Blog

Coronavirus: chiuso

Era impossibile che non fosse così: i pur pochi frequentatori di questo blog sono interessati alle vicende legate al Coronavirus. Dibattono tra loro e chiedono a me di fare da giudice e da dispensatore di consigli.

Io ho le mie convinzioni, convinzioni che non sono influenzate da simpatie o antipatie ma che sono la conseguenza dei fatti. Non posso non constatare con chi abbiamo a che fare tra politici, luminari di stato, giornalisti e opinionisti assortiti. Per ognuno di loro consiglio di pretendere il curriculum vitae e di controllare quali interessi li spingano a parlare e ad agire.

Non avendo interessi di alcun genere, soprattutto non godendo delle simpatie del regime, io stono e, dunque, la decisione più saggia che posso prendere è quella di non trattare più dell’argomento. Lo facessi, rischierei il carcere duro e, al di là delle scomodità che dovrei affrontare, in carcere sarei inutile.

Chi è interessato non ascolti nessuno e si attenga ai numeri.

Da domani pubblicherò qualcuno dei miei racconti. Lo faccio perché, pur trattandosi di vette letterarie, sono certo che il numero degli accessi precipiterà, con questo tranquillizzando chi tiene sotto costante controllo il mio computer e il mio telefono. Maresciallo, sono solo un artista!

https://youtu.be/hUYJ3pkQ7RU Maresciallo, io non c’entro!

22
Lascia una recensione

7 Comment threads
15 Thread replies
2 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
9 Comment authors
  Subscribe  
Notificami
cinzia vaccari

Sono profondamente stanca di questo paese di pecoroni, che una volta ancora hanno dato prova di essere un gregge, con una fitta di dolore per equiparare delle pecore che, con le loro caratteristiche specie specifiche,sono animali altamente dignitosi, a quest’esercito di deficienti che si bevono che il pipistrello è arrivato dalla foresta e ha abbandonato un suo virus al mercato del pesce… Sono l’unica a sentirsi presa per i fondelli quando da una parte ci dicono di stare in casa e dall’altra però che possiamo, anzi dobbiamo andare a lavorare e consumare? Produttori e consumatori, senza più libertà, né desideri…… Leggi il resto »

paride

Dottor Montanari, premesso che noi tutti qui disapproviamo pienamente ciò che dice Sgarbi nel video da lei riportato sopra, io rendo piena e pubblica confessione di essermi piegato in due dal ridere nel vederlo.

Misodemo

Il coronavirus ha compiuto il miracolo di rendermi simpatico Sgarbi. E poi c’è chi ne nega gli effetti patogeni!

Carlo

Gent. Paride, Contrariamente a quanto riportato dall’AdnKronos, i giornali francesi all’unisono parlano di critica da parte della stampa italiana, e non di “prevedibile reazione del Web” che «non si è fatta attendere, con migliaia di insulti e commenti negativi da parte degli utenti». «La vidéo a fait fureur sur les réseaux sociaux: le rassemblement de 3.500 “Schtroumpfs” samedi à Landerneau (Finistère), en pleine crise du coronavirus, s’est taillé un joli succès mais s’est aussi attiré les critiques de la presse italienne». https://www.lesoir.be/286002/article/2020-03-10/coronavirus-un-rassemblement-de-schtroumpfs-fait-polemique-en-france Ma che strano, la stampa italiota ha fatto e fa di tutto per alimentare il focolaio di un’epidemia… Leggi il resto »

eugenio cassi

E purtroppo bisogna dare ragione a Ugo Mattei. Pare che l’esperimento parlamentare possa tra poco essere relegato alla storia e la politica diventare solo una oligarchia tecnocratica. https://www.byoblu.com/2020/03/10/da-questo-stato-di-eccezione-non-si-torna-indietro-ugo-mattei-byoblu24/?fbclid=IwAR1mEUtci76EimV5InIL6PfeTYGgfMImq0jF2AbPyxtnx0qIam5QnWn81Gw

Carlo

Senza fare ovviamente nessun riferimento ai pandemic bonds, Ieri, 11 marzo 2020, l’OMS ha dichiarato la pandemia da COVID-19
https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019/events-as-they-happen

«…Non abbiamo mai visto una pandemia scatenata da un coronavirus. Questa è la prima pandemia causata da un coronavirus.
E non abbiamo mai visto una pandemia che può essere controllata allo stesso tempo».

Considerata che la gravità (?) della situazione pandemica in atto può essere controllata, si desume facilmente che, un vaccino fra non molto sarà immesso sul mercato, reso obbligatorio e utilizzato senza tests precauzionali…

Aurelio

Egr. Carlo,
Tutto procede secondo i piani:
“ci ricorda qui l’European Forum for Vaccine Vigilance: a pandemia dichiarata, l’uso dei vaccini può bypassare i trial clinici”
https://www.maurizioblondet.it/dichiarata-la-pandemia/#disqus_thread

apota per legittima difesa

Gentile Carlo i vaccini non sono mai sicuri e mai veramente testati visto che in caso di danno non paga la ditta farmaceutica ma lo Stato. Qui però ha ragione Lei presto ci obbligheranno tutti alla punturina, e sarà una strage non solo ampiamente prevedibile ma anche meritata dato che la popolazione non solo non protesta ma aggredisce le infinitesime voci critiche (vedi gli attacchi a Sgarbi, che per inciso ha detto solo cose più che vere ovvie). Hanno cancellato i diritti costituzionali per un’influenza, e il popolo applaude, ci meritiamo l’estinzione che avverrà. Personalmente so solo una cosa: io… Leggi il resto »

Carlo
Carlo

No comment. Coronavirus: DENUNCIA DEL DOTT. SALVATORE RAINÒ https://www.youtube.com/watch?v=GFisvG6Mg2M&feature=youtu.be Qui di seguito l’estrazione del testo dal video… «Buonasera a tutti, signore e signori, Al termine di una delle tante giornate da medico, ad un’età di quasi 60 anni, con i miei titoli specialistici… sono medico chirurgo, specialista in immunologia e allergologia clinica, specialista in medicina interna e omeopata unicista, pari a vent’anni di titoli accademici. Per chi non mi conosce chiedo scusa, ma voglio dire di essere un medico molto apprezzato e con un grande consenso da parte di una popolazione importante. Sono giorni drammatici, perché è subentrata una nube… Leggi il resto »

Aurelio

Egr. Carlo, Temo che molte persone, anche assai esperte nel loro campo, in questo caso non abbiano compreso l’enormità di ciò che sta accadendo. E cioé: l’organizzare una mega-truffa finanziaria impiegando derivati, bonds etc. non significa che la gente non venga ammazzata per davvero. Un esempio? I “Tylenol Murders” del 1982. http://content.time.com/time/nation/article/0,8599,1878063,00.html Ci fu un anomalo quantitativo di shorting of options delle azioni J&J; il titolo perse 2.310.000.000 USD in due settimane. Fu impossibile dimostrare chi aveva organizzato l’operazione ed arrestare i responsabili perchè le vendite e gli acquisti avvennero via software in maniera molto sparsamente segmentata. Del resto abbiamo… Leggi il resto »

Aurelio

Anzi a ripensarci, l’attacco che stiamo subendo mi sembra un vero e proprio 11 settembre per l’Italia. Avete seguito la storia delle “buste esplosive”? Non è forse molto simile alla vicenda delle misteriose “buste di antrace” spedite in USA dopo la distruzione del WTC di NY?
Ma non sarà che l’incorreggibile Osama Bin Laden è risorto un’altra volta? E’ già una mezza dozzina di volte che ci fa questo scherzetto, dalla sua prima dipartita del dicembre 2001 – quale testimoniataci da Benazir Bhutto nell’intervista (ora epurata dal web) del David Frost Show.
http://www.ascertainthetruth.com/att/index.php/911-a-false-flag-operations/the-911-event/500-osama-bin-laden-died-in-20018