Anche sogliono essere odiatissimi i buoni e i generosi perchè ordinariamente sono sinceri, e chiamano le cose coi loro nomi. Colpa non perdonata dal genere umano, il quale non odia mai tanto chi fa male, né il male stesso, quanto chi lo nomina.
In modo che più volte, mentre chi fa male ottiene ricchezze, onori e potenza, chi lo nomina è strascinato in sui patiboli, essendo gli uomini prontissimi a sofferire o dagli altri o dal cielo qualunque cosa, purché in parole ne sieno salvi.

Giacomo Leopardi

P.S. Il primo link citato ha cessato misteriosamente di funzionare. Pertanto, è stato sostituito come compare nel testo.

Autore: Collettivo Grillo Barletta

IL   COLLETTIVO   GRILLO   BARLETTA SI   DISSOCIA   DA   BEPPE   GRILLO
I motivi di questa decisione sono fondamentalmente 3:
1 - Beppe Grillo collabora con Casaleggio Associati, che investe sulla sua immagine.
2 - Beppe Grillo dimentica la ricerca sulle polveri sottili e conseguenti malattie  
      tumorali e malformazioni fetali.
3 - Beppe Grillo dice la verità, ma non tutta la verità.
__________________________________________________________________________

1. Beppe Grillo collabora con Casaleggio Associati, che investe sulla sua immagine.
Per coerenza con

E ci risiamo.

La tecnica delle vaccinazioni prevede i cosiddetti “richiami”. Dato che l’immunità a mezzo vaccino può essere temporanea, ecco che, dopo un certo tempo dalla prima somministrazione, se ne fa un’altra.

Qualcosa di molto simile accade anche con i cervelli.

Le terapie di rimbecillimento sulla popolazione scientificamente e storicamente provate, attuate dai nostri “politici”, dai nostri “imprenditori” e dai nostri mezzi d’”informazione” potrebbero non essere troppo durature e, allora, è indispensabile, quando è il momento, intervenire di nuovo.

Per chi ne desideri un esempio, proprio in questi giorni è in atto nel Napoletano

P.P.S. http://www.youtube.com/watch?v=wv9lVYf4YEE

P.S. Dopo il filmato a fine post, una risposta cumulativa.

Oggi 22 settembre fanno otto mesi giusti da quando la Onlus Carlo Bortolani ha trasferito all’Università di Urbino  il microscopio che, come noto e ampiamente documentato, era stato acquistato per noi e per nessun altro. Come facilmente previsto, l’apparecchio non è mai stato utilizzato e a me, che ho il diritto sancito da un notaio di usarlo, non è concesso nemmeno di vederlo. Almeno per ora, lo scopo è stato ottenuto: imbavagliare una ricerca diventata troppo imbarazzante.

Di seguito una lettera a Beppe Grillo e in calce un video.

Da una quarantina d’anni, forse qualcosa di meno, la geometria s’interessa con entusiasmo all’auto-similarità, e chi conosce anche solo superficialmente la teoria dei frattali sa di che cosa parlo. Un frattale è un oggetto che ripete la sua struttura a qualsiasi scala lo si osservi, e spesso ci si richiama alle coste marine per esemplificarne l’evidenza. Se la cosa è interessante dal punto di vista geometrico, lo è forse allo stesso modo se dalla geometria ci si trasferisce lontanissimo: alla politica.

Passando allora

Le mail che ricevo sono molto diminuite dai tempi della mia luminosa carriera di politico nazionale: dalla media di 400 al giorno ora supero raramente il centinaio. Non è troppo raro che mi ritornino indietro le mail di risposta e che io faccia la figura del maleducato. Purtroppo, non so perché, accade che l’indirizzo mail che compare sulla posta non sia corretto e, dunque, sia impraticabile. Se, poi, come pare stia diventando la prassi, chi mi scrive non si firma e non dichiara i suoi recapiti, la cosa diventa ancora più difficile. Ora, ad esempio, non riesco a rispondere all’indirizzo misterioso digo_malvasi che denuncia un problema di biomasse. Chiunque costui sia, se mi legge, si faccia vivo. Per gli altri una preghiera: firmatevi con nome, cognome e recapito, e controllate che il vostro indirizzo sia corretto. Resta il fatto che chi vuole aiuto si dovrà rivolgere all’Università di Urbino, alla signora Bortolani o al ragionier Giuseppe Grillo.

Utenti Online

Sostienici

Il Grillo Mannaro

Vaccini si o no

Case Studies in Nanotoxicology and Particle Toxicology

Il pianeta impolverato

Il Futuro Bruciato

Il futuro Bruciato

Per ordinare "Il futuro bruciato come ci stanno incenerendo la salute insieme al pianeta" di Stefano Montanari, Illustrazioni di Vilfred Moneta, Edizioni Creativa www.edizionicreativa.it, Collana dissensi, Saggistica Pagg.178, Inviare una mail a info@edizionicreativa.it

La calza in testa

Il girone delle polveri sottili

Copertina libro Il girone delle polveri sottili

E' disponibile il libro "Il girone delle polveri sottili", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

E' disponibile Maratona!

Copertina libro Il girone delle polveri sottili

E' disponibile il libro "Maratona! Come correre per la bellezza di 42 chilometri e vivere felice", clicca sull'immagine per leggere la descrizione. Per ordinarlo: andromeda@alinet.it.

Rifiuto riduco riciclo

Copertina libro Rifiuto riduco riciclo

E' disponibile il libro "Rifiuto riduco riciclo", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Nanopathology

E' disponibile il libro "Nanopathology", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Lo stivale di Barabba

 

E' disponibile in versione E-book "Lo stivale di Barabba", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Joomla extensions by Siteground Hosting