function externalLinks() { if (!document.getElementsByTagName) return; var anchors = document.getElementsByTagName("a"); for (var i=0; i
Blog

Free Health Academy

Di 17 Ottobre 2020 879 commenti

P.S. del 27 ottobre 2020:  Vi prego, non continuate a scrivermi pretendendo informazioni quanto non, addirittura, la compilazione di documenti per problemi personali. La Free Health Academy è nata e si sta organizzando in modo da potervi accontentare, ma voi dovete rassegnarvi ad iscrivervi. Questo, ovviamente, se volete risposte.

 

Il lavoro è stato più lungo e impegnativo di quanto, da inesperto, non mi aspettassi, ma alla fine, grazie alla squadra che si è impegnata e che continuerà ad affiancarmi, siamo pronti: la piattaforma con cui pubblicheremo video e documenti è finalmente completata.

Lì troverete qualcosa che, pur rientrando quasi sempre nell’ufficialità, è difficile da trovare, e avrete pure la possibilità di porre domande (non di casi particolari) a me e a un gruppo di avvocati.

Come già annunciato, l’ingresso a quella che abbiamo chiamato Free Health Academy sarà riservato ai soli abbonati, cosa che garantisce una salvaguardia molto più efficace dei contenuti di quanto non sia avvenuto finora.

www.freehealthacademy.com

Articolo successivo
Subscribe
Notificami
879 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gil
1 mese fa

Non credo che mi iscriverò alla newsletter, vorrei però capire se il blog rimarrà comunque attivo come prima. Grazie.

Pietro Campoli
1 mese fa
Reply to  Gil

Buongiorno Gil, sono Pietro Campoli. Sono interessato a mettermi in contatto con lei, le fornisco la mia mail : [email protected] – Su vaccini, medicina, e tante altre materie sono molto ignorante, non ho problemi ad ammetterlo, pur avendo fatto il Liceo Classico e poi la Facolta’ di Ingegneria Elettronica. Sono abbastanza documentato su come sia in Italia il mondo della informazione italiana e lo documento a questo link http://pcampoli.altervista.org/ – L’esperienza fatta grazie al lavoro di Giovanni Ruggeri, mi ha permesso di prendere coscienza della drammaticita’ del momento storico che stiamo vivendo….. in attesa di potermi mettere in contatto con… Leggi il resto »

Gil
1 mese fa
Reply to  Pietro Campoli

Mi sono accorto solo adesso del suo messaggio. Non ho capito per quale motivo vuole mettersi in contatto con me.

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Purtroppo Gilberto il blog è impraticabile e probabilmente ho anche io, inavvertitamente, trascurato di rispondere a qualcuno. Dopo il post di P.Campoli ho visto il suo link che è a suo modo interessante per l’ambito su cui pone l’attenzione.
Ps.: Credo che il dott. Montanari abbia altri impegni e non si sia accorto della situazione quasi non più operativa. Credo che mai come in questi momenti sia importante tenere in piedi il blog, per il ruolo che sta rivestendo nella controinformazione e per gli spunti di riflessione proposti ai lettori. Sono certissima che non voglia chiuderlo o lasciarlo perire.
Speranza

Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

Nonostante l’anarchia il blog funziona lo stesso… a singhiozzo, con i troll, senza un moderatore, con molti interventi spaiati e difformi… ma comunque mette sul tappeto idee e osservazioni, e soprattutto fa controinformazione e rappresenta un forte stimolo per tutti, lettori e commentatori

mastro
1 mese fa
Reply to  Gil

“Indietro tutta” in salsa moderna.
Diamo fuoco alle polveri, non avremo una seconda opportunità.
Ciao Gil.

speranza
1 mese fa
Reply to  speranza

Ps . purtroppo nel link, molte pagine collegate non funzionano, tra cui quelle relative a P.Mieli, il cui curriculum è tutto un programma…

Tesoruccio
1 mese fa

Grazie con piacere mi abbono se devo fare domande specifiche le farò lì…. grazie per il vostro lavoro … qui vi saluto … 😊🌼

apota per legittima difesa
1 mese fa

Egregio dottor Montanari ma se uno volesse abbonarsi al suo blog senza avere e senza volersi fare (per idiosincrasie personali) una carta di credito/debito potrebbe farlo o no?
Per curiosità.
Grazie in anticipo per la risposta.

paride
1 mese fa

Mi associo alla domanda e aggiungo: è possibile pagare con un metodo diverso da paypall?

montanari_stefano
1 mese fa

Forse accetta pagamenti in mortadella e Tavernello….

Wolframio
1 mese fa

Credo che sia nella pratica impossibile accettare mezzi di pagamento diversi dalla carta di credito per la vendita di abbonamenti. Forse PayPal, ma personalmente non l’ho mai visto tra le opzioni per gli abbonamenti.

Paolo Z
1 mese fa

Certo che lei è un esserino particolarmente disgustoso…

Paolo Z
1 mese fa

L’ho capito all’istante, dottore. Il suo modo di scrivere buffo da bibede acefalo è inconfondibile.

Vito
1 mese fa

Iscritto ieri.
Ottima idea Professore!!!

Paolo Z
1 mese fa
Reply to  Vito

Penso che ha risposto alla persona sbagliata… C’è un idiota che si firma “montanari stefano”, mentre il Nostro si firma “Stefano Mntanari”. Trattasi di infido esempio di natura umana particolarmente degradata. Stia attento, Vito.

Gil
1 mese fa

Visto che probabilmente il blog sarà riservato ai soli abbonati pubblico il mio ultimo commento, se non va bene verrà rimosso Il terrorismo psicologico sta entrando nella sua fase due come previsto dal copione: il vero obiettivo sarà il vaccino. Chissà a cosa servirà veramente… Ormai hanno deciso, vogliono vaccinare tutta la popolazione mondiale e per questo il mainstream picchia giù duro con tutto quello che è disponibile, un campionario di effetti speciali e di giochi di prestigio… ma è sempre lei la vera protagonista sulla scena… la mascherina… Se bisognava trovare un oggetto emblematico non se ne poteva individuare… Leggi il resto »

Wolframio
1 mese fa
Reply to  Gil

GIl, dove hai letto che il blog resterà solo per gli abbonati? Per certi contenuti occorrerà iscriversi all’Academy, ma questo non significa che il blog chiude.

Gil
1 mese fa
Reply to  Wolframio

Sì, hai ragione, può darsi mi sbagli. Aspettavo un chiarimento dal blogger, il dottor Montanari.

tonaus
1 mese fa
Reply to  Gil

In effetti….la mascherina…..
Ho notato che il più fervido sostenitore del vaccino, colui che si proclama il salvatore dell’umanità, non si è mai fatto fotografare con la mascherina sulla faccia. O almeno io non sono stato in grado di trovarla sta foto. Abbiamo visto Trump, Merkel, Biden, Fauci e via cantando, ma il signor Gates no.
Della serie “io sò io e voi ‘un siete un cazzo”…..

mastro
1 mese fa
Reply to  Gil

Io spero di no caro Gil, mi auguro che questo blog resti aperto così com’è. È una sorta di radio libera degli anni ’70, simile al programma di inizio anni ’90 che mandava in onda a tarda sera radio radicale, dove chiunque poteva dire quello che voleva (nel vero senso della parola). Capisco la logica della piattaforma e capisco anche chi non ci si ritrova appieno. Anche io così su due piedi ho qualche remora. Però non sarò io a decidere e le cose andranno come devono andare. Spero comunque, in questo mondo o in un altro, di poter sentire… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa

Caro dott.Montanari, affermando -con i miei auguri- per prima cosa la personale contentezza per il Suo nuovo sito sulle sue ricerche con esperti e avvocati, mi chiedo questo blog continuerá ad esistere? Io lo spero di si, ma se così non fosse, allora vorrei poterle chiedere se si sia reso conto del valore di ció che chiude, dando una seria lettura su quanto, in ordine di qualitá e bontà, è stato pubblicato sulle pagine che ha messo a ns disposizione, dell’Italia intera e del mondo. E ancora, se si sia reso conto di quanto il blog, che lei ci ha… Leggi il resto »

mastro
1 mese fa
Reply to  speranza

Questa volta Speranzina, mi metto prono senza remore. E per una notte ti faccio regina.
Io, per carattere non l’avrei scritto.
Però non posso non darti ragione.

speranza
1 mese fa
Reply to  mastro

Non a me fratello Francesco, ma alla SS Vergine, regina dei cuori di tutti i monelli come te e me, piega le tue gambe e alza i tuoi occhi con fiducia. Speranza.

mastro
1 mese fa
Reply to  speranza

Qui non può che partire la battuta fiorentina, mi perdonerai.
Ho detto prono, se piego le gambe e alzo gli occhi mi ritrovo a buco ritto. Posizione non consona alla mia natura attuale, domani chissà.
Ciao Speranzina, si cerca di portare anche un sorriso. Non se ne vedono da mesi.

montanari_stefano
1 mese fa
Reply to  speranza

Ah beh dare dei troll è facile, fornire contro argomentazioni scientifiche….non se ne parla….

Paolo Z
1 mese fa

Fosse almeno un troll, mocion, sarebbe almeno qualcosa…

paride
1 mese fa

L’idea della piattaforma con accesso a pagamento non mi sembra sbagliata. Spero che possa diventare un modo per finanziare il lavoro di Nanodiagnostics. Inoltre si eliminano automaticamente i mentecatti che intervengono nel blog solo con scopi distruttivi.
Faccio notare però che si perde il nome “Montanari”, che secondo me va invece mantenuto nella denominazione della nuova piattaforma, anche pr motivi pratici.

montanari_stefano
1 mese fa
Reply to  paride

E’ esattamente quello che cerca, mio giovane Paride. Buon per te che hai soldi da buttare, specialmente in questo periodo, per fuffa. Beato te. E ho visto che nessuno ha mai risposto, a parte Mastro (seguo il blog da un pò) in termini scientifici, in primis il piazzista farmacista. Cita i suoi studi, pubblicati a pagamento (fino a quasi 1000$….nessun scienziato serio lo fa) http://www.skepticalraptor.com/skepticalraptorblog.php/another-anti-vaccine-article-bad-journal-bad-data/ senza review e, per chi ne capisce, con metodi e risultati assolutamente inaffidabili (e che la magistratura francese ha ridicolizzato. Eh già, i poteri forti). Ricordate al guru cos’è una mole, fatevelo spiegare, che lo… Leggi il resto »

Fla
21 giorni fa

buongiorno , invece credo che Lei dott. Montanari, per quanto concerne il tema “coronavirus” e le sue implicazioni, sia moralmente obbligato a diffondere le informazioni in suo possesso. Grazie al microscopio regalato da noi sostenitori può continuare a fare il suo lavoro. Il vaccino antinfluenzale è tra le sospette cause delle morti della bergamasca. Sono molto delusa anche perchè lei ci ha sempre detto che lavorava per noi…Non voglio in alcun modo lo sconticino che ritengo offensivo…vede, con risultati anche minimi avrei continuato a contribuire (per quel poco che posso) alle ricerche; credo che molti, come me, si aspettassero dei… Leggi il resto »

speranza
21 giorni fa
Reply to  Fla

È difficile dire che una persona possa essere moralmente obbligata. Chi ha contribuito e senza dubbio ha permesso -insieme ad innumerevoli altre persone- alla raccolta fondi per un nuovo microscopio non ha un diritto assoluto di sapere come vengano indirizzate le ricerche nè conoscerne i risultati, anche se chiedere delle informazioni e sperare di ottenere quelle che interessano personalmente, certo non é reato , anzi è piú che lecito. Ma non dimentichiamo che chi ha contribuito [anche chi scrive su questo blog contribuisce sia con la fedeltá al padrone di casa sia alle idee e alle teorie scientifiche che ci… Leggi il resto »

Fla
21 giorni fa
Reply to  speranza

Sarebbe invece opportuno che il dottor Montanari, se ci fossero scoperte importanti, rendesse pubblici i suoi dati sul vaccino ADESSO dato che in questo momento lo stanno iniettando a circa 20 milioni di persone, 1/3 della popolazione; nessuno pretende il lavoro gratuito, ma ricordo bene che le analisi erano già pagate dalle donazioni visto che il contributo ricevuto ha superato abbondantemente l’acquisto del microscopio. Non è una questione di avere privilegi e notizie fresche ma di divulgare IN TEMPO informazioni inerenti quello che stanno inoculando alle persone, bambini compresi.

speranza
21 giorni fa
Reply to  Fla

A questa domanda cara fla, potrá risponderle Montanari, ma se permette le faccio una domanda, senza offesa mi intenda!: ma da quanto tempo lei legge con attenzione questo blog? Le sue affermazioni del suo post precedente avrebbero subito una risposta. Comunque senza polemica, mi creda: cosa vuole che Montanari le dica? nei nuovi ( si fa per dire) vaccini antinfluenzali ci sta la solita “diarrea”. O vuole essere sollevata dal dubbio con gli esiti di una nuova analisi? Certamente non saranno dei vaccini privi delle precendenti tossicicità già evidenziate e non potranmo essere aggiornati sui ceppi virali che -ancora non… Leggi il resto »

Last edited 21 giorni fa by speranza
Wolframio
1 mese fa
Reply to  paride

Invece secondo me Montanari ha fatto benissimo sia a richiedere il pagamento per l’accesso che ad adottare un nome neutrale. In questo modo diventa “mainstream”, e lo scrivo senza nessuna punta polemica. Da oggi non è più un “cane sciolto” ed ha un cartellino mediaticamente più presentabile per i media. In questo l’uscita alla trasmissione della Palombelli è stata molto ben studiata: valutato il bacino di utenza tramite le reazioni dei suoi followers su FB, si fissa il prezzo. Nulla è lasciato al caso.

montanari_stefano
1 mese fa

A beh ‘ACADEMY’ addirittura. Adesso chi che lo si può chiamare ‘o’ professore’….Poveretto, oramai il covid lo ha invasato. Guardate ‘l accademico’ della mortadella al lavoro….

/www.youtube.com/watch?v=A9WG-nXaqK0

Nuovo materiale per i gonzi. ….

Stefano_R
1 mese fa
Wolframio
1 mese fa
Reply to  Stefano_R

È nella media.

montanari_stefano
1 mese fa

Il blog morirà, non lo avete capito ? Non gli porta soldi, per questo vuole far pagare per leggere sue pubblicazioni o altre ‘preziose’ informazioni (capirai che perdita). D’altronde qualcuno lo ha già intuito (apota), e il il ‘professore’ risponderà di sicuro ‘Certo, può farlo anche con un bonifico, vaglia o money telegram’. Altra ‘perla’ nella galassia web delle imprese del farmacista (Byoblu, vita la microscopio). A me pare più un mini Soros che uno scienziato. Io non mi iscriverò di sicuro, non voglio entrare in un altro ‘regime’ dove, pagando, non potrò dire comunque la mia ed essere tracciato.… Leggi il resto »

Stefano_R
1 mese fa

Paura ehh??

speranza
1 mese fa
Reply to  Stefano_R

Ciao Stefano_R, guardacaso, parlando di LMA e ,LMC spuntano i vaccini.
https://mednat.news/vaccini/leucemia_linfomi.htm

chissà cosa ne pensa il ns Stefano del dott. Massimo Montinari.

Dantes
1 mese fa

Sei solo un povero imbecille.
Sono convinto che ti ha partorito deve essersi pentita amaramente.
L’avesse immaginato avrebbe abortito.

Gil
1 mese fa

In qualsiasi blog il troll è elemento importante, se non c’è bisognerebbe procurarsene uno. Quale la sua importanza? Intanto il troll può alleggerire la discussione, può diventare un intervallo di comicità, e consentirci una pausa interlocutoria con tecniche di straniamento. Vero che non tutti i troll hanno lo spunto ideale per dare ai commentatori un po’ di agio e rilassamento, non tutti sanno dissacrare come Totò. In certi casi non hanno proprio stile, sono solo indigesti e fano ridere i polli Talvolta però un troll offre perfino uno spunto di approfondimento, innesca la risposta giusta, acuisce l’ingegno e l’intuizione in… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Se continui così dovrò regalarti un gatto! Insomma se nn ci fossero bisognerebbe inventarli, secondo te. Purtroppo ci sono perchè già inventati. Una delle invenzioni inutili e persino pericolose. Io preferisco questa:
https://m.youtube.com/watch?v=KmT7QhrrIvw&list=PLW1kHXX0nkt6PDq5qC3SJ0jpYGoDiwp4K&index=14

Gil
1 mese fa

La mettiamo in quarantena

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

A croccantini ridotti e richiamo anticimurro felino.
Ecco il nostro micion un po’ triste:comment image

speranza
1 mese fa

accademia della libera magistratura. https://www.viagginews.com/2020/10/17/yari-carrisi-condannato-morte-barbara-durso/ Condannato Yari Carrisi per aver desiderato ( o sperato?) la morte della D’urso. Ha infangato l’onore della D’urso! pare abbia detto ” deve morire…” Bah , tutti dobbiamo morire o no? Io non so, visto che questa mette in piazza tutti gli affari privati della gente, se la avesse chiamata ….. e voi sapete come, perchè moralmente lo è, nonostante aver detto la veritá capirei un piccolo rimprovero da parte dei giudici che sono legati alle trasmissioni di una cotanta conduttrice…. ma ledere l’onore… io credo che alla nascita tutti siamo forniti del senso dell’onore,… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  speranza

Ad penem canis. https://canestrinilex.com/risorse/la-speranza-dellaltrui-morte-non-e-reato-cass-pen-4119014-/ Ho notato che nessuno ha commentato, peccato. Eppure noi amici del blog, che tanto vogliamo giustizia per quello che sta succedendo in questi tempi, (esclusa quella di tipo divino… non abbiamo le carte in regola per adire), dobbiamo guardare alla Magistratura come l ‘unico potere costituzionale, all’uopo deputato a far valere la Legge, il Diritto, la base normativa su cui si fonda la Giustizia umana. Ma il principio del “neminem laedere” ormai è un concetto che benchè definito abbondantemente da leggi, giurisprudenza e dottrina, per qualche giudice di tipo progressista (la sentenza varia in base allo… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  speranza

Beh, se esitono giudici con gli attribuiti eccone uno…Toh è una donna, cvd!
https://lanuovabq.it/it/amy-coney-barrett-una-cattolica-per-una-giustizia-indipendente

Last edited 1 mese fa by speranza
Gil
1 mese fa

I ‘casi’ aumentano ancora… Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare… Dietro alla parola casi c’è l’allusione a qualcosa che appartiene all’inconscio collettivo, che richiama le paure ancestrali, qualcosa che suscita fantasie inenarrabili, i terrori dell’anno Mille… ‘Casi’ è parola evocativa che nella sua indeterminazione riesce a contenere qualunque immagine sconvolgente, qualsivoglia oggetto di apprensione, un flatus vocis che ciascuno in forza della suggestione colmerà di ansie, di sgomento e di sospetto.   Una massa di asintomatici, positivi a non si sa bene a cosa, fa notizia, è una catena di Sant’Antonio che… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Non ho un cappello, eppure tanto di cappello al tuo profondo salmodiare. Un inno, una elegia all’invisibile, al re dei re dei virus, una preghiera del tuo intelletto al caos sanitario mai realizzatosi nel mondo. So che dirti che… sei bravissimo, fará montare la tua testaccia orgogliosa….ma che fare? Te lo meriti. Per di piú, visto che ti spulcio persino nella punteggiatura, ho notato che i punti interogativi sono diminuiti, sintomo di una accresciuta conoscenza, quasi …intima del patogeno. Ormai manca poco che tu riesca a scoprire se il colpevole di questo pas pasa pan-casino sia la femmina del virus… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
1 mese fa

Mi permetto di segnalare a/simmetrie di Bagnai e in particolare l’orazione di Elisabetta Frezza (a partire dal 45′) https://www.youtube.com/watch?v=4rV-EW6PMTg&feature=youtu.be
Spiega una delle ragioni per cui l’elite vuole il lockdown: la distruzione della scuola.

apota per legittima difesa
1 mese fa

In parallelo vi è lo sviluppo dell’IA e del 5G. Ora è evidente per chi abbia spirito critico che L’IA è estremamente rozza, (e con ogni probabilità destinata a rimanere tale), ma affiancata alla distruzione della scuola e dello spirito critico delle persone diventa un’arma potentissima in mano alle elite che vogliono trasformarci in schiavi senza diritti e senza volontà, insomma bestie da soma.
https://disinformazione.it/2020/10/17/scenario-mondo-in-catene-un-futuro-governato-da-uno-stato-totalitario/

speranza
1 mese fa

vorrei dire che ti sbagli. Non ho argomenti a mio favore.

apota per legittima difesa
1 mese fa
Reply to  speranza

Conoscere i progetti (criminali) del nemico non significa assecondarli, anzi è il primo passo per poterli combattere.

speranza
1 mese fa

bel link!!….questo a confermare quanto sia importante questo blog e come sappia informare in questo mare di omertá mediatica…grazie Apota!

speranza
1 mese fa
Reply to  speranza

https://m.youtube.com/watch?v=sZFLD9BPRhk “Ieri a Bratislava nel mio paese di nascita Slovacchia c’e stata una manifestazione, donne, uomini, famiglie, contro il governo e contro Igor Matovič Primo ministro della Repubblica Slovacca dal 21 marzo 2020. Segretario del partito conservatore Gente Comune e Personalità Indipendenti. Dal 5 marzo 2016 è membro del Consiglio nazionale. , un essere ignobile che oggi ha dichiarato che I cittadini della Slovacchia tutti saranno sottoposti al tampone tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre. Chi si rifiuterà perderà assegni famigliari, aiuti sociali ecc….il video e da vedere tutto ” commento personale….credo che le manifestazioni non servano… Leggi il resto »

Marco L
1 mese fa

you tube dice che il video è privato 😥

apota per legittima difesa
1 mese fa
Reply to  Marco L

https://twitter.com/AsimmetrieOrg/status/1318603316356698114
Lo guardi, ne vale la pena, mi creda.

speranza
1 mese fa

sempre strettamente …in tema:
. Three thinckers academy .

https://www.youtube.com/watch?v=16v9McBBPPE
molto interessante(!) anche se qualcuno è sempre un po’ troppo filosofo.

apota per legittima difesa
1 mese fa

In Germania la medicina esiste ancora, qui in Italia abbiamo Lascienza
https://www.maurizioblondet.it/45884-2/

speranza
1 mese fa
Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

La mia chiusa

Improvvisamente il film horror, la sceneggiatura della terrificante fiction pandemica potrebbe diventare un film alla Totò? Potrebbe Covid-19 trasformarsi in un film tragicomico, un copione di esilarante comicità con tutti i testimonial importanti in braghe di tela, con la mascherina a coprire le vergogne? Una simile sceneggiatura avrebbe qualche probabilità di successo presso il largo pubblico?

Non si può mai dire…

Gil
1 mese fa
Reply to  Gil

Un imbroglio colossale…

Gil
1 mese fa
Reply to  Gil

Però attenzione non si tratta di errore. Tutto è stato fatto con un intento preciso, un piano con uno scopo. Il movente dell’imbroglio non è ancora stato smascherato.

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil
mastro
1 mese fa
Reply to  Gil

Sono rimasto su questo blog a lungo anche per poter leggere i tuoi scritti. Talvolta barocchi, talvolta simili a comunicati stampa di gruppi extra parlamentari degli anni ’70. Però sempre degni di esser letti, comunque frutto di una mente attiva ed intelligente. Se dovesse chiudere il blog, caro Gil, mi mancheresti. Ma mi auguro che il doc non demolisca ciò che da solo ha costruito. Al netto dell’utilità della piattaforma, credo che questo sia un libero spazio dove ognuno si è potuto esprimere liberamente, e di questi tempi non è cosa da poco. Credo quindi debba sopravvivere. Da una parte… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  mastro

grazzzie francesco! insalutata ospite, io me ne ritorno nel catechismo della Chiesa Cattolica.
Speranza Cristiana

mastro
1 mese fa
Reply to  speranza

Speranzina, ho risposto a Gil ma è ineluttabile che tu sia la chioccia di tutti noi all’interno di questo strano pulviscolo.
Cristiana, musulmana, induista o buddista che tu sia.
Io cerco le persone, non le loro abitudini.
Spero di poterle incontrare ancora all’interno di questo micromondo.

speranza
1 mese fa
Reply to  mastro

abitudine vivere per amare? no dovere
per libera ma durissima scelta…Tu scegli la parte migliore. luca 10, 42.

Last edited 1 mese fa by speranza
speranza
1 mese fa
Reply to  speranza

“Since no quantified virus isolates of the 2019-nCoV are currently available, assays designed for detection of the 2019-nCoV RNA were tested with characterized stocks of in vitro transcribed full length RNA (N gene;….”

link corretto:
http://www.fda.gov › downloadPDF
Risultati web
Real-Time RT-PCR Diagnostic Panel – FDA

Last edited 1 mese fa by speranza
Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

Fuori metafora significa che i tamponi non possono rilevare la causa di morte nel presunto covid-19 (che nessuno ha mai visto), e che la stessa positività è relativa a un virus puramente immaginario…

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

‘covid’ questo illustre sconosciuto. Ma se non è un virus è forse una moda? una sensazione, una idea, un niente che uccide? ———— Sai Gilberto pensavo… a questo punto che la famosa questione, di morire ‘di’ covid o morire ‘con il’ covid, è divenuta una superflua diatriba: è solo purissima lana caprina. Allora si forma nelle nostre menti una certezza istintiva -ma concreta e non discutibile- che ad esempio, molte morti specie quelle che sono state un esempio emblematico, un full level, della disperazione e del disorientamento che ha preso e sta prendendo le persone in ogni dove: vedi ad… Leggi il resto »

Carlo
1 mese fa

Il FMI ordina a Conte: o chiudete tutto o vi chiudiamo noi! Ora sappiamo chi è il NEMICO che vuole distruggere l’Italia!
https://scenariquotidiani.blogspot.com/2020/10/il-fmi-ordina-conte-o-chiudete-tutto-o.html?m=1

Gil
1 mese fa
Reply to  Carlo

Conte ha sempre preso ordini. La mia impressione è che si trovi tra l’incudine e il martello. Cosa c’è dietro non lo sappiamo, ma lo intuiamo…

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

.

Last edited 1 mese fa by speranza
Gil
1 mese fa

?

Gil
1 mese fa

Come è successo a Carlo. Non riesco a postare il commento se è più lungo di un paio di righe.

AlexPassa
1 mese fa

Ho appena sottoscritto l’abbonamento.
Avete fatto la scelta migliore in assoluto, vi appoggio senza riserve!
Un caro saluto
Il papà di Giorgia

apota per legittima difesa
1 mese fa

Ancora sui rischi concreti dell’abolizione del contante all’interno della unione sovietica europea https://www.youtube.com/watch?v=-Z-P1BDcQiQ

E comunque non ho capito, se volessi abbonarmi per un anno al nuovo blog facendo un bonifico bancario e senza dotarmi di carta di credito (da mettere in rete, cosa oltremodo rischiosa e contraria alla mia visione del mondo) potrei farlo? (l’abbonamento sarebbe per un anno perché ogni bonifico costa circa 4 euro e allora ne farei uno solo e non 12)

Lalla in Valhalla
1 mese fa

Mi associo a te Apota. La mia seconda vita la sto scrivendo in minute a matita a piè di pagina per non farmi inglobare dal Sistema (fintanto che l’elusione con tutte le mie forze reggerà). E alla PayPal non voglio piegarmi.
Quindi mi unisco alla tua richiesta.
Dottore, cortesemente, davvero impostare un gateway di pagamento alternativo non è possibile? La piattaforma non supporta veramente altro?
Sarebbe davvero gradita una qualsivoglia risposta.
Grazie. Con tutta la stima che posso. Lalla

Gil
1 mese fa

Cara Lalla Siamo già inglobati dal sistema. Tu non hai PayPal, io non ho la Carta Fidaty ma di fatto sono solo soddisfazioni marginali… Il sistema punta un po’ sull’emulazione e un po’ sulla necessità di ciascuno di sopravvivere. Il lockdown serve anche a quello, costringerci ai rapporti telematici e sorvegliarci in tutto quello che facciamo con le prodigiose memorie elettroniche: educazione alla sorveglianza. Nessuno può sfuggire a quella logica, ormai neppure più l’eremita in una grotta, anche lui per i vettovagliamenti ha la connessione internet. Qualche clochard forse riesce ancora a mantenersi al margine, però deve indossare anche lui… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Gil

Ciao caro Gil, ho consapevolezza di essere io, come tutt,i uno stupido ma utile “carattere”, atto a generare l’infinito codice alfanumerico, dove, con la scusa del globalismo finto liberista ci hanno finalmente incastonati, con graffe che non arrugginiscono, che non permetteranno a nessuno di sgusciar fuori se non con lo sghiribizzo di una cocciuta fantasia. E’ vero, non ci restano che le soddisfazioni marginali che dici tu, quella mia, quella tua, quella cioè di piccole ribellioni, come ad esempio quella di non alimentare multinazionali, o ricchi già troppo ricchi, e tutte quelle categorie che condizionano politica, economia e diseguaglianze. Pensa… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa

finalmente sei tornata, amica cara, ho dovuto sobbarcarmi tutta la parte grafica… ora datti da fare.
Come stai?

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  speranza

Ciao cara Speranza. Io resisto. E tu?
Di immagini ne ho un vagone, sto gran fijo de fanta premier ne stimola molte.

sciaff.jpg
speranza
1 mese fa

Io non so che lavoro fai, che orari fai e quanto sacrifici ti vengono imposti. Ma senza che tu mi dica niente sento che fai un tour de force, non indifferente. Forza ragazza, dai! Quando non sei sul blog sento che fai la tua parte di vita faticosa e a denti stretti. E quando,dopo un giorno o due, riappari con un post penso…sarà stanca eppure guarda che grinta! Non dire che resisti, non è così, io per te risponderei: Ciao, cara Speranza, faccio quello che devo nonostante tutto e tutti.” La resistenza mi da un senso di consumo, di annullarsi… Leggi il resto »

Last edited 1 mese fa by speranza
Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  speranza

La mia notte è ancora lunghissima Speranza, ora tocca a te riposare, buonanotte. E grazie di tutta te. Ciao

(Sto blog è quasi taumaturgico, e sembra averci adottati…chissà il Dottore cosa penserà della sua creatura usata e forse abusata in questo modo…mah…che dici Sperà? Dimmelo domani ora dormi ciao.)

speranza
1 mese fa

buona notte

mastro
1 mese fa

Cari amici. Lalla, Gil, Speranzina e tutti gli altri. Come cantava il grande Rino Gaetano : “partono tutti incendiari e fieri, ma quando arrivano sono tutti pompieri”. Ed è una grande verità, oggi giorno anzi è la regola. Rino viveva nel futuro, lo aveva capito circa 40 anni fa. Facile far tumulto, difficile cambiare le cose. Lo dice la storia moderna, almeno di questo paese. Trovo inutile portare piccoli esempi di rinunce quotidiane, magari si dorme meglio ma sempre di egoismo si tratta. O meglio, di avidità. Avidità di potere, di conoscenza, d’indipendenza. Anche avidità di godimento nell’eludersi dalla moltitudine,… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  mastro

Ciao Mastro. Già. Rino ha detto un sacco di cose nel suo breve passaggio terreno. In “Sfiorivano le viole” c’è tutto il suo essere genialmente iconoclasta. Lui fuori dagli schemi, ha corrotto abilmente quella che può sembrare solo una stupenda canzone d’amore. Ma lui canta tutt’altra storia, ambientata in una Italia pesantemente gonfia di presagi a fine anni ’70. 1978 per la precisione, dove il 68 esalava gli ultimi affanni e finiva di agitare i giovani, e poi Moro, e poi Impastato, e poi tre Papi, la legge Basaglia, Pertini. Quindi è una canzone d’amore sì ma più complessa, sociale… Leggi il resto »

rebel.jpg
mastro
1 mese fa

Già Lalla, e Speranzina di rimbalzo (tanto so che altrimenti se la prende). Rino Gaetano è stato un grande predecessore nell’apprendere le dinamiche della storia moderna. Sembrava un contestatore della prima ora, invece era un intellettuale raffinato.
È l’unico a cui abbia perdonato di deridere Francesco Guccini, e nominare invano Giancarlo Antognoni. E ti assicuro che non è poco.
Poi, detto questo, non posso non appellare genio chi 40 anni fa riusciva a scrivere :”Michele Novaro incontra Mameli e insieme scrivono un pezzo tuttora in voga”.

speranza
1 mese fa
Reply to  mastro

Anche il “rimbalzo” potrebbe “farmela prendere”. Ma non è come credi, sono molto… peggio.
Un caro saluto.
S.

ps: Francesco, come è andata la produzione di olive, lì da te?

mastro
1 mese fa
Reply to  speranza

ahahah…
Riguardo le olive son sincero, non so neanche se i miei 8 ulivi ne hanno fatta qualcuna. Diciamo che non è proprio la mia materia, mi occupo solo dei prodotti finiti.

speranza
1 mese fa
Reply to  mastro

Credo, con molta fermezza, che presto dovremo tornare alla terra per sopravvivere: cominciate ad organizzarvi ragazzi!

mastro
1 mese fa
Reply to  speranza

Per me sarebbe un grosso problema. Son nato con un handicap, in mano ho sempre tenuto solo foglio e matita.
Speriamo in una deroga Speranzina.

speranza
1 mese fa
Reply to  mastro

La terra e le nostre mani ci staccheránno da ogni dipendenza, dallo stato, dal denaro. Presto se son vere le previsioni di Gil (e anche le mie) andare al supermink per far la spesa sarà un lusso, ammesso che ci siano generi sugli scaffali. Userai il trattore e probabilmente se si romperà te lo riparerai da solo. Sarai un uomo che darà l’esempio e sarai un vero uomo che salverà la propria famiglia. Quei tuoi 8 olivi saranno i primi di molti altri e tirerai su la vigna di un buon Chianti, ed io passerò a gustarlo da te.
Speranza

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  speranza

Ciao Speranza. E’ la stessa risposta che avrei voluto dare ad Apota in un post precedente dove si chiedeva di questi tempi dove poter rifugiare i suoi, i nostri (nostri giusto per dire, e fino a quando?) anche magari pochi, ma sudati e meritati soldini. Nella terra! non c’è altra alternativa. Anche io nel mio piccolo mi sto muovendo da tempo in questo verso, e vedo altri che si muovono ugualmente. Il mio rapporto con la terra è sempre stato unico e speciale per mille e uno motivi, e non la vedo neppure come forma di investimento, ma come dici… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
1 mese fa

Ho l’impressione che non si capisca che in un regime dittatoriale comunista (quale è l’Italia di Conte) non è possibile sfangarla se non espatriando o facendo cadere il regime. La terra non è una soluzione perché può essere (e sarà) tassata all’inverosimile e poi espropriata. Ricordo che fino al 1992, quando l’Italia era ancora una democrazia vera, non si pagavano tasse sulla casa, l’Imu non c’era, e giustamente, perché si devono pagare le tasse sui redditi, e una casa non è un reddito. Oggi avere una casa in molte zone è già avere una perdita secca ogni anno, anche se… Leggi il resto »

Gabbianella
1 mese fa

Chiedo scusa, ho sbagliato a rispondere…

Last edited 1 mese fa by Gabbianella
Gabbianella
1 mese fa
Reply to  speranza

Carissima Speranza, anche la terra probabilmente sarà un lusso…
E poi, se non saremo vaccinati, ci rinnoveranno la patente? Io sto entrando nell’ottica…
Nel frattempo mi sono abbonata alla piattaforma, il Dott. Montanari è il mio punto di riferimento, e non posso rinunciarvi.
Continuerò anche a scrivere qui, se il blog resterà aperto.
Un abbraccio
Gabbianella

Last edited 1 mese fa by Gabbianella
speranza
1 mese fa
Reply to  Gabbianella

cara e decisa amica Gabbianella,
tutto sarà un lusso, ma la terra produrrà al suo contadino e lui mangerá, e gli altri? Chissá!
Se la tasseranno, bene! pagheremo con le ns uova! A costo di buttargliele in faccia. Mangeremo forse cicoria selvatica se costretti ma saremo lontani dalle grinfie del Potere. Io con la lalla tiremo su un pollaio da 100 uova al giorno e ci sveglieremo col canto del gallo.
Speranza.

Gabbianella
1 mese fa
Reply to  speranza

Cara Speranza, mi unirei volentieri a te e Lalla…. anch’io dovrò coltivare…. e sono amante degli animali…

speranza
1 mese fa
Reply to  mastro

caro francesco, oggi sei criptico ma hai incominciato bene: ci hai chiamato “amici”.Allora rilassati, il mondo è questo e non tutto è nelle ns mani, per fortuna direi. La tua amica Speranza può parlare che solo per se. Ecco, quello che sarà domani non è dato di saperlo e se ci siamo messi ad analizzare e prevedere il futuro, dobbiamo accettare i limiti nella ns finitezza. Siamo piccoli esseri senza seguito e senza potere. Ma abbiamo conservato sino ad oggi la ricchezza della ns umanità, con difficoltà, con speranza siamo stati consapevoli che bisognava vivere nel modo giusto questa unica… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  speranza

la vita si impara…

impara a volare.jpg
speranza
1 mese fa

Sí, e ogni dolore ci sará trasformato in gioia, giá è gioia!

mastro
1 mese fa

A volte penso sarebbe stato molto più salutare soprassedere.
Ma ognuno ha il suo destino (per fortuna o purtroppo, parafrasando un altro grande menestrello) e con quello deve fare i conti.

speranza
1 mese fa
Reply to  speranza

Meluzzi ed il Signore della Storia:
https://m.youtube.com/watch?v=5MIlPtDvg-8

Carlo
1 mese fa

Impossibile, almeno per me, vedere il video in home page…

Player error – The player is having trouble. We’ll have it back up and running as soon as possible.

apota per legittima difesa
1 mese fa

Il più grande criminale della storia dell’umanità si dipinge vittima e minaccia di vaccinare (e quindi di danneggiare) tutti con la complicità dei media mainstream https://www.byoblu.com/2020/10/19/tg-byoblu24-19-ottobre-2020-edizione-1900-il-lapsus-di-giuseppe-conte-il-papa-che-invita-a-pagare-le-tasse-bill-gates/

gino
1 mese fa

Mi chiedo come mai se ne parli (?) così poco (?).
Fiato ai tromboni del primo scalzacane che capiti tra i piedi, silenzio tombale sul primo della classe.
Stefan Lanka svetta, come se fosse l’Everest, tra gli appennini inglesi.

https://evokeagents.blogspot.com/2020/07/virus-dellinterpretazione-errata.html

traduzione di ‘unknown’ di
[omissis]//wissenschafftplus.de/uploads/article/wissenschafftplus-fehldeutung-virus-teil-2.pdf
(immagino che ‘unknown’ sia di madrelingua tedesca)

manuel74
1 mese fa

Ieri, avendo sottoscritto la lettera aperta dei medici belgi, ho ricevuto questa richiesta di aiuto dai sottoscrittori: Bonjour Manuel, Merci d’avoir signé notre lettre ouverte. Notre lettre est maintenant diffusée dans le monde entier et circule déjà dans de nombreuses langues. Malheureusement, le lien vers notre lettre ouverte sur Facebook a été bloqué dans de nombreux pays ou marqué comme fake news par des vérificateurs de faits. Nous ne pensons pas qu’une lettre signée par plus de 600 médecins et 2000 professionnels de la santé doive être censurée. Nous avons le droit d’exprimer notre opinion professionnelle et d’être entendus. Nous… Leggi il resto »

manuel74
1 mese fa
Reply to  manuel74

Questo è il link al documento da firmare: https://docs4opendebate.be/fr/open-brief/
Su internet trovate anche la traduzione in italiano

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  manuel74

Molte grazie Manuel.

Fudenburg.jpg
PaoloMira
1 mese fa

Caro Dottor Montanari , la seguo da quando nell’ ormai lontano 2008 il Suo intervento in tv quale candidato alle politiche 2008 mi fece uscire dal rassegnato piattume del solito bla-bla politichese. Finalmente qualcuno parlava di COSE CONCRETE, di primaria importanza e da una base di autorevolezza non comune. Col tempo ho avuto modo di vedere confermato il 99% (praticamente tutto) quanto Lei diceva, pur essendo io, per mio difetto, un inguaribile scettico. Mi sono reso conto che Lei è diventato il mio principale -influencer- prima ancora che questo termine mi fosse noto. I concetti che Lei esprime mi sono… Leggi il resto »

PaoloMira
1 mese fa

Grazie a Lei , per il Suo lavoro e per la Sua ( a mio parere sovrumana ) disponibiità.

Gil
1 mese fa

“Per me si va nella città dolente, per me si va nell’etterno dolore, per me si va tra la perduta gente…” Le parole oscure scritte al sommo della porta dell’inferno dantesco suscitano una strana suggestione alla luce degli avvenimenti di questo Anno del Signore 2020. Il poema trecentesco potrebbe tornare improvvisamente di attualità, perfino profetico per un’umanità in procinto di conoscere la propria sorte, proprio come le anime sulle sponde dell’Acheronte in attesa d’esser traghettate sull’altra sponda dal “Caron dimonio dagli occhi di bragia”. Il sommo poeta sembra anticipare la nostra attualità… all’ingresso di quell’antinferno dove il popolo degli ignavi… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Gil

…e sembra quasi, che l’insincero cherubino con, liberate le diafane labbra (a culo di gallina come oggi si conviene, sennò non sei nessuno, e con cura subito dopo ricondotte in un niveo lenzuolino atto alla loro protezione) sussurri e consegni, ad ogni orecchio predisposto…la chiave dell’incantesimo…da ripetere come un mantra…finchè diventi una tangibile realtà applicata. Quindi s’ode quel subliminale afflato carico di curiosa ma non dubbiosa emotività(sia mai!)pronuntiare quel… e…s’io (virussaccio malefico) m’intuassi, come tu t’inmii? (perdonami Gil ti ho rovinato il commento, ma d’improvviso m’è sciupà la stupidera galoppante, mi esilio da sola, e da adesso fino a stanotte… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Grazie Gilberto, in questo mondo chi conosce Dante sa almeno dove mettere il piedi nel prossimo futuro.
Sarebbe ‘bello’ che tu facessi per noi l’epilogo per il popolo delle piccole maschere. Un suggerimento…e se fossero le formiche a prendere il dominio della terra?
“Non credo ch’a veder maggior tristizia
fosse in Egina il popol tutto infermo,
quando fu l’aere sì pien di malizia,

che li animali, infino al picciol vermo,
cascaron tutti, e poi le genti antiche,
secondo che i poeti hanno per fermo,

si ristorar di seme di formiche; ”

Un saluto.
Speranza

Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

Cara Speranza Cercherò di accontentati, ma non subito, non so quando, non credo presto. Intanto ho un commento che non riesco a inserire, chissà come mai… un commento che son sicuro susciterà la disapprovazione di quasi tutti i commentatori. Son fatto così, guai se non mi tiro la zappa sui piedi. Attualmente ho anch’io i miei problemini. Qualche ideuzza ce l’ho già sull’epilogo della fiction, ma forse mancano ancora alcuni tasselli importanti (non vorrei finire nell’ottavo cerchio Bolgia IV di Maghi e Indovini). Il tuo riferimento ad alchimisti e falsari è d’obbligo (canto XXIX ottavo cerchio bolgia X) però ci… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Quando vuoi Gilberto…proprio agli alchimisti e ai falsari (di persona e di parola) pensavo! Niente di più attuale se riferito ai nostri governanti, che il Signore provveda al più presto per loro.

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  speranza

Ciao Speranza, qualcuno ha pure provato per tempo ad avvisarci eh…

dpcm.jpg
speranza
1 mese fa

e già, io pensavo che si riferisse a lui…che ingenuo sperare che il male ti si ritorce contro.
Ciao carissima!

mastro
1 mese fa
Reply to  Gil

Divento noioso fino all’inverosimile.
Come dice un mio caro amico, quando si parla dell’album “Radici” di Guccini : sta scritto tutto lì.
Certo, il sommo poeta esiliato da miei compaesani indecenti è altra roba. Ma il giudizio sullo scritto rimane il medesimo.
Notte amici cari, ho poco tempo per leggervi e scrivere. Però ci provo.

mastro
1 mese fa
Reply to  mastro

Mi ero scordato, Gil sei un grande.

Gil
1 mese fa
Reply to  mastro

Alto un metro e novanta per la precisione. Un tempo, da giovane, giocavo a basket.

Gil
1 mese fa
Reply to  Gil

Grazie Mastro

marsilio
1 mese fa

Free health academy… A pagamento. Ogni tanto ho il sospetto che prenda in giro i suoi poveri discepoli aka vacche da mungere.
Il microscopio sta funzionando?
In che modo l’abbonamento permette una salvaguardia più efficace dei contenuti visto che i contenuti li sceglie solo lei? Da ricco rifilerà meno bufale?

apota per legittima difesa
1 mese fa

Egregio dottor Montanari mi permetto di inserirmi nella discussione: io le sto dicendo che sarei disposto a pagare un abbonamento annuale, ma che voglio farlo tramite bonifico e senza usare pericolose e a rischio clonazione carte di credito, oppure mi mandi una cedolina a casa come fa la Telecom.
Almeno mi dica che non è possibile, così ne prendo atto e buona notte.
Saluti.

apota per legittima difesa
1 mese fa

Intendo una cedolina cartacea da pagare alle Poste.

Dantes
1 mese fa
Reply to  marsilio



apota per legittima difesa
1 mese fa

Se passa questo è la fine della civiltà occidentale, e con i vaccini obbligatori anche delle nostre vite https://www.byoblu.com/2020/10/20/pronto-il-passaporto-vaccinale-senza-non-si-viaggia-matteo-gracis/
e con la massa di covidioti che abbiamo è facile che passi senza incontrare vera resistenza.
In quanto a me, io il vaccino dei massoni criminali non me lo faccio a prescindere, qualsiasi siano le conseguenze legali.
E ovviamente se tutti facessero come me avremmo già vinto e la massoneria finanziaria avrebbe già perso.

PaoloMira
1 mese fa

Sto dando una prima occhiata alla sezione My Library del sito FreeHealthAcademy, e vorrei dare un suggerimento che potrebbe rivelarsi scomodo, ma ritengo corretto inserire: la data nei filmati. Non mi piace leggere o visionare qualcosa senza poterla collocare nel tempo. Un saluto.

PaoloMira
1 mese fa
Reply to  PaoloMira

Ho visto che le date sono state prontamente inserite. Grazie e complimenti: bella piattaforma. Suggerisco inoltre, se non già presente, un sistema di ricerca che consenta un efficace reperimento dei contenuti. Fra qualche tempo sarà difficile reperire “quel particolare filmato in cui si parlava di Herpes, Cuba, Ozono” solo come accenno.

PaoloMira
1 mese fa
Reply to  PaoloMira

Ottimo sarebbe anche che ogni contenuto sia corredato di link alle fonti cui si riferisce. Mi rendo conto del lavoro aggiuntivo pesante, però…

Carlo
1 mese fa

Annastacia Palaszczuk, premier del Queensland australiano, si fa “inoculare” in diretta il vaccino, ma evidenti appaiono alcune incongruenze: l’operatore sanitario non ha guanti di protezione e la siringa dopo l’inoculazione ha ancora il cappuccio.
https://www.youtube.com/watch?v=CPKjRJgLUec

PaoloMira
1 mese fa
Reply to  Carlo

Attenzione, non sono sicuro, però osservate bene lo sfondo. All’ inizio del filmato per un attimo si vede un tipo di sfondo, poi la prospettiva cambia ma lo sfondo mi sembra comunque incompatibile…

Carlo
1 mese fa

Ho il sospetto che si stia piazzando l’artiglieria pesante contro i negazionisti covid?…

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha convocato il Consiglio Supremo di Difesa, al Palazzo del Quirinale, per martedì 27 ottobre 2020, alle ore 17.00.
https://www.quirinale.it/elementi/50811

Wolframio
1 mese fa
Reply to  Carlo

L’artiglieria? al massimo…

9111-gruen-1.jpg
Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Wolframio

Questo tipo è in dotazione al clero. I dementi si appalesano ovunque. Quando meno te l’aspetti.
Cringe.

precauzioni di prete demente.jpg
Tesoruccio
1 mese fa
Reply to  Carlo

My god, ecco un piccolo segnale di ciò che sta per succedere, per la precisione io mi sono convinta che ci sarà qualche attacco terroristico o guerra in vista…. ho visto un casino di segnali in merito, ma mi chiedevo se ne fossero consapevoli quei burattini che stanno al governo …. o come il sentore che questa tribulazione sia in fase di impazzamento e di delirio ….

Carlo
1 mese fa
Reply to  Tesoruccio

Don’t worry!
Gianluca Spina spiega che il Consiglio Supremo di Difesa viene convocato di routine dal presidente due volte l’anno.
Praticamente, secondo Spina, sarebbe una non-notizia che potrebbe influire tutt’al più a livello psicologico sulla massa a-critica tenendo desto il clima di terrore…
[dal minuto 10:40]
https://www.youtube.com/watch?v=_TeiEWwJPfs

Routine o no, a me comunque non tranquillizza lo stesso…
https://www.quirinale.it/page/csd

Last edited 1 mese fa by Carlo
Tesoruccio
1 mese fa
Reply to  Carlo

Grazie, può essere benissimo, non cambia molto, io spero di no, ma qualsiasi cosa abbiano in mente stia tranquillo che non lasciano trasparire in modo ufficiale nulla, ci sarebbe il panico totale …

Tesoruccio
1 mese fa
Reply to  Carlo

Ecco il documento più chiaro che ne parla è “providing for the common defence”… dove si parlava proprio del deterioramento della supremazia degli usa …. se trovo il video che ne parlava ve lo giro … adesso non posso … saluti

Tesoruccio
1 mese fa
Reply to  Carlo

Ecco se per caso le interessa, spesso ascoltavo “il vaso di pandora” per sapere le notizie, ultimamente non ho mai tempo cmq qui ne parlano in modo approfondito … saluti 🌼
https://m.youtube.com/watch?v=z0lSmtYCSzU

Last edited 1 mese fa by Tesoruccio
speranza
1 mese fa
Reply to  Carlo

Caro Carletto, non sbagli a sospettare. IL Csd, dovrebbe, come organo di supporto e consultivo non ha una caratterizzazione specifica e i suoi compiti sono piú autoconferitisi senza rilevanza giuridica con un regolamento interno e non si rifanno adv una chiara legislazione vigente. Quello che ha fatto negli ultimi 70 anni non è dato di saperlo ma essendo un doppione di funzioni e di attribuzioni quello che ne discende non ha ( non dovrebbe avere) rilevanza per qualsiasi destinatario: nel ns Paese, solo la Costituzione, le leggi costituzionale e ordinarie sono ( dovrebbero) essere la base cui devono attenersi tutti:… Leggi il resto »

Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

Io credo che l’oggetto sia fin troppo evidente e prevedibile. Si ascolta e si sente che la protesta potrebbe scoppiare all’improvviso. Il popolo delle mascherine può ingannare, ma c’è gente che comincia ad andare sul lastrico. Anche se non lo danno a vedere molti covano la protesta sotto la cenere. Le autorità si preparano a un’eventuale repressione? Io credo che abbiano già riscontri che la gente non ne può più e che tutto potrebbe esplodere senza preavviso…

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Sulla scia del tuo e degli altri post, metto un link https://www.iltempo.it/attualita/2020/10/27/news/sergio-mattarella-consiglio-supremo-difesa-covid-vertici-militari-instabilita-geopolitica-retroscena-25024012/amp/ di un articolo che -notiamolo- è passato al vaglio del controllo del Sistema. Qui vedo ed interpreto che alcune affermazioni grossolane ma eloquenti, buttate, quasi per caso e che sembrerebbero sfiorare alcune verità fino ad oggi tabù ma che per la mia limitata intelligenza (avulsa spero da condizionamenti e supportata dall’esperienza), sono forse invece abili parole di un Sistema che sta seguendo alla lettera le istruzioni di una giá programmata contromisura alla situazione delle ns cittá? “l’Italia guidata dal partito filocinese è finita nel mirino degli alleati Nato… Leggi il resto »

Carlo
1 mese fa

Con motivazioni a dir poco risibili, inizia la carnevalata dei mini-lockdown attuati dai mini-ducetti locali in tre comuni della Valle d’Aosta (Saint-Denis, Chambave e Verrayes), che sono ora presidiati dalle forze dell’ordine, e in due comuni nella provincia di Bolzano (Sesto e Monguelfo).

https://www.byoblu.com/2020/10/20/lockdown-territoriale-in-valle-daosta/

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/10/15/coronavirus-tre-comuni-della-valle-daosta-e-altri-due-in-alto-adige-diventano-zona-rossa/5967791/

P.S. – Non c’è che dire, l’influenza ribattezzata Covid è ormai di fatto diventata il più grande affare nella storia mondiale; una delle sue prerogative, a quanto pare, è quella di trasferire la ricchezza dalla classe media e bassa alle casseforti degli ultra-ricchi…

Last edited 1 mese fa by Carlo
Marco Gabbianelli
1 mese fa

La favola del covid ha ipnotizzato il 95% della popolazione italiana. E allora perché tanto livore contro i negazionisti? Ad esempio, vedo Mario Tozzi con la bava alla bocca contro i “riottosi” che non si mettono la mascherina o si mostrano scettici verso questa buffonata, ma perché? Hai vinto, che vuoi? Non ti senti a posto con la coscienza? Vedi tu, certo quando passi davanti allo specchio deve essere dura, ma in fondo sei una persona responsabile, giusto? E allora tieniti la tua vittoria di Pirro e non rompere le palle. E anche qui dentro, i signori e le signore… Leggi il resto »

Tesoruccio
1 mese fa

Esatto, ma ormai questo paese è arrivato ad un tale livello di corruzione, mafia che la maggior parte dei settori ne sono coinvolti, bambini che appena hanno il raffreddore li sbattono in quarantena e tutta la classe dietro, panico appena c è un contatto umano, vedo scene di fantascienza, ma quella è la normalità, sono bastati pochi mesi per farlo, e chissà cosa hanno in mente, e scommetto che la faranno apparire come “normalità”… perché sono loro a determinare cosa è giusto e sbagliato, normale o non a seconda dei loro interessi …..

Marco Gabbianelli
1 mese fa
Reply to  Tesoruccio

Sì Tesoruccio mio, siamo i fuggiaschi dai nostri simili, spesso anche dai nostri parenti, infettati come sono da questo virus mentale, ma la cosa non nasce dall’inizio di quest’anno. L’operazione è entrata nella sua fase finale con l’avvento dei social media, poco più di una decina di anni fa. Ognuno ha potuto mostrare al mondo la sua nuova splendente identità, il suo ego scintillante, mentre la verità di chi siamo e la sincerità dei rapporti interpersonali è stata dimenticata. Il risultato lo abbiamo visto: schizofrenia, depressione, ansia, paura, senso di inadeguatezza perenne, follia clinica. Questo ultimo capitolo della storia, ha… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
1 mese fa

Almeno per 2 ragioni. La prima è che se vedono che c’è qualcuno che non crede alla narrazione dominante, che non si mette le mascherine, che non si vaccina, che non è terrorizzato per un virus parainfluenzale (che uccide come tutti i virus parainfluenzali, cioè pochissimo) anche i covidioti potrebbero incominciare a nutrire dei dubbi su tale narrazione, che, essendo palesemente falsa, può reggersi solo sul consenso di massa, non certo su base logica e razionale. La seconda è che se riuscissimo, noi intelligenti e dotati di pensiero critico, ad evitare la mascherina, i vaccini obbligatori, i campi elettromagnetici del… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
1 mese fa

P.S. L’unica speranza è nei partiti che si oppongono con forza all’obbligo vaccinale (e alla mascherina), come Motore Italia, che devono essere votati in massa.

Marco Gabbianelli
1 mese fa

L’ingegner Carlo Negri è un generoso e una persona vera, anche in certe sue debolezze che me lo rendono simpatico, ma non è il modello di democrazia che mi piace. Il partito è troppo verticista, il capo è lui e stop. Detto questo, gli riconosco il fatto che dall’inizio di questa storia è intervenuto tutti i santi giorni, con intelligenza, a denunciare le enormità che accadevano e credo che abbia fatto compagnia e aiutato non poche persone.

apota per legittima difesa
1 mese fa

E le alternative? Perché ricordo che gli attuali parlamentari hanno votato al 96%, cioè praticamente tutti (Lega inclusa), SI alla riduzione del numero dei rappresentanti, che è il primo passo per la eliminazione della rappresentanza. In altre parole hanno dichiarato che a loro opinione essi non servono, dunque accontentiamoli e mandiamoli a casa. Non parlo nemmeno di come tutti i partiti oggi in Parlamento siano stati favorevoli a credere alla favola della pandemia con annesso vero lockdown (e la reale carestia che nei prossimi anni avremo). Non vedo altra scelta possibile all’infuori di Motore Italia e M3V. E spero in… Leggi il resto »

Marco Gabbianelli
1 mese fa

Le alternative al momento non ci sono, ne convengo.
Il problema è che il banco è truccato: puoi votare quello che ti pare, ma la democrazia rappresentativa in Italia non funziona perché non si vuole che funzioni.

apota per legittima difesa
1 mese fa

In realtà almeno in teoria questo non è vero, non lo sappiamo.
Se e quando gli italiani voteranno in maggioranza assoluta dei politici onesti e preparati (l’esatto contrario dei 5stelle per capirci) allora si potrà vedere se il declino e la morte del paese sono inevitabili o se è possibile uscire dall’euro, dall’unione europea, togliere le banche centrali ai privati per darle allo Stato, ma prima di tutto cancellare il lockdown e gli obblighi vaccinali.
Ovviamente la probabilità che gli italiani votino correttamente in massa sono prossime allo zero…

Marco Gabbianelli
1 mese fa

Apota, il tuo ragionamento non fa una grinza, come spesso ti accade. Aggiungo che forse alcuni mercenari non privi di doti intellettuali soffrano dei morsi della propria coscienza, per quanto dimenticata, e provino invidia per chi invece non baratta la propria libertà per un piatto di lenticchie. La letteratura è piena di conversioni spirituali più o meno genuine. Vedremo, il mercenario è volubile per definizione. Sul secondo punto, concordo sul fatto che purtroppo molti moriranno come falene attratte dalla luce di un lampione, ma il nostro compito è precisamente quello di aiutarli a capire, prima che sia troppo tardi, anche… Leggi il resto »

Aurelio
1 mese fa

Egr. Marco Gabbianelli: “E allora perché tanto livore contro i negazionisti?” Il problema è che quasi nessun Italiota ha ascoltato attentamente, comprendendone il significato, la storica intervista del 1984 a Yuri Bezmenov, uomo di eccezionali ingegno e cultura, fatta dall’ottimo giornalista G. Edward Griffin – uno dei pochissimi, a mio avviso, a meritare tale titolo professionale nel democratico Occidente. https://www.youtube.com/watch?v=s2b-I0Yqisc E il Comandante Bezmenov, tra le tantissime interessanti rivelazioni ancora oggi ignote ai più, ci spiega le procedure standard delle azioni di sovversione – del tipo di quella che sta affondando l’Italia: “For example, your leftists in [the] United States: all these… Leggi il resto »

Marco Gabbianelli
1 mese fa
Reply to  Aurelio

Egregio Aurelio,
grazie per aver riportato questo documento, che non conoscevo, e il relativo collegamento ipertestuale. Certo è agghiacciante come vengano mossi i pezzi sullo scacchiere internazionale ai danni delle popolazioni malcapitate, per puri giochi di potere.
La sinistra è stata sempre tradizionalmente funestata da questi rinnegati Kautsky, socialisti a parole e traditori del popolo nei fatti, tutti questi “bei professori e difensori dei diritti civili”, che spesso e volentieri si sono dimostrati buoni amici dei padroni del vapore.

Gil
1 mese fa

La grande sceneggiata Per chi non l’avesse ancora capito, per tutti quelli che ancora credono che sia tutta vera la ‘favola bella’ che ci stanno raccontando, un gigantesco copione, una sceneggiatura degna di un film di science fiction… l’obiettivo ormai è chiaro. Volenti o nolenti ci imporranno la vaccinazione contro il fantomatico covid-19 che nessuno ha mai visto. Di fronte a questo gigantesco inganno è lecito, anzi opportuno chiedersi quale lo scopo dell’inganno, perché stanno creando un film usando tutti gli strumenti a disposizione: una informazione controllata e eterodiretta, testimonial di fama, l’impiego della forza pubblica, l’utilizzo di tecniche di… Leggi il resto »

Gil
1 mese fa
Reply to  Gil

E’ incredibile, dopo una trentina di tentativi andati a vuoto, ho modificato il commento in alcuni punti chiave e l’algoritmo di controllo non l’ha bloccato. Credo che anche a Carlo potrebbe essere successo qualcosa di analogo.

Questa verifica è molto interessante perché ci dice che l’intelligenza artificiale viene utilizzata continuamente. Ma ci dice anche che in realtà possiede un sacco di falle, fondamentalmente è stupida, per quanto l’algoritmo sia sofisticato si tratta pur sempre di meri sistemi ricorsivi.

L’argomento è interessantissimo e merita un futuro approfondimento, è lì che tutto l’inganno può essere smascherato.

Gil
1 mese fa
Reply to  Gil

Aggiungo L’occhio del Grande Fratello digitale agisce all’insaputa di tutti gli utilizzatori (blogger e commentatori), gli algoritmi hanno una illimitata potenza di calcolo, possono manipolare e interferire, controllare e dirigere un target. Però per quanto in grado di imparare, anche le formule di apprendimento della A.I. sono quelle già implementate nel programma. L’intelligenza artificiale può essere messa in crisi con molta più facilità di quanto si creda. Il mio piccolo esperimento ne è una dimostrazione. Il vero problema è che ormai la popolazione a tutti i livelli, anche professionali, si affida ciecamente agli algoritmi implementati nei programmi. Chi controlla i… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Gil

Grazie Gil per averlo scritto. Quando provo nel quotidiano ad abbozzare la questione, difficilmente ho qualche seguito. E ci si chiede pure (anzi, mi chiedo, dato che non ho mai avuto alcun social in condivisione con nessuno) perchè non si riesca a vedere oltre. Si tratta delle proprie vite. Solo un esempio: l’adorato Facebook, al quale si sono consegnate perlopiù, milioni di esistenze inconsistenti, sta mostrando i canini, il boomerang sta tornando indietro e presenta il conto già programmato, anzi, generato a questo scopo, esattamente come scrive Gil. Confidavo nei giovani per un guizzo di fottuta furbizia, ma ci sono… Leggi il resto »

facebook.jpg
Gil
1 mese fa

C’è un’immagine ancora più emblematica che possiamo vedere nel quotidiano, persone con la mascherina che parlano nel cellulare. Purtroppo ci siamo tutti coinvolti, è la nuova realtà che stanno implementando con l’artificio di covid-19. Il vero problema è, come osservi anche tu, la passività di una popolazione ormai completamente dipendente da una informazione non libera e da un sistema di condizionamenti operanti. Però non so perché non sono del tutto pessimista, ho come l’impressione che sotterraneamente sia in atto una ribellione delle coscienze. Mi sembra che molti cominciano a capire la strumentalizzazione e l’inganno del Grande Fratello digitale, però più… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Gil

Gil, più emblematica di questa…covidioti fieri livello top.

covidioti.jpg
Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Gil

Riprendo le tue parole Gil: “Purtroppo la scuola è ormai del tutto inconsistente, fornisce un’educazione al conformismo e alla omologazione”

Non aggiungo parole, solo una immagine presa a caso tra le tante che potrei pubblicare, di ogni colore politico, che a colpo d’occhio, dice tutto.

squallore.jpg
Wolframio
1 mese fa

La fonte di tale dichiarazione?

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Wolframio

Porca zozza non ho citato la fonte! La fonte per tutti gli dei! Ora, sarà l’età che avanza, ma non ricordo benissimissimo la fonte, ricordo solo che la signora sopra citata nel merito, ha la soave caratteristica di rigirare le frittate anche quando per caso e sottolineo per caso si ritrova spesso in mezzo a delle manifestazioni con strani cartelli in mano che altrettanto strani delinquentelli le hanno spacciato per essere altro e lei ingenua con quelli si è fatta pure fotografare. Ma capite a sta povera crista cosa le capita? e allora si deve pure difendere, quindi va ad… Leggi il resto »

bufalaro.jpg
Wolframio
1 mese fa

E te pareva. La solita dichiarazione senza fonte e al 99.99% inventata di sana pianta, alla pari di tantissime altre.

Last edited 1 mese fa by Wolframio
speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Apprezzo credimi, questa tua sensazione ( perchè di sensazione si tratta e non di fatti che abbiano una rilevanza statistica) quando ti sembra che ‘underground’ ci sia una ribellione delle coscienze, sempre se per coscienza intendi l’attitudine di rendersi consci del presente (e quindi salto alcune cosette riguardanti il senso di “coscienza” e i discorsi inerenti, che potresti non accettare come pertinenti al tema e che ci porterebbero lontano) Io non la vedo nello stesso modo, che tu definisci “impressione”: la situazione attuale per me e per quello che vedo nel concreto (esteriore, intendiamoci) è ancora troppo ‘soft’ per suscitare… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  speranza

Tu dicevi di quella immagine emblematica circa l’uso della mascherina, quando si parla al cell….e mi hai fatto rinnovare la sensazione di sconforto che mi prende quando vedo quell’…. del mio parroco, quando all’inizio della celebraz. eucaristica si inchina per baciare l’Altare, non con la bocca…ma con la mascherina… L’Altare, che è il luogo in cui io intravedo il Padre! Io dico peggio di Giuda, lui tradì con un bacio di labbra. Quale altro esempio emblematico potrei portarti per denunciare questo clero venduto a Cesare? Ti basta che il mio parroco si disinfetta le mani prima di toccare il SS… Leggi il resto »

Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

Il pessimismo della ragione. Credo che ne vedremo delle belle… Chi ha messo in piedi la fiction covid-19 è convinto di avere tutto sotto controllo, ci sono appunto gli algoritmi, l’intelligenza artificiale… Credo sia invece lì la debolezza del sistema che crede di poter sempre anticipare le reazioni del target con degli automatismi digitali. E’ ancora presto per capire come evolverà la situazione e come l’opinione pubblica reagirà a una situazione di stress prolungato… Riguardo al parroco descrivi una situazione alla Totò, più comica che drammatica, un ritratto fedele della realtà quotidiana. Eppure alle volte ci sono cambiamenti repentini e… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  Angy Angy

Ciao angyolina…sai bene che sono triste per la situazione contingente (come si fa a riderne?), che scuote non solo le ns sicurezze sedimentate e pigre (parlo solo per me) ma colpisce ingiustamente le persone con sofferenze, paure e con la minaccia della miseria, che avanzano sempre più sulle loro vite, le vite dei nostri fratelli, come un panzer. Permettimi di soffrirne, ma non con disperazione, seppure fra i fratelli ci sono i miei figli, i nipotini, i generi e poi gli amici. Per me anche le carogne, nonostante che siano tali, come animali in decomposizione, zombi viventi, sono fratelli e… Leggi il resto »

Angy Angy
1 mese fa
Reply to  speranza

Cara Speranza, Certo che ti capisco ! Anche io ho figli piccoli ed ovviamente l’incognita del futuro fa riflettere.. avranno mai accesso a quelle cose che noi credevamo normali ? Valori, libertà di espressione, di scelta, di cura e perché no, anche viaggi, vedere il mondo con i Propri occhi e farsene un’idea.. Certo che ci si pensa. Ma è più forte il pensiero che queste creature sono venute al mondo in qualche modo avendo la forza di affrontarlo. Quello che possiamo fare noi è solo proteggerli fino a quando sapranno riversare nel mondo le loro capacità… Quanta paura ne… Leggi il resto »

Marco Gabbianelli
1 mese fa
Reply to  Gil

Bravo Gil, un dito nell’occhio al grande piccolo fratello digitale è sempre una soddisfazione. Anche perché, diciamocelo, le macchine sono sceme per definizione.
Se gli facciamo una finta, abboccano. Alla peggio, si strappa la spina.

Carlo
1 mese fa
Reply to  Gil

Infatti, a me succede lo stesso.

Gil
1 mese fa
Reply to  Carlo

Questo fatto che abbiamo verificato è molto importante perché mette a nudo qualcosa probabilmente diffuso ovunque sulla rete. Esistono algoritmi implementati in tutti i programmi tesi a un controllo sistematico, ma ovviamente in modo particolare dove si formano le opinioni. Il database non è solo per ottenere delle statistiche del pensiero divergente e delle modalità di dissidenza, fornisce anche un filtro e una scrematura di tutto quello che in qualche modo possa rappresentare una presa di coscienza delle dinamiche di influenza sociale e del condizionamento. Ma attenzione proprio verificando su quali elementi di un messaggio (gruppi di parole, perifrasi, elementi… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Molto freddo. Sebbene hai ricapitolato ciò che è oramai è nostra conoscenza, ho sentito brividi lungo la schiena… l’inverno arriverà presto.

ps.: al punto 4, sei stato troppo buono: la suggestione, come termine suggerisce ‘involontaria adesione’. Tecnocrati e soloni di vv natura, uomini di scienza compresi, mi sembrano ‘volontari acquiescenti’, pienamente coscienti e responsabili di quello che dicono e fanno.

Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

Mi riferivo solo a quel gruppo che agisce in buon fede, ce ne sono molti, che sono stati influenzati loro malgrado. Ho dato per scontato che molti altri agiscono vuoi per interesse e vuoi perché privi di senso morale. Quello che mi stupisce è che nessuno mi ha chiesto come ho modificato il commento per fare in modo che venisse accettato dall’algoritmo del sistema. Nessuno vuole sapere com’era il commento originale? Eppure è da lì, da quell’omissis che si può senz’altro capire quali sono i contenuti pericolosi e quali tasti non bisogna toccare perché possono smascherare cosa c’è dietro la… Leggi il resto »

Carlo
1 mese fa
Reply to  Gil

Preoccupazione che condivido, anche perché da buon malfidato paranoico non credo alla possibilità di un algoritmo difettoso, ma casomai creato ad hoc e continuamente aggiornato.

Last edited 1 mese fa by Carlo
speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

sì Gilberto, ma è colpa tua(!): quello che hai scritto, in modo bellissimo, mi ha preso così che nulla altro mi sembra sia importante. Tu lo sai che sono sincera. Quindi mi scuso se ho offeso non volontariamente il tuo geniale ego nel modificare il commento per bypassare il ‘sistema’. Dai Gilbertone, se non sei troppo deluso, dimmi cosa hai inventato e vediamo se ti meriti una lode con bacio accademico.

ps. nn sono tipo da sconforto ma la tristezza c’è!

Last edited 1 mese fa by speranza
Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

No Speranza, nessun ego ti assicuro, era solo lo stupore che nessuno fosse curioso di sapere. Ma poi inter nos son sicuro che sai già tutto, credimi sarebbe pleonastico. Se non mi hai posto il quesito è perché sai già la mia risposta, la mia invenzione già la conosci, Comunque grazie… ma preferirei soprassedere, di questi tempi il bacio accademico è assai pericoloso…

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Come vuoi, tieniti le cose per te, la riservatezza è spesso vincente. Io ti proporrei però di indicare anche in modo indiretto o comunque deduttivo, il sistema usato per l’uso degli amici quando debbano cominicare su argomenti non ammessi dal nuovo ordine. I tempi cambiano in fretta!. Considera che, se è vera la tua intuizione, ed io non me ne sorprenderei, quello che tu hai subito non serve per solo impedire ma serve per tracciare, in altre parole per la prova fallita , c’è stata probabilmente e una segnalazione ad un supervisore, presumibilmenre umano o comunque la I.A. terrà traccia… Leggi il resto »

Carlo
1 mese fa

Alé alé!
Nuovo dpcm in arrivo entro domenica 25 ottobre…
https://www.today.it/attualita/nuovo-dpcm-25-ottobre.html

Lalla in Valhalla
1 mese fa

Cerchiamo di vedere le cose con la messa fuoco giusta.

Scrivo “sani” intesi come covid free.

Ciao Blog. Grazie di farmi sentire meno sola, anche in una brutta giornata come questa. A presto…

sani.jpg
kmira
1 mese fa

buon pomeriggio dott.Montanari,e buonasera a tutti voi,che inconsapevolmente siete entrati nel mio cuore….vi leggo da mesi ormai ed è come se vi conoscessi da sempre,e devo confidarvi che leggervi mi fa sentire meno (alienata)se cosi si puo”dire in questo mondo di volti mascherati e superigienizzati,che mettono a dura prova la mia pazienza.Volevo solo ringraziare il Doc e voi tutti,semplicemente per esserci..saranno tempi duri,ma non bisogna arrendersi…Speranza,Gil,Apota,Lalla,Tesoruccio e molti altri,vi posso garantire che tanta intelligenza e acume messi insieme fanno rumore,la mia fede cristiana mi porta a dire che siete guidati dallo Spirito Santo e vi assicuro che senza saperlo state… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  kmira

Lo Spirito soffia dove vuole e se, siamo indegni dei suoi sette santi doni, siamo onorati di sentirne il soffio gagliardo. Ciao Kmira, in questo blog un po’ incasinato siamo tutti uniti e …unisciti, anche tu, cara amica!
Speranza.

kmira
1 mese fa
Reply to  speranza

grazie cara speranza

mastro
1 mese fa
Reply to  kmira

Benvenuta kmira.

kmira
1 mese fa
Reply to  mastro

grazie mastro,è un immenso piacere conversare con voi,stiamo tribolando,e io con tre figli da tutelare ,mi sto preparando alla battaglia,anni fa grazie al dott.Montanari ho avviato la guerra contro i vaccini…e ora più che mai non posso arrendermi,non so cosa succederà,ma sono pronta a fare qualcosa,avendo tre figli in età scolare potete immaginare che ogni giorno ce n’è una nuova…il mio fegato ne sta risentendo,ma non mi sento sola ,anzi….mi sento spinta ad agire,grazie per la vostra calorosa accoglienza,

kmira
1 mese fa

lo diciamo noi a loro

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  kmira

Piacere kmira, sì, dobbiamo provare a dirlo a quelli che hanno gli occhi impauriti. Magari con una teoria, quella del mondo piccolo, quella dei sei gradi di separazione. Ora ci sei anche tu kmira, così facciamo prima a farlo arrivare finalmente all’orecchio di tutti. Poi, se decideranno altro, noi avremo meno colpa. Ciao

kmira
1 mese fa

piacere mio Lalla

Carlo
1 mese fa

A proposito di diagnosi differenziale, o forse sarebbe meglio dire “decesso differenziale”… A poche settimane dal suo lancio, viene sospeso il programma nazionale di vaccinazione antinfluenzale, responsabile di aver provocato 5 morti in Corea del Sud.
https://www.dailymail.co.uk/news/article-8862469/Five-people-die-getting-flu-shots-South-Korea-sparking-vaccine-fears.html

Aurelio
1 mese fa
Reply to  Carlo

Egr. Carlo,
Una delle cavie umane per il vaccino “antiCOVID-19” di Oxford-AstraZeneca è morta a 28 anni. 
https://www.rt.com/news/504174-covid-vaccine-astrazeneca-volunteer-dies/

Ma il vaccino non c’entra niente.  Il fatto che la grave malattia neurologica che ha colpito questo giovane uomo (probabilmente uno specializzando) si sia manifestata nei giorni immediatamente successivi al vaccino è solo una sfortunata coincidenza.

Last edited 1 mese fa by Aurelio
Aurelio
1 mese fa
Reply to  Aurelio

https://in.reuters.com/article/health-coronavirus-brazil-vaccine-int/astrazeneca-covid-19-vaccine-trial-volunteer-has-died-brazil-health-authority-says-idUSKBN2762OV

“Oxford confirmed the plan to keep testing, saying in a statement that after careful assessment “there have been no concerns about safety of the clinical trial.” Brazilian newspaper O Globo reported that the volunteer had been given a placebo and not the trial vaccine, citing unnamed sources.”

Insomma, è morto di spavento, poveretto. RIP

apota per legittima difesa
1 mese fa
Reply to  Aurelio

Ovviamente la probabilità che un uomo di 28 anni sia morto senza motivo apparente è praticamente nulla, e quindi dobbiamo pensare che sia stato il vaccino, perciò l’università di Oxford è (quasi) certo che abbia mentito. Il problema è che stiamo parlando dell’università di Oxford, non del governo Conte, che è come dire che tutte le istituzioni occidentali sono marce, la società occidentale è al capolinea, noi siamo circondati da banditi che per soldi, sete di potere e forse anche ideologie malate vogliono sopprimerci, e non possiamo fare affidamento su nessun apparato statale. Non so se sopravviverò in un mondo… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa

È il caso di dire che chi fa il vaccino muore per…niente!

gino
1 mese fa
Reply to  Aurelio

Forse che della neolingua ve ne siete dimenticati? Nella neolingua, nei casi della così detta ‘sperimentazione’ vaccinale, “placebo” non significa, niente affatto, “sostanza che risulti innocua e priva di attività terapeutica intrinseca”, bensì talvolta altro, ma simile, vaccino (purché a sua volta già … ‘sperimentato’), talaltra soluzione almeno contente i medesimi così detti ‘adiuvanti’ (ad esempio, nel caso di vaccini i cui adiuvanti includano idrossido di alluminio, anche il così detto ‘placebo’ normalmente DOVRA’ contenere idrossido di alluminio – mica son scemi, quelli di BigPharma: i dadi sanno e possono truccarli a loro piacimento). Eh, sì! la neolingua biforcuta …… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  gino

Caro Gino, sarebbe dunque meglio dire: “ne ammazza più il silenzio che la lingua”.
Simpatici gli orbettini. Buon giorno il sole splende.
Speranza.

apota per legittima difesa
1 mese fa
Reply to  gino

In altre parole Lei sta dicendo che l’Università di Oxford formalmente non ha mentito, lo ha fatto nella sostanza però. Il problema è che tutte le istituzioni occidentali sono compromesse, non è solo il governo italiano, ma proprio tutto ciò che ha autorità in occidente (e non più alcuna autorevolezza). Perché finché si tratta di pensare che Conte e Grillo sono dei banditi questo non crea alcun trauma psicologico, ma se bisogna (e purtroppo bisogna) pensare che anche i professori di Oxford lo sono (e per sineddoche tutti i professori di tutte le università prestigiose), allora viene a mancare la… Leggi il resto »

Angy Angy
1 mese fa

Glieli raccomando i professori di Oxford! Ne conosco personalmente almeno un paio ed il problema è sempre lo stesso: ego smisurato, spesso neanche basato su capacità oggettive. La scienza che conoscevamo fino a pochi decenni fa è morta, soprattutto nelle università. I professori “che contano” vanno dove va il finanziamento. I temi di interesse per i vari finanziamenti sono decisi dall’alto e lo pseudo-scienziato deve adattarsi se vuole campare.. E non solo nel dominio della farmaceutica. Prepariamoci a veder cadere molti aerei nel prossimo futuro: se vedeste come piovono i milioni di euro per fare “innovazione”… Purtroppo sì caro Apota,… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  Aurelio

Naturalmente, grazie ad astrazeneca satis est beatus, qui potest cum vult mori.

speranza
1 mese fa

free stupid comedy

Ecco nel mondo della commedia contemporanea un guitto e un divo. Il bello che il guitto si crede dio. Indovinate chi è? Ma purtroppo per lui è solo un uomo, secondo la smorfia napoletana al n°71 si capisce di cosa è fatto.
https://youtu.be/W_yHaqXoQ38

Last edited 1 mese fa by speranza
Tesoruccio
1 mese fa

È interessante notare in questa analisi come nelle nuove canzoni, queste cantanti sia chiaro, sono tutte al servizio degli illuminati, non hanno a che fare con la musica di una volta, facciano il gesto del serpente che è il simbolo della sanità e poi fanno il gesto di accoltellarsi, messaggio chiaro ….
e poi c è sempre sto cavolo di serpente in tutto ciò che li riguarda … (è in spagnolo ma tanto lo spagnolo si capisce) notte a tutti
https://m.youtube.com/watch?v=ftB8w6wEok4&t=296s

Stefano_R
1 mese fa

Buona Sera. Il post è in po’ OT ma qualche post fa feci un commento riguardo alle mascherine non sterili della FCA. Bene se ne sono accorti anche a scuola finalmente.

mascherine fiat.jpg
speranza
1 mese fa
Reply to  Stefano_R

Sì certo caro amico, il bello é che un odore di solvente ( di cui nn ci avevi parlato in precedenza) richiama l’idea, a chi esprime cosí, di sostanze come acetone o peggio tricloroetilene…veleni biologici.
La battaglia é aperta ma le nuove mascherine saranno sterili, avranno chiaramente stampata detta caratteristica sulle istruzioni d’uso? Come minimo dovranno avere un confezionamento singolo! Ho giá dato indicazioni in tal senso. Un caro saluto

Ps. l’odore di solvente puó risultare dal processo produttivo che forse utilizza materiale tessile completamente sintetico: dunque potrebbe trattarsi del solvente relativo a quella particolare fibra usata.

Last edited 1 mese fa by speranza
Lalla in Valhalla
1 mese fa

Meritiamo l’estinzione.
Sapevatelo!
https://www.youtube.com/watch?v=AJJgVE6JZxM&feature=emb_logo

Carlo
1 mese fa

Non so se o quanto pompato possa essere l’articolo, ma questo spiegherebbe, almeno in parte, la delega scaricabarile alle regioni per l’inasprimento delle misure restrittive e l’ordine emanato da Conte nei giorni scorsi di far blindare Palazzo Chigi temendo – si presume – una reazione violenta popolare”.

Conte: pronto a dimettersi se costretto dal PD a fare un nuovo lockdown
https://www.themilaner.it/2020/10/20/conte-pronto-a-dimettersi-se-costretto-dal-pd-a-fare-un-nuovo-lockdown/

Quello che non torna è che sembra si voglia tentare di assolvere Conte dalle sue responsabilità consegnandolo alla cronaca posticcia rimbellettato come se della situazione quasi ne fosse martire (“testimone” nell’etimo) e non artefice protagonista.

Gil
1 mese fa

GFVIP Solo vent’anni fa quello che sta accadendo oggi anno del signore 2020 sarebbe stato impossibile e impensabile. Soltanto i progressi nelle memorie informatiche, e nei sistemi automatici attraverso algoritmi sempre più complessi, hanno reso possibile una fiction di tale portata. Si tratta di una gigantesca sceneggiatura in grado di creare dal nulla, virtualmente, un film spettacolare che riesce a dare consistenza di realtà a qualcosa che non esiste. Si tratta forse dell’esperimento di psicologia sociale più vasto e profondo che sia mai stato realizzato, la dimostrazione che ormai sarebbe possibile convincere il target mondiale di qualsiasi cosa, perfino che… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

https://m.youtube.com/watch?v=2a_7vjhYHc8
Buon giorno, chissà se hai dormito questa notte. I colpi di scena non saranno anche essi parte del copione? Oppure la gente si sveglierá e comincerá a portar via i mattoni del muro di Berlino e le armi automatiche, attonite, dimenticherano di crepitare?
Se saremo capaci di dire no al Male saremo liberi.
“Or ti piaccia gradir la sua venuta:
libertà va cercando, ch’è sì cara,
come sa chi per lei vita rifiuta.”

Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

Il verso dantesco – come sa chi per lei vita rifiuta – è facile riferire al suicidio di Catone Uticense in nome della libertà politica. Dante pensava ad altro che a Pier delle Vigne giù nel baratro infernale. Rinunciare alla propria vita in nome di un ideale non è solo un gesto eroico di coraggio, è doveroso quando ci si impegna nella lotta per la propria libertà, anche a sprezzo del pericolo, anche quando si rischia di morire. Forse non siamo ancora al punto d’averlo capito, che abbiamo già mani e piedi in catene? La paura della morte può rendere… Leggi il resto »

kmira
1 mese fa
Reply to  Gil

concordo pienamente………

kmira
1 mese fa
Reply to  kmira

il mio momento è arrivato,pregate per me.

Gil
1 mese fa
Reply to  kmira

Cosa intendi kmira?

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Gil

che succede a kmira?

Last edited 1 mese fa by Lalla in Valhalla
speranza
1 mese fa
Reply to  kmira

Kmira, ci sei? Una Ave Maria è una preghiera potente rivolta ad una Mamma per la sua Kmira. Solo per amore si puó donare la propria vita e ogni cristiano sa che puó essere chiamato -in ogni momento a testimoniare- con tutto se stesso, compreso il suo ultimo respiro, la sua appartenenza al Dio dell’amore. Infatti è scritto: “La speranza poi non delude, perché l’amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato. Infatti, quando eravamo ancora deboli, nel tempo stabilito Cristo morì per gli empi. Ora, a stento qualcuno… Leggi il resto »

kmira
1 mese fa
Reply to  speranza

grazie, sei un tesoro di Speranza,sento,pur non conoscendoti che sei un”anima bella,lo avverto profondamente,come molti in questo blog,niente accade per caso,preghiamo e lottiamo e presto vedremo il cambiamento anche dopo tanta sofferenza,grazie per le preghiere ,altrettanto io per voi tutti.

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Gil

Il colpo di scena:

GIIILLLL!

Per favore alzati in piedi.

GIL!
……………………(suspance)………….SEI STATO NOMINATO.

Gil
1 mese fa

Salvato o eliminato?

apota per legittima difesa
1 mese fa
Reply to  Gil

Si l’obiettivo finale è il vaccino per tutti. Un vaccino sperimentale molto più mortale di quelli usati e somministrati fino ad oggi. Ma come sfuggire? La popolazione si è bevuta tutto e verrà utilizzata contro di noi che diremo no al veleno-vaccino. In quanto al fatto che solo 20 anni fa quello che sta accadendo sarebbe stato impossibile, è vero, ma non è cambiato il mondo, sono le persone ad essere cambiate in peggio, ad aver perso lo spirito critico e la capacità di pensare. Se gli italiani fossero quelli di un tempo l’inganno non sarebbe mai riuscito, internet o… Leggi il resto »

lorena.pitzalis
1 mese fa

Grazie Dottor Montanari con piacere mi abbono

Gil
1 mese fa

Cara e dolce Speranza ti rispondo in ritardo L’impossibilità di postare è accaduta ogni volta (più di 30) che in un commento sufficientemente lungo ho indicato ripetutamente la relazione tra la pseudo-pandemia e il clima, ogni volta che ho messo l’accento su uno sviluppo economico che sta portando il pianeta sull’orlo del collasso con una progressione che ormai non è più lineare, ma geometrica. In particolare quando ho posto in relazione la fiction della pandemia – usata strumentalmente come premessa per arrivare a un vaccino che avrà un qualche link con le frequenze di quinta generazione – con la problematica… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Gil

E’ difficile addestrare i software lo ammette anche google, proprio lui che nell’IA commerciale è stato pioniere, ed il suo algoritmo ha toppato spesso sbagliando e censurando at random il riconoscimento delle immagini. Hanno ritoccato le funzioni delle categorie ma ancora non ci siamo. La tecnologia di etichettatura delle immagini è ancora in fase bruco e sta provando a diventare pupa, la perfezione è ancora lontana. Anche gli amici robottini devono ancora crescere. Forse ci arriveranno mettendo a punto le segmentazioni (potrei postare un pdf, ma non credo interessi). Per ora, i pixel ribelli provano ancora a pararci le terga.… Leggi il resto »

earth.jpg
Gil
1 mese fa
Reply to  Gil

Correggo ‘Certo può progredire’ e ‘l’hanno programmato’… è la fretta…

Gil
1 mese fa
Reply to  Gil

Cara Lalla Tutto può essere censurato con interventi intenzionali, per quelli però in qualche modo la regia deve togliersi la maschera. L’algoritmo censorio può rendersi invisibile, mimetizzarsi e sembrare perfino un errore di sistema. Però per quanto subdolo e imitativo quello è piuttosto facile da smascherare. Più difficile quando si tratta di un umano che sa dissimulare, fare il doppio gioco e indossare gli abiti ‘reali e curiali’. In quel caso entra in gioco la suggestione di un target che suo malgrado si fa menare per il naso. L’immagine spesso ha il vantaggio del colpo d’occhio, in un baleno riesce… Leggi il resto »

Lalla in Valhalla
1 mese fa
Reply to  Gil

(tasto dx – 2° comando- Apri link in nuova finestra. Ta-dah! le immagini tornano alla dimensione reale)
Ciao Gil, ciao e grazie a tutti. Spero tutto sia risolvibile per kmira. A domani spero. Fate i bravi. Cià

Gil
1 mese fa

Grazie Lalla, mi ero abituato a usare lo zoom. Così è più veloce… solo due clic

speranza
1 mese fa
Reply to  Gil

Grazie gilberto. Ho capito…l’antifona. Sai che le mie tendenze verso la tecnologia e qualche contatto con un paio di persone informate dei fatti mi fanno vedere con concretezza i limiti di cui mi parli e il tuo buon senso é …ancora sulla via giusta. Ma non illuderti che duri. Quello che in precedenza ti ho evidenziato e voglio ribadire è la enorme quantitá di potenza elaborativa che il sistema puó sviluppare senza soluzione di continuitá. L’interfacciamento 5g e satellitare abbinati permetteránno presto interventi in tempo reale. La I.A. opportunamente interfacciata potrá intervenire anche fisicamente sulle persone, anche se oggi il… Leggi il resto »

Gil
1 mese fa
Reply to  speranza

Ti rispondo appena posso. L’argomento fa parte dei miei interessi, è complesso e merita una risposta articolata e meditata

Marco Gabbianelli
1 mese fa

Ho un’ipotesi del perché di tutto questo. Il capitalismo è al capolinea, ma i capitalisti vogliono tenere in piedi a tutti i costi un sistema che è sotto il loro dominio. Avrebbero volentieri continuato a dominare come prima, con le popolazioni fesse e contente nel loro comodo consumismo, ma le fondamenta cedevano e gli stati iniziavano a fallire dopo aver salvato le banche. Ricordiamoci dell’orlo del baratro, del governo Monti, della crisi del 2007. Le società del capitale partoriscono individui egoisti e aridi, impegnati a prendere più che possono e a dare meno che possono. E’ chiaro che in questo… Leggi il resto »

apota per legittima difesa
1 mese fa

L’ipotesi è corretta, ma non vedo grande motivo di ottimismo. Intanto non è una novità: il capitalismo è un sistema altamente instabile che deve periodicamente essere resettato, sin dai tempi dei babilonesi, quando il sovrano condonava periodicamente i debiti (perché se presti a interesse il capitale tende a concentrarsi nelle mani di pochi e al limite di uno solo, il che non è socialmente possibile). Poi vi sono stati i papi, anch’essi con il giubileo ogni tot anni rimettevano i peccati e cancellavano i debiti. Infine, tolta l’opzione di cancellare i debiti, si resettava tutto con la guerra. Oggi abbiamo… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa

Non so se l’ipotesi di Marco è corretta o meno e se il capitalismo stia trovando, in questi nuovi frangenti un modo per sopravvivere (anche se rimane aperta la domanda a cosa debba [per Marco e non per Gil] sopravvivere) e come possa farlo senza una sufficiente risorsa immateriale, la forza lavoro, che forse sembra destinata a contrarsi, cosí come la destinazione produttiva, sará necessariamente ridimensionata per la contrazione della domanda di beni e servizi. Ma accettando, senza altri commenti, la situazione proposta, quello che mi colpisce con sgomento, è gioco forza, la forte determinazione del Sistema a perseguire non… Leggi il resto »

Tesoruccio
1 mese fa

Salve , si ipotesi plausibile …. scusate non riesco a partecipare non ho moltp tempo…. più o meno la vedo così, non saprei, cmq non stanno facendo nulla per risollevarci, anzi stanno facendo di tutto per affossare sempre più il sistema, hanno reso la società in preda ad una isteria collettiva che ha invaso le menti dei più, lo vedo dai miei nipotini, è un gioco al massacro, genitori che incolpano altri di averli contagiati, continue quarantene, tamponi e sembra che nulla li tranquillizzi….. mentre io praticamente ora mi sento fortunata, non essendo mai stata inserita nei classici schemi su… Leggi il resto »

kmira
1 mese fa

che dire…cercherò di essere breve e concisa,è capitato quello ci aspettavamo capitasse(questo sistema è stato studiato nei minimi dettagli,una sorta di roulette russa)ben riuscita devo ammettere,ma abbiamo deciso di combattere per quello in cui crediamo fino in fondo,subendo tutte le conseguenze annesse,non sarà facile, non scenderò nei dettagli,lo sapete ,siamo controllati,abbiamo deciso di dire no dove altri pur pensando come noi hanno detto si per quieto vivere(che poi il quieto vivere a mio avviso è andato a farsi friggere)nella mia breve presentazione qualcuno sicuramente capirà a cosa mi riferisco e confido nella vostra perspicacia nell intuirlo,non mi sento un”eroina ne… Leggi il resto »

Gil
1 mese fa
Reply to  kmira

Ti siamo vicini Kmira, hai tutta la nostra solidarietà, hai fatto la scelta giusta, non avere dubbi.

kmira
1 mese fa
Reply to  Gil

grazie Gil,di vero cuore,abbiamo bisogno gli uni degli altri,anche se vogliono tenerci lontano.

kmira
1 mese fa
Reply to  kmira

scusate gli errori di battitura ,ma non sono molto pratica con il pc,aggiungo che state interloquendo con una che fino a qulache mese fa pensava che i troll fossero abitanti malvagi dei boschi ,chiedo venia.

speranza
1 mese fa
Reply to  kmira

kmira, mi sono preoccupata quando hai detto ” è arrivato il momento”… vorrei farti capire che ci hai coinvolti e interdetti perchè non hai spiegato nulla, senza condividere con noi il peso del “tuo momento” . Personalmente, anche senza sapere, a cosa stai andando incontro, ci sono stata male. “cerco …di accettare qualsiasi consiglio e prontissima a cambiare…” Ho figli anche io. Proprio oggi, per questo che accade in Italia, mia figlia ha sollevato problemi pesanti che mi preoccupano moltissimo e credo che presto dovremo provare ad affrontarli. Voglio dire, cara Kmira, che un malessere dalle mille sfaccettature ormai colpisce… Leggi il resto »

Last edited 1 mese fa by speranza
kmira
1 mese fa
Reply to  speranza

non volevo farvi preoccupare care Speranza e Angy Angy,il mio è stato uno sfogo..ci troviamo nella condizione di capire fino a dove dobbiamo accettare di farci violare,di sottoporci a trattamenti sanitari a mio avviso assurdi,ve lo chiedo direttamente,bisogna sottoporsi a questi trattamenti senza fiatare ,per obbedienza,per sottomissione,per umiltà?questo mi chiedo …sta succedendo un disastro nelle scuole e quello che mi fa paura e la gente che reagisce correndo a farsi i tamponi senza esitare…soprattutto facendoli fare ai bambini tra le lacrime di disperazione e di terrore di essere infettati… quindi mi domando,ma sono io che sono anormale e pazza?che voglio… Leggi il resto »

kmira
1 mese fa
Reply to  kmira

aggiungo che chi si rifiuta verrà escluso dagli ambienti scolastici e di conseguenza sarà negato il diritto allo studio.

Gil
1 mese fa
Reply to  kmira

E’ la domanda che si pongono tutte le persone di buon senso. Anch’io come te sono stupito e incredulo per quello che sta accadendo. E’ importante essere solidali tra noi e rimanere consapevoli che siamo nel giusto…

kmira
1 mese fa
Reply to  Gil

le stesse mamme caro Gil che andavano a fare casino aggredendo i prof.per una tirata di trecce o per un voto basso ,delle vere e proprie rivoluzionarie…difendendo i figli fino alla morte anche quando avevano torto marcio..e ora le stesse accettano questo scempio sentendosi le paladine della giustizia e le salvatrici dell umanità… …..scusate lo sfogo ,forse ho esagerato……

speranza
1 mese fa
Reply to  kmira

Io descrivo quelle mamme come peripatetiche mia cara Kmira. Hanno venduto se stesse quindi la loro dignitá per un pugno di virus, ma in realtá sono delle vigliacche colpevoli di non aver usato quei doni che dovrebbero aver avuto, quei talenti che le mamme hanno e che devono usare per proteggere la famiglia, marito compreso. Se la donna fallisce in una casa tutto è perduto, tranne casi particolari, la donna in famiglia fa la differenza.

mastro
1 mese fa
Reply to  kmira

Esagerato?
Davanti a tali abnormità l’esagerazione diventa pacatezza.

kmira
1 mese fa

verissimo dottore,per questo non posso arrendermi,costi quel che costi….

speranza
1 mese fa
Reply to  kmira

Kmira, stiamo parlando troppo in generale… Bisogna intenderci e bisogna fare esempi chiari. Stiamo parlando di vaccini? stiamo parlando di tamponi a bambini? stiamo parlando di mascherine? Qui l’umiltà nn centra nulla. Occorre pesare il male da accettare rispetto alle ripercussioni da subire e questo è certamente il minimo!. Analisi costi/benefici (=meglio minori beneficii) accettabile se conosciamo i costi, i danni, la paura, le limitazioni. Si tratta di tamponi nel fondo della narice ai miei figli?..assolutamente no! La misurazione della temperatura da una deficente bidella a scuola? Transeat purchè tutto finisca lì! far soffrire tutto l’anno scolastico il mio bambino… Leggi il resto »

Last edited 1 mese fa by speranza
mastro
1 mese fa
Reply to  speranza

Speranzina, stiamo parlando di guerra.

speranza
1 mese fa
Reply to  mastro

guerra, proprio cosí, non convenzionale ancora…

kmira
1 mese fa
Reply to  speranza

hai descritto tutto alla perfezione,non avrei saputo usare parole migliori,grazie e buonanotte a tutti,vi terrò aggiornati, è un piacere confrontarsi con persone che non hanno ancora perso L”uso della ragione,siamo in guerra combattiamo insieme alla Vergine Santissima,notte notte,

Angy Angy
1 mese fa
Reply to  kmira

Kmira,
Forse questo video può esserle utile:
https://m.youtube.com/watch?v=sneLJyxjt0o
Forza e coraggio

kmira
1 mese fa
Reply to  Angy Angy

grazie mille Angy

Angy Angy
1 mese fa
Reply to  kmira

Kmira, per loro dobbiamo farlo…
Hanno bisogno della nostra protezione fino a quando potranno cavarsela da soli.
Lui vede e provvede: bisogna arrivare ad avere fiducia anche quando l’esistenza sembra sfuggirci di mano.
Tutto ci sarà restituito, ne stia certa.
Forza e coraggio, tutti siamo messi alla prova in questo momento.
La sua è una prova d’amore e chi deve vedere vedrà.
Cari saluti

Gil
1 mese fa

L’ipotesi della crisi del capitalismo è senz’altro elemento attinente, soprattutto nella dimensione che è propria di una economia in perenne espansione, che è la logica stessa del plusvalore. Il pianeta non possiede risorse illimitate. L’economia del capitale deve fare i conti con la realtà di un ambiente globale e dei suoi equilibri. La crisi attuale del capitalismo nasce dalla constatazione che le magnifiche sorti e progressive hanno un limite fisiologico oltre il quale il sistema economico si inceppa e si ritorce contro. Ormai l’impatto antropico sulla rottura degli equilibri è evidente. Nella sua analisi Marx non aveva mai preso in… Leggi il resto »

kmira
1 mese fa
Reply to  Gil

hai colto nel segno…purtroppo.

kmira
1 mese fa

mi abbono con piacere

apota per legittima difesa
1 mese fa

Segnalo che con la scusa farlocca del coronavirus stanno dilatando i tempi di accertamento dell’agenzia delle entrate. Ricordo che in Italia avendo introdotto l’inversione dell’onere della prova non siamo più in uno stato di diritto e si può essere condannati anche se completamente innocenti, basta non riuscire a provare la propria innocenza, cosa difficilissima. Ricordo anche che in Russia per evitare il ripetersi dei processi farsa staliniani hanno messo in Costituzione che l’imputato non è tenuto a dimostrare la propria innocenza, perché oggi la Russia è una democrazia e l’occidente tutto una pericolosa dittatura bolscevica. Era rimasta solo la speranza… Leggi il resto »

speranza
1 mese fa

caro Apota, non dimentichiamo Il decreto cura italia. Non dimentichiamo che la lotta alla evasione fiscale è il tormento che lo Stato da alla gente. Il comunismo ormai ha in pugno l’Italia: “Alla proroga di due mesi per gli adempimenti fiscali previsti nel periodo tra l’8 marzo e il 31 maggio, il DL n. 18 del 17 marzo 2020 ha affiancato l’allungamento dei termini di prescrizione previsto dal decreto legislativo n. 159 del 24 settembre 2015. Due mesi contro due anni. Nella pratica, prendendo come esempio le attività di accertamento sulle dichiarazioni dei redditi, la novità si traduce nel rinvio… Leggi il resto »