Blog

Pittore, ti voglio parlare

Di 4 Settembre 2019 29 commenti

Due amici, separatamente, mi mandano il link per un video:

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1459461177527531&id=100003909896909

Uno di loro mi chiede se non sia il caso di querelare il soliloquista.

No, non lo querelerò. Non lo farò perché non posso perdere tempo con figuranti di quel calibro. Magari troverei perfino un giudice che lo assolve perché, come è tristemente evidente, l’accusato non ha idea di che cosa sta dicendo e nessuno, comunque, lo avrebbe mai preso sul serio. Del resto, però, oggi dire stravaganze è una specie di passaporto per il successo a favore di chi ha avuto la Natura matrigna e non si rassegna alla sua condizione.

Senza perdere troppo tempo, riassumo. A differenza di qualcuno, a nessuno è mai venuto in mente di raccontare che mia moglie ed io insegniamo all’Università di Ginevra con cui, tra l’altro, non abbiamo mai avuto contatti. Ma che importa? Qualcuno di pari intelligenza e di pari onestà il tale lo troverà di sicuro. Così come fu per il poverino (oggi ad altitudini dell’empireo cielo) che, ormai parecchio tempo fa, scoprì che io non conosco la differenza tra tungsteno e wolframio, cosa riesumata con ghiottoneria dal nostro eroe del momento. A nulla valse, allora, spiegare che la parola wolframio era originariamente tra parentesi e citata solo per essere meglio compresi da chi, non esperto, osservasse il grafico EDS. Per un errore non nostro, nella pubblicazione quelle parentesi saltarono e ci fu chi, facendo il finto tonto, non aspettava altro. Naturalmente a nessun addetto ai lavori passò per la mente di sollevare la questione, trattandosi di cosa evidente, ma, se addetti ai lavori non si è, se l’onestà è lemma confinato al vocabolario e se non si dispone di altro, ecco che arrivano i colpi di genio.

Occorre dire a suo merito che il personaggio non teme nulla, nemmeno il ridicolo. Eccolo, allora, addentrarsi a descrivere i nostri interessi: l’11 settembre per mia moglie e manie religiose per me. Vabbè.

Ma chi è questo luminare?

Non avendolo mai sentito nominare, ho chiesto lumi. Pare trattarsi di un poverino alla ricerca disperata di pubblicità, dotato di una cultura poco ingombrante, di un’intelligenza da competizione tra ovaiole e pittore di non proprio eccelso talento. Pare, in aggiunta, che il tribuno della plebe ambisca ad uno sgabello politico e, in proposito, forse autobiograficamente, ecco la sua raccomandazione: “State attenti alle strumentalizzazioni politiche.”

Sempre pronto ad imparare, visto che questo maestro di pensiero vive non lontano da casa mia, propongo un incontro nel corso del quale, dall’alto di una cultura sconfinata che mi è sconosciuta, riceverò i giusti insegnamenti a partire dalla chimica inorganica su cui sono certo di ottenere di che colmare i miei baratri.

In attesa di un invito (sono dispostissimo a pagare le lezioni), mi auguro che l’artista mi sia grato della pubblicità che gli regalo.

Articolo successivo

29
Lascia una recensione

8 Comment threads
21 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
8 Comment authors
  Subscribe  
Notificami
Carlo

Da come ne parla, dott. Montanari, due (non per il fatto che siano suoi amici, ma che mandano lo stesso link) sono troppi… Per ora non ho modo di vedere il video; ho letto solo i commenti… Presumo però che tale Marco Catellani sia fin troppo visibile sulla piattaforma Facebook, la quale, come ho letto da qualche parte, adotta delle curiose politiche censorie tramite particolari algoritmi. Per es. un un argomento, diciamo così, ritenuto scomodo, non viene censurato in toto, ma viene fatto passare solo tra chi ne condivide a priori il contenuto. Insomma, non vi è un divulgazione verso… Leggi il resto »

Laura77

Scusate ho sbagliato a scrivere era in questo post non so … uno di quei quadri a me ricorda addirittura il film metropolis … a me non piacciono … lo lasci perdere non sanno più cosa fare per attaccarla … sono patetici ….

Dantes

“l’11 settembre per mia moglie..”
L’ha forse progettato lei l’attentato alle torri gemelle per poi arrichirsi con le sue prestazioni professionali ?
Stia attenta (sua moglie) perchè potrebbero sempre inquisirla, anche se sono passati più di diciotto anni, e con lei anche il marito in quanto non poteva non sapere….

eugenio cassi

Non ci scherzi mi raccomando. Ricordi che abbiamo una magistratura a dir poco burlona che si è permessa di avere in casa gente come questa: https://www.ilpost.it/2017/12/15/bellomo-storia-molestie/
E dopo la punizione chissà dove ce lo ritroveremo…….

Carlo

Giusto per completare il quadretto, il Catellani faceva parte del gruppo Angeli e Demoni di Reggio dal quale, come lui stesso riferisce; fu prima “bloccato” poi “reintrodotto” e infine decise per contrasti insolubili di uscirne, definitivamente, motivando la sua uscita dal fatto che questo gruppo “…avesse alla regia una forte strumentalizzazione politica di un gruppo estremista cattolico” del quale curiosamente non cita il nome, ma che si scopre poi essere Renovatio 21. Vedi anche “I grandi sforzi per attaccare Renovatio 21: etichette e copia-incolla” Propenderei piuttosto a credere che il pittoresco veterinario venne gentilmente messo alla porta dai “padroni di… Leggi il resto »

Laura77

Io non sono nessuno per parlare però a me sembra che questo personaggio come tanti altri cerchino di ridicollizarla, di farla apparire non competente e non solo con lei fanno tali cose …. ora se davvero lei fosse così che motivo avrebbero di accanirsi ? Più si accaniscono più salta all occhio che ciò che accusano essere complotti fantastici come 11 settembre i vaccini le scie chimiche sono veri …. ripeto questo lo dico da ignorante …. perché ignoro cosa ci sia dietro, ma stupidi non siamo

OTTAVIANO

Imbianchino, ti voglio parlare !???!
Parlare ?!!! Doverose pedate sulle terga a prescindere e “ad libitum”, altro che parlare !!!

OTTAVIANO

LE FALSIFICAZIONI della REALTÀ del REGIME QUATTRINO. . UTILIZZARE dei PITECANTROPI, come candidati manciuriani, ipnotizzati da orridi calunniatori silvestri, è una delle infinite(!) tecniche di FALSIFICAZIONE del REALE adottate dal REGIME QUATTRINO. . Un’altra delle innumerevoli(!) tecniche di manipolazione “poco visibili”(!), impiegate dal REGIME QUATTRINO, è quella di NON AGGIORNARE le PAGINE INTERNET. . Oggi 8 settembre, dal mio cellulare, mi sono accorto che da più di 15 giorni google non aggiorna la pagina principale di http://www.stefanomontanari.net che rimane ferma (immortalizzata!) al 24.08.2019 con il post “Cavie volontarie o è uno scherzo?“ Allora, insospettito mi sono collegato dal notebook e… Leggi il resto »

Aurelio

Egr. Dott. Montanari, Guardi un po’ cosa succede a non vaccinarsi per il tetano, e a rifiutare la utilissima immunizzazione dal papilloma virus? E a sostenere con incredibile insolenza che l’MPR fa venire l’autismo, nonostante ormai da tempo la scienza abbia dimostrato con avanzatissime equazioni che tutti i (purtroppo tantissimi) casi nel nostro Paese sono esclusivamente dovuti alla feroce zecca degli alci Canadesi:- https://www.foxnews.com/health/doctors-find-link-between-lyme-disease-autism Ecco qua, dai e dai, probabilmente attirato dalle fake news a mo’ di magnete, saltellando dall’India è arrivato a Pisa un germe moderatamente pericoloso. Infatti, a quanto pare, la mortalità ad oggi riscontrata in Italia si… Leggi il resto »