ragionare sulle irrazionalità (sociali ma non quelle di rapina ) dei provvedimenti del Governo, dolce idealista Gabbianella è ben lungi dal realizzarsi, purtroppo, la forza del numero, quella che fa paura ai pochi, che non ci sarà nel breve. Le previsioni, non mie ( che sono assolutamente contro ogni violenza) ma sono di una logica stringente, portano ad altre conclusioni. “Amor con amor si paga” e di questo bisogna tener conto seppur occorre sempre, sempre sperare in un miracolo spinto da molte preghiere… Leggi il resto »

Gabbianella
16 giorni fa
Reply to  speranza

Hai ragione cara Speranza: reclutare è il passo più difficile da compiere, me ne rendo conto ogni giorno. Però a volte capita qualcosa che ti dà una spinta in più. Pensa che oggi stavo parlando con due persone, mamma e figlia, che credono fermamente nella pericolosità del virus e nell’utilità delle mascherine. Eppure quando ho spostato il discorso sul problema della libertà e dei diritti violati, si sono trovate d’accordo con me e hanno voluto conoscere V_V. Mi hanno anche ringraziato per le informazioni che gli ho dato. Ecco, episodi come questo ti danno la forza per non mollare…