Blog

Grandi!

di Antonietta Gatti

 

Ringrazio pubblicamente coloro che stanno gettando discredito sulla mia persona.

Grazie! Siete dei grandi perché, nascosti dietro ai vostri computer tramate, create false notizie e poi fate reciprocamente riferimento su quelle per denigrarmi. Grazie delle vostre attenzioni, perché mi stimolano a fare del bene e non del male.
Vorrei anche informarvi che, quando mandate lettere delatorie e diffamatorie all’estero, sarebbe opportuno che vi informaste meglio. Vedete: all’estero non ti chiedono chi sei. Ti chiedono cosa hai fatto e ti chiedono di dimostrarlo. Di solito non accettano lettere diffamatorie, specie da gente che non dispone di alcun curriculum. Di solito la delazione viene vista come un’azione da infami.
Comunque, per quanto mi riguarda io vi perdono, ma non perdonerò mai chi ha ostacolato la ricerca, specialmente quella sui bambini malati. Non spetta a me farlo: sarà il popolo che vi giudicherà.

67
Lascia una recensione

15 Comment threads
52 Thread replies
2 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
23 Comment authors
  Subscribe  
Notificami
Damianko

Parole sagge. Dovrebbe la norma anche in Italia, non solo all’estero, nel senso di usare logica e buon senso (doti sempre più scarsamente presenti, soprattutto in chi ci governa…).

Francesco Damati

Ma di preciso, con chi ce l’ha, signora?

giuseppe rigon

Con te somaro. A te viene a dirlo? Ti confà la frase di Einstein: Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.

speranza

Cara dottoressa, non pensi piú al fango che riceve e che la offende. Quanti vigliacchi scrivono protetti dall’anonimato o sono pagati per perdere pubblicamente la dignitá di uomini sinceri e quanti vigliacchi prendono per vere le loro affermazioni. Non tutti gli uomini sono cosí ma la maggior parte lo é. Non siamo piú giovani e secondo me, piú tempo passa, piú notiamo che il popolo non é piú un toro, é un bue che ha perso definitivamente qualcosa. Dunque non si aspetti la giustizia su questa terra e non cada nella trappola della disperazione, la sua coscienza sará la sua… Leggi il resto »

speranza

Alla nostra amica Antonietta. . Come ci parla la nostra Coscienza quando è viva in noi! ecco: ci dice, tu che hai avuto da me quei talenti fai qualcosa per chi soffre, per i piú piccoli che soffrono. Io capisco perchè non vuole perdonare questi cuori di granito, ma il perdono non serve a loro, serve a lei! Il perdono verso le ingiustizie premia sopratutto chi lo da, seppur con difficoltá , e la santifica, la rende degna di Colui che perdonó e chiese al Padre di perdonare la piú grande ingiustizia degli ultimi 2020 anni. Sia migliore di loro… Leggi il resto »

Mauro1

Sono sicuro che perderanno …non sono mai stato così sicuro….vada avanti e “non ti curar di loro”. Prima o poi la smetteranno.

Isa75

Dottoressa e Dottore, solo grande gratitudine… Intanto qualcuno è qualcosa si smuove NASCE #R2020: la Rete per unire tutti coloro che Resistono, Reagiscono e si Reinventano In questi tempi bui, in cui i valori democratici sono calpestati insieme ai diritti degli italiani, tantissime persone stanno aprendo gli occhi. Da una parte la delusione e la rabbia verso una politica portata avanti contro qualsiasi ragionevolezza e rispetto per la #Vita, dall’altra la consapevolezza di non essere soli nel ripudiare questa situazione e a immaginare un domani diverso. La nuova #RESISTENZA nasce da qui: da una nuova #COSCIENZA. Per mantenere in piedi… Leggi il resto »

Lindh

Isa75 l’ho visto proprio oggi.. Mi sembra un ottima iniziativa. Mi permetto inoltre di segnalare a questo gruppo un altro sito di interesse per chi vuole concretamente fare un cambiamento : salviamoilpianeta.org

Isa75

Più c’è mobilitazione meglio è. L’unione fa la forza…. Non a caso il distanziamento sociale è una priorità per questi delinquenti

Damianko

Avete sentito sulla Svezia?
https://www.corriere.it/esteri/20_maggio_20/svezia-prima-europa-tasso-mortalita-covid-19-56e33254-9aa9-11ea-b9b1-0c64bed81692.shtml
io ho scritto “principali quotidiani svedesi”, poi con google trans… non ho trovato nulla a riguardo di questa notizia, su nessuna delle prime pagine controllare per credere. Non è strano?
https://www.dn.se/
https://www.gp.se/
https://www.svd.se/
https://www.sydsvenskan.se/

ymario

come si riconosce nell’articolo stesso il rapporto tra mortalita’ e il mancato lockdown perde rilevanza se si considera che molti dei morti svedesi erano vecchi in case di riposo

Michele Perona

no, non e’ strano. perche’ in Svezia, probabilmente, se avessero pubblicato una castroneria simile avrebbero dovuto chiedere scusa.
Un articolo basato su sette giorni di dati statistici e conclusioni con salti quantici… bene, per carita’.

Lindh

Cara dottoressa, il popolo e cioè noi abbiamo già giudicato e sempre più spesso si denuncia da ogni parte del pianeta. La chiave del cambiamento sta nell’unione e voi grandi ricercatori siete irrimediabilmente uniti al popolo, protetti dal popolo. Spero vi sentiate così. Vi auguro la pace nel cuore per ignorare la cattiveria, solo vibrando amore si sconfigge il buio.

mocion

Mi pregio di essere anch’io il popolo, o almeno una minuscola parte di esso. Proteggo la loro libertà di espressione, ma non concordo su molte cose e non li difendo in maniera bovina e acritica. Quindi per favore non parlare per me e per tutti quelli che la vedono come me che siamo, piaccia o meno, parte dello stesso popolo, citato un pò a vanvera.

Ivan71

Piena solidarieta’a Lei Dotteressa e a suo marito.Da soli non siete.
La storia insegna che il popolo complice Ponzio Pilato ,tra Gesu’e Barabba scelse quest’ultimo.
Enzo Tortora fu fatto morire dopo aver lottato contro ingiustizie.
Auguro a Voi ovviamente una sorte ben diversa.Se cercheranno di farvi affondare,non ci riusciranno,saremo in tanti a mantenervi a galla.

eugenio cassi

Il discredito è l’arma dell’invidia e della paura. Credo che l’imminente messa in attività del microscopio dia molto fastidio a chi era ormai certo che non sarebbe mai più stato possibile rivederlo in azione.

anomalo

buongiorno dottore , se devo trovare un aspetto positivo in questa situazione , allora direi l’avermi fatto conoscere la sua storia ed il lavoro che svolgete. mi ha sicuramente evitato qualche fobia da terrorismo sanitario. Apprezzo anche la sottile ironia che condisce , a volte , le sue risposte. Approfitto per chiederle un suo parere da medico. Ho calcolato le percentuali relative alla diffusione del virus per tutte le regioni ( fonte: dati del ministero della salute al 21-05-2020 ) e le differenze tra nord e sud sono evidenti .Mi chiedo come mai il virus abbia una letalita’ cosi’ diversa… Leggi il resto »

apota per legittima difesa

Ad anomalo, non sappiamo il numero di positivi al coronavirus (mica hanno fatto l’esame del sangue a tutta la popolazione), non sappiamo il numero di morti per coronavirus (molti sono morti di altre patologie e dal momento che hanno cremato i cadaveri senza prima fare autopsie non sapremo mai quanti sarebbero morti ugualmente e quanti no) ma proprio perché i morti nelle diverse zone d’Italia sono così diversi è ovvio che non è lecito pensare che quelli in più della Lombardia siano causati dal virus. A Brescia e Bergamo ad esempio è ragionevole supporre che vi siano stati molti morti… Leggi il resto »

speranza

Salve caro apota….. mi scusi, se dico sciocchezze mi contraddica, la prego. “Qui siamo nel campo delle ipotesi, a mio avviso serve ad obbligare alla vaccinazione di massa (pallino di Bill Gates), per un virus che non dà immunità (con tutte le terribili conseguenze), a togliere diritti alla popolazione, a creare iperinflazione per rendere gestibili i debiti pubblici ormai fuori controllo degli Stati.” Ecco, secondo me sono ipotesi fondate, indizi …quasi prove ma riguardano solo dei mezzi , degli strumenti, degli step per raggiungere l’obbiettivo finale…. che non sono i soldi…..e neanche il potere relativo che entrambi sono nelle loro… Leggi il resto »

apota per legittima difesa

A speranza, che Bill Gates voglia ridurre la popolazione attraverso l’uso dei vaccini è un fatto visto che l’ha dichiarato lui. Poi è evidente che se passa il principio che il potere, lo stato, l’élite dominante (faccia Lei) possa iniettarti laqualunque (non necessariamente vaccini ma anche microchip) contro la tua volontà è ovvio che retrocediamo a prima della Magna Charta Libertatum e in particolare dell’Habeas corpus, e noi diventiamo schiavi di un potere senza più vincoli e limitazioni. Cosa vuole che le dica, possiamo solo sperare nell’impredicibilità dei sistemi caotici e nella eterogenesi dei fini, perché c’è anche la possibilità… Leggi il resto »

speranza

Chi vivrá…vedrá! Ma sará troppo tardi. Saluti

apota per legittima difesa

A speranza, perché sarà troppo tardi? Io credo che la partita sia aperta, non abbiamo vinto ma nemmeno perso, tutto è ancora possibile. Siamo ancora vivi, senza microchip (almeno io), senza vaccini antiinfluenzali (almeno io), con denaro cartaceo (almeno io), e finché c’è vita c’è speranza.
Saluti.

speranza

Si ci sono, è vero carissimo, ma la gente NON VUOLE ESSERE SALVATA, si guardi intorno e se ne convinca. Siamo pochi e speriamo che il nostro ben dell’Intelletto ed il nostro Dio ci preservi dal lager. Non scherzo e non sono pessimista.

Aurelio

Gent. speranza, Sulla volontà “neocon” (diciamo “neocon”, per non finire imputati e dover chiedere clemenza a Kommissars novantenni) di compiere un genocidio -con le buone o con le cattive- della etnia bianca Europea, qui ed al di là dell’Oceano, mi sembra che non ci possa essere più alcun dubbio. Ce lo dicono tranquillamente in faccia, certi dell’impunità:- https://www.youtube.com/watch?v=MsEIQzkcRZk “So I have the solution. Every study published in the last five years, when you look at vaccine refusers. I’m not talking about…hesitance, most of them we can talk into coming to terms. But refusers. We’ll just get rid of all the… Leggi il resto »

Aurelio

Tra i tanti messaggi intensamente concordi a quanto dice la Dr.ssa Carol Baker, spicca per sfacciataggine questo di Gregor Gysi. Guardate come gongola quando ci informa che: https://www.youtube.com/watch?time_continue=48&v=Fx9392WJ1BE&feature=emb_logo “übrigens müssen bereit sein flüchtlinge aufzunehmen dann gibt es ja noch was jedes jahr sterben mehr deutsche als geboren werden das liegt zum glück daran dass die nazis sich auch nicht besonders vervielfältigen und schon deshalb sind wir auf zuwanderer aus anderen ländern angewiesen” Insomma si augura la veloce estinzione del popolo che paga il suo lauto stipendio. Davvero qualcuno pensa che il giudizio su di noi Italiani, rei di aver acclamato… Leggi il resto »

mocion

Veramente vuole essere salvata. Si chiama istinto di autoconservazione. I pronti soccorsi son pieni di questa specie. Quindi se lei si ammala sta buono buono in attesa della morte ? E non serve un microchip, basta un celllulare, che tutti oramai hanno. Oppure la semplice iscrizione ad un forum (tipo questo).

anomalo

faccio un’altra domanda più stupida della prima : se quelle percentuali fossero state capovolte nord/sud , avrebbero chiuso l’italia ?

apota per legittima difesa

A anomalo, si. L’Italia andava chiusa a prescindere, sono gauleiter pagati per farci fallire in modo tale che tedeschi e olandesi e cinesi e francesi possano venire a banchettare sul nostro cadavere (peraltro i morti sono quelli di una influenza stagionale come già avvenuto in passato, come l’influenza asiatica del ’57, o quella di Hong kong del ’68, e allora giustamente nessuno chiuse nulla, la questione non è e non è mai stata sanitaria ma politica ed economica).
Saluti.

Aurelio

Egr. anomalo, Cosa rappresentano i “casi” nelle percentuale da Lei indicate? I positivi sintomatici? Uno dei tanti problemi in queste statistiche “semplificate” è che non tengono conto di quella che è stata la effettiva gestione dei pazienti. Al fine di non congestionare gli Ospedali, molte persone sintomatiche sono state lasciate a casa senza “test” (vedi thread precedenti su “affidabilità” del medesimo) e senza una terapia appropriata. Si ricorda l’infame campagna mediatica contro il Protocollo Raoult con idrossiclorochina ed antibiotici (e secondo alcune proposte migliorative, pasticche di zinco), che invece è assai efficace nelle prime fasi del COVID-19? Il risultato di… Leggi il resto »

speranza

Aurelio veda la mia risposta al nostro Apota , vorrei la sua opinione….anzi non vorrei….conferme!

cioè: Vorrei e non vorrei, mi trema un poco il cor. Felice, è ver, sarei, ma può burlarmi ancor.

eugenio cassi

Speranza, anch’io sono sempre nel dubbio. Il racconto tragico che lo Stato ci propina da tre mesi è chiaramente fasullo, come è chiaro che ci ha preso in giro coi numeri tanto da non capire più nessuno quali siano e come debbano essere letti. E il bello è che non ci capisce più nemmeno lo Stato da quando ha autorizzato la falsificazione delle cartelle cliniche. Ma un fondo di verità c’è. Io sento mio figlio infermiere in un PS di un ospedale emiliano, e quello che riferisce è solo e sempre un dato: “mai vista tanta gente morire della stessa… Leggi il resto »

speranza

Eugenio, io sono oltre, molto oltre, ai perché qui si perche lí no…. Ma è giusto per lei voler capire prima di procedere oltre, quindi mi scusi per la premessa. Ecco direi che è stato assodato che il virus ha preso con un particolare impegno quelle 4 zone che noi conosciamo e forse il dott. Montanari ci confermerá o meno i nostri sospetti ( sempre che l’ospedale, che ha promesso i campioni, glieli mandi e che mandi roba giusta…. io ho i miei dubbi, perché ho molti anni di esperienza, posso sbagliarmi e sono sicuro che il dott. Montanari sa… Leggi il resto »

speranza

É stato un caso, la statistica parla chiaro! Purtroppo non è una scienza esatta.

eugenio cassi

Vero, la statistica non è esatta, ma è onesta, mentre disonesta è spesso la sua lettura.

mocion

Posso sapere quanti di questo forum sono statistici ?

anomalo

grazie per la sua attenzione. a mio avviso il problema e’ che quei dati,che sono i dati ufficiali del ministero della salute e che presentano delle incongruenze evidenti , passano davanti agli occhi di tutti senza che la massa si indigni, ipnotizzati dalla televisione. per fare quelle percentuali la formula si studia alle elementari.

speranza

Anomalo, si, la tv è peggio dell’LSD, i danni al cervello sono irreversibili! Il calcolo percentuale provi a chiederlo a dei ragazzi di 5^superiore…e oltre alla conferma di come è ridotta la scuola pubblica, avrá il calcolo percentuale delle capre sul complesso dei buoi loro genitori….il bello è che questi esemplari a cultura incompleta, promossi dal regime scolastico a caproni maturi la fermeranno per strada e la sanzioneranno.

Aurelio

Egr. anomalo,
Mi piace allora citare Vittorio Sgarbi che, a sua volta citando Goethe, in chiusura di questa bellissima Lezione ci dice:
“Con l’ignoranza non si governa.”
https://www.youtube.com/watch?v=pNtVRfecnXQ

speranza

confesso che sentir parlare di massoneria per Leonardo e Mozart ( vedasi il flauto magico), fa pensare… non ho abbastanza informazioni ed esperienza in materia e chi potrebbe saper tutto di tutto? Però Mozart ad esempio, in alcuni suoi lavori ad esempio , a anche ne La clemenza di Tito, mi fa vedere un ideale massonico molto differente da quello corrente, più legato alla divinità peraltro. Non sarei capace di dire altro.

Aurelio

Gent. speranza,
Certo oggi nessuno oserebbe parlare bene di Tito, con quello che ha fatto …
E infatti l’opera è molto poco eseguita.

mocion

Nè si fa scienza, mi verrebbe da dire. Ma Sgarbi ci fa soldi a palate con l’ignoranza (altrui).

Aurelio

Egr. mocion,
Sicuramente Vittorio Sgarbi non ha proprio alcun bisogno che io lo difenda. Ma, impossibile non chiedersi, è lui il responsabile della diffusa ignoranza in questo Paese? L’ha scritta Sgarbi “La Buona Scuola” o qualche piddino dall’alto della sua licenza di terza media?

mocion

La diffusa ignoranza probabilmente sta nel suo modo di vedere chi ha studiato, poco o tanto che sia. Io conosco moltissima gente che decisamente ignorante non è, ma non elevo questa osservazione a valore statisticamente significativo. E su cosa si baserebbe questa presunta ‘diffusa ignoranza’, al di là dell’osservazione generica da bar dello sport ? Pochi laureati ? Pochi premi Nobel ? Pochi che lodano il farmacista ? Comunque concordo con lei, c’è tanta ignoranza in materia scientifica. Troppi geometri e ragionieri fanno i virologi e parlano di materie scientifiche in maniera a dir poco superficiale. Per non parlare dei… Leggi il resto »

Aurelio

Egr. mocion, In Italia la diffusa ignoranza si vede dal basso numero di laureati e dalla stupidità di molti che hanno la laurea. Con stupidità intendo la mancanza di logica, di creatività e la incapacità di reagire, di ragionare con la propria testa. Ad esempio, il fatto che Lei sia stato mandato su questo blog a fare attacchi ‘ad personam’ significa che chi la paga sa che su certi strati della popolazione ciò può fare presa. Molti non sono in grado di capire che queste provocazioni celano la incapacità di confrontarsi su argomenti concreti quali ad es. la inutilità a… Leggi il resto »

mocion

Da quanto leggo deduco che ha una laurea in “Affermazioni Generiche” con un master in “Frasi da bar”. Come misura la stupidità , la creatività o altro di molti con la laurea ? Ha un nanostupidometro ? O solo perchè hanno opinioni diverse sono stupidi ? Parla di mancanza di logica, di creatività e la incapacità di reagire, di ragionare con la propria testa, ma non porta uno straccio di prova su tutto quello che afferma. Zero. Potrei tranquillamente citarle tonnellate di articoli, libri e falsi (lei ha letto la paper di Wakefield e soprattutto ha capito perchè è stata… Leggi il resto »

Francesco Damati

@Mocio

“Parlate tutti allo stesso modo, ve ne siete accorti ? Alla faccia della creatività e del pensare con la propria testa… ”

Verissimo. Un concetto simile è stato espresso in modo lampante in questo appello del giornalista autistico Nicoletti:

“i nostri cervelli ribelli voi ve li sognate”

http://www.pernoiautistici.com/2017/07/signori-e-signore-novax-tenete-noi-autistici-lontano-dai-vostri-cervelli-cosi-tristemente-tipici/

E per la mia modesta esperienza personale posso solo confermare.

mocion

Interessante. Si potrebbe ipotizzare nei no vax con figli autistici la voglia di non incolpare sè stessi ma il classico ‘nemico esterno’ su cui scaricare le colpe. E un video su youtube non si nega a nessuno. C’è un video di una dottoressa che dice – anzi dichiara – che non si farà mai un vaccino per coronavirus. A parte il fatto che ancora non esiste, non si se e come come sarà, e se durerà la vaccinazione (e quindi non si può perseguire una persona per un reato che non ha ancora commesso ma che forse commetterà, sempre ammesso… Leggi il resto »

Francesco Damati

Ma io credo che siano relativemente pochi i no-vax con figli autistici… Anzi forse una ristrettissima minoranza. Immagino chi sia la dottoressa cui allude. La vaccinazione e la politica di contenimento del Sars-CoV2 pongono problemi concreti che sono peró oscurati dalla coltrina fumogena della disinformazione no-vax, no-mask ecc. A voler essere maliziosi, al soldo della grande industria farmaceutica potrebbero essere proprio i leader no-vax nell’ambito di una strategia di propaganda di stampo sovietico, ovvero discreditare con argomenti oltre il limite del ridicolo temi seri prevenendo cosí che la maggior parte della popolazione ne prenda coscienza. Su una possibile, reale, problematica… Leggi il resto »

mocion

Penso di sì, pochi hanno figli autistici. E per come è la legislazione vigente in italia, il Primo Ministro aveva il potere di farlo. Chi intenta azioni legali per attentato alla costituzione sa BENISSIMO che sono farlocche e sono destinati a perdere. Le fanno solo per avere un pò di pubblicità ergendosi a paladini del ‘popolo’. In realtà, leggendo articolo pro e contro il nostro farmacista, mi convinco sempre di più che sia solo un imprenditore che fa i suoi interessi, un pò come Sgarbi, il nulla assoluto, la cui opera massima era (prima di diventare polemista e di augurare… Leggi il resto »

mocion

PS: la ringrazio per il blog segnalato. Molto interessante, ho letto appena ora una disamina sull’articolo scientifco (sic)

Heavy metals nanoparticles in fetal kidney and liver tissues

e della fake news del farmacista che afferma che si usano feti umani x i vaccini, tuonando contro questa pratica (per poi utilizzarne e affettarne 16), e altro già puntualizzato nell’articolo.

…e tralascio la storia del wolframio O tungsteno,potrebbe essere una svista.

Aurelio

Egr. anomalo, Questo problema lo ha affrontato il commentatore ‘adestil’ del thread “Corona virus con dentro l’HIV” sul forum di comedonchisciotte. Scrive ‘adestil’: 14-15mar2020 ‘Ora i media e giornali hanno detto ”ora sarà punito il sud” che detta così sembra quasi una volontà dichiarata di qualcuno. e ci sono pure le motivazioni ”perchè non ha rispettato gli ordini di stare a casa” si riferisce a quelle settimane in cui non erano ordini ma raccomandazioni invece la gente faceva aperitivi vedi Napoli, ma pure al nord era così. Quindi pare che qualcuno abbia già deciso di esportare al sud l’influenza perchè… Leggi il resto »

speranza

Siamo nel campo delle ipotesi e non si può escludere che lei abbia ragione sulle fughe “assisite” di virus verso il sud. …già si aspetta che dica il mio ma….? Potessi leggere nei cuori… Lasciando perdere le goffe incongruenze di un governo che non ha saputo gestire efficacemente una situazione applicando con coerenza e razionalità il principio dell’isolamento sanitario e quarantene precauzionali (ammesso e non concesso che la contingenza dovesse essere trattata con tali sistemi) e lasciando in sospeso la sensazione che fra la colpa ci si possa trovare il dolo, Io le chiedo tuttavia, lei crede che il virus… Leggi il resto »

PacoRamirez

ancora c’è chi parla dell’esposto al signor Montanari da parte della scienza di traverso? ci sono novita’? non so……. comunque penso che la coppia GATTI & MONTANARI sono tra le poche persone al mondo che possono parlare direttamente di certe cose avendole sperimentate e viste…… quindi in italia non ci sara mai un ricercatore un professore universitario ( a proposito dove sono sti scienziati vorrei sentirli se esistono) un politico, un giornalista, un dottore un giudice che si confrontera con loro… proveranno sempre e solo a denigrarli…. anche con scarsi risultati…… essendo persone oneste e preparatissime….. anzi puo essere che… Leggi il resto »

mocion

Gentile dottoressa Non tutti sono digiuni di scienza, molti hanno lauree a pieni voti, “di regime” se volete (come mi vien da dire sono le vostre, presumendo che siano state conseguite in Italia). Molte anche in campi sicuramente affini al vostro, ma anche più affini. Quindi siamo sicuramente in grado di valutare i vostri lavori per quello che sono, inserendoli nella normale dialettica e contrapposizione tipica di ogni branca della scienza. Ma invocare sempre debunkers, regime ecc. non aumenta la credibiltà scientifica. Il premio che avete ricevuto, che personalmente mi vergognerei di esibire, stante l’origine, non fa altro che alimentare… Leggi il resto »

OTTAVIANO

28 maggio 2020 GLI SCIENZIATI SCRIVONO allo sgoverno golpista infodemico : VOGLIAMO CHIARIMENTI IMMEDIATI E FINE ALL’EMERGENZA SANITARIA !!! “Crediamo in primo luogo che sia necessario chiarire in modo univoco, chiaro e scientificamente credibile che IL COVID-19 HA DIMOSTRATO DI ESSERE UNA FORMA INFLUENZALE NON PIÙ GRAVE DEGLI ALTRI CORONAVIRUS STAGIONALI” L’intera gestione del Covid non ha NULLA a che vedere con la salute dei cittadini. L’intera gestione del Covid sta facendo del male agli italiani e sembra avere un fine preciso. Strappare la libertà al popolo e trasformare il Paese in una dittatura dietro il falso pretesto dell’emergenza sanitaria.… Leggi il resto »

mocion

Gli “Scienziati” sono ben 6 ! (già il numero di per se è assolutamente insignificante. E di certo non sono neanche lontanamente paragonabili ad Eistein e Szilard) e se è vero che sono quelli presenti in internet, stiamo freschi….I nomi, se confermate le informazioni di rete, già sono ‘dubbi’. Guarda caso c’è la Dott.ssa Gatti tra loro…. Oltre al numero ridicolmente basso di firmatari, nell’istanza si citano come fonti per la maggior parte articoli di giornale (focus, i ragazzi cinesi con la mascherina…), siti web e, ad hoc, siti istituzionali ma con evidente fine per la loro causa. Ho contato… Leggi il resto »

Dina71

DR.ESSA. ABBIA ANCORA UN PO’, DI PAZIENZA, TUTTO CIÒ CHE STATO CREATO… AVRÀ ‘UN EFFETTO BOOMERANG!!! PER TUTTI COLORO CHE HANNO SEMINATO TEMPESTA! NOI TUTTI ,PRESTO RACCOGLIEREMO i FRUTTI CHE LEI, E SUO MARITO AVETE SCOPERTO… DA SEMPRE, ONORE! A VOI! DIO VI BENEDICA! Il BENE VINCE SEMPRE!. UN CARO ABBRACCIO! ♥️ AGGIUNGO, PER COLORO CHE SI FOSSERO DIMENTICATI… UN DETTO SAGGIO! : TRE COSE NON POSSONO ESSERE NASCOSTE NELLA VITA! LA LUNA, IL SOLE, E LA VERITA! BUON LAVORO! DR.SSA.

Tommaso bottaretto

Amen..