Blog

Ci vogliamo davvero stupire?

L’articolo è lungo ma vale la pena leggerlo perché è interessante (https://www.libreidee.org/2019/01/mazzucco-vaccini-vergogna-nazionale-e-i-5-stelle-complici/?fbclid=IwAR37eZh5FSg3FyBS_rgzXL41CuIWzUbAdCTqP0xEhoJn2BsQnHuZjRGt0Yk). Magari non è proprio informatissimo. Per esempio, racconta che a scoprire le porcherie contenute nei vaccini sarebbero stati i biologi guidati dal presidente dell’Ordine Nazionale. Se qualcuno avesse la pazienza e la cultura per leggere ciò che sono i nostri risultati da diversi anni, forse avrebbe un’immagine almeno storicamente più accurata. E, magari, si chiederebbe come mai i biologi, dopo le loro promesse, non riservino più interesse a quelli che sono gl’inquinanti più indiscutibili contenuti in quei prodotti.

Continuando, se qualcuno facesse il classico due più due, non si stupirebbe affatto del comportamento dei grillini. Già oltre nove anni fa, il loro condottiero in testa, si esibirono nella farsa del ratto del microscopio, proprio quel microscopio che dava tanto fastidio quando si parlava d’inceneritori e, non troppo tempo dopo, lo dava quando le nostre analisi sui vaccini cominciarono ad essere in qualche modo conosciute. Una figura vergognosa, non ci sono dubbi, ma, con ogni evidenza, il gioco valeva la candela e continua a valerla.

L’articolo menziona, appena scandalizzato, personaggi quali Bianca Berlinguer e Mauro Corona. Perché stupirsi? I due  personaggi sono, molto banalmente, gli esempi di come si possano trasformare due perfetti ignoranti in fari di scienza, medicina compresa che scienza non è. Facevano comodo e si sono prestati. E con ciò? Abbiamo visto di peggio. Abbiamo visto maschere da grottesca commedia dell’arte insegnare ad università un tempo di qualche prestigio. Altri farlo in università da film comico. Abbiamo visto millantatori ridicoli esibirsi pontificando attraverso i mezzi di informazione fasulli (quasi tutti, oggi). Abbiamo visto medici con il cartellino del prezzo appeso addosso. Abbiamo visto “politici” voltagabbana con le terga incollate alla poltrona. E, allora, vogliamo stupirci degli sketch di due signori Nessuno?

Non perdo nemmeno tempo ad invitarli ad un confronto, né quei due né tutta la nutritissima Corte dei Miracoli. Sono anni che lo faccio con i delinquenti di regime e il risultato è davanti agli occhi di tutti.

I vaccini? Money makes the world go ‘round. E, se ci saranno dei morti? Come sempre li seppelliremo. E ne seppelliamo tanti.

18
Lascia una recensione

3 Comment threads
15 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
  Subscribe  
Notificami
Carlo

«Magari non è proprio informatissimo. Per esempio, racconta che a scoprire le porcherie contenute nei vaccini sarebbero stati i biologi guidati dal presidente dell’Ordine Nazionale…» Dott. Montanari, se Mazzucco avesse fatto una simile gaffe sul suo blog (luogocomune.net) alcuni dei suoi utenti, molto attenti a queste imprecisioni, lo avrebbero di sicuro bacchettato e riportato sulla retta via. Comunque, l’articolo riporta, non so con quanta accuratezza, le sue infervorate esternazioni e in particolare: «Burioni propone infatti di “fermare” – anche con la forza, per legge – le indagini indipendenti come quelle dei biologi italiani guidati da Vincenzo D’Anna, che hanno appena… Leggi il resto »

Carlo

Giusto per rasserenare il piglio di Catone… Ai sudditi di tutto il Regno, Carissimi vacanzieri d’Itaglia, di mare, di terra e dell’aria, in piena calura agostana, ecco venire a voi in soccorso – oh meravigliosa provvida sventura! – un altro delizioso cadeau offerto dalla nostra bene-armata ministra. Lo so, sarebbe stato sufficiente il solo pensiero, ma lei, donna di mondo che si dà, più santa di Teresa d’Avila o di Calcutta, che nemmeno la fama di quella di Capracotta le è pari, disinteressata come non mai, sempre solerte a raggranellare gli ultimi pochi spiccioli di salute dei sudditi di sua… Leggi il resto »

paride