Blog

La dottoressa Gatti e gli extraterrestri

Di 21 Gennaio 2020 19 commenti

Certo, il regime è fatto di personaggi di scarsa cultura, di scarsa intelligenza e di nessuna onestà: caratteristiche comuni alla delinquenza. Certo, il regime modifica istituzioni o, addirittura, ne allestisce di nuove, per potersi reggere. Certo, il panorama è cupo ma occorre constatare che anche all’inferno c’è il lato comico come fu nel XXI canto dell’Inferno dantesco con la manifestazione di Barbariccia, il demonio che si esprimeva attraverso le rumorose miscele di gas prodotte dal suo non umano intestino.

Di esternazioni parimenti elevate e in gran parte sovrapponibili siamo tutti spettatori. Basta accendere la magica tibbù o la radio o entrare in siti Internet di varia estrazione o aprire un giornale per trovarne ampia testimonianza.

Ora io vengo messo al corrente dell’esistenza di un personaggio comico da applausi.

Si tratta di una pediatra (una laurea non si nega a nessuno) che presta la sua luminosa opera come burocrate di regime e, per portare a casa la sudata pagnotta, mancando di cultura, d’intelligenza e di onestà, ricorre ad una sorta d’ingenua furberia. Non avendo argomenti che possano reggersi in piedi, decide che la strategia migliore è quella di ricoprire di “fango” i “nemici” e, in questo caso, i nemici siamo mia moglie ed io. Quindi, con pazienza, il personaggio prende video che trova su Internet, li tagliuzza e li presenta al suo pubblico. Qui i poveri dottori Gatti e Montanari escono a pezzi con la pediatra che si gonfia a dismisura.

Non contenta, la signora rivela che la dottoressa Gatti ha scritto un libro sugli UFO. E qui devo ammettere che la burocrate di regime supera se stessa. Come abbia fatto ad inventare una stramberia simile non saprei dire. La sola cosa che mi viene in mente è che quella sappia di poter disporre di un pubblico d’imbecilli vogliosi di bersi qualunque porcheria.

Ma di perle ne ho già raccolte una piccola collezione e devo dire che di geniali ce n’è più di una.

A questo punto ho scritto al personaggio, mandando per conoscenza il messaggio a chi le sta un gradino sopra, chiedendo un incontro pubblico dove ognuno possa illustrare le sue posizioni. L’alternativa è spostare l’incontro in un tribunale.

Naturalmente, fedeli alla filosofia tennistica e gommistica, nessuna risposta.

Riscrivo. Nessuna reazione.

Vabbè. Siate avvertiti.

19
Lascia una recensione

6 Comment threads
13 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
7 Comment authors
  Subscribe  
Notificami
Marco L

….non posso parlare di pediatre sino al giorno in cui vado in pensione. Poi penso scriverò un libro….

Dantes

E allora? Anche se la dott.ssa Gatti avesse scritto un libro sugli UFO dove starebbe lo scoop con il quale quella poveretta di pediatra ha inteso ulteriormente screditarla? Nella sua supponente ignoranza non sa che oggi sull’esistenza degli UFO, sostituiti con denominazioni meno obsolete del tipo: Uap (Unidentified aerial/aerospace phenomena), Uav (Unidentified aerial/aerospace vehicle) Aap (Anomalous aerial/aerospace phenomena) Aav (Anomalous aerial/aerospace vehicle) ci sono le ammissioni del Pentagono, della Marina degli Stati Uniti e non ultima della NASA, solo per rimanere in quella parte del mondo. Coltivo la segreta speranza che quando gli alieni si paleseranno dispongano di sguardi extra… Leggi il resto »

Marco

Gentile Dott. Montanari,
è possibile sapere chi è questo fenomeno di pediatra e con quale mezzo si è lasciata andare a certe fantasiose esternazioni?

Gian Pilz

Sempre a proposito di alieni:
https://www.ilfoglio.it/preghiera/2020/01/24/news/altro-che-agopuntura-quando-le-cose-si-mettono-male-non-ce-che-la-medicina-occidentale-298102/

In poche righe, ha liquidato la medicina tradizionale cinese.

Spuntano come funghi, più sono ignoranti e più gli viene concesso di scrivere.

Paolo Z

Gian Pilz: questo, come dice il dott.Montanari, è un perfetto idiota. Non vale la pena di perderci il proprio tempo.