Anche sogliono essere odiatissimi i buoni e i generosi perchè ordinariamente sono sinceri, e chiamano le cose coi loro nomi. Colpa non perdonata dal genere umano, il quale non odia mai tanto chi fa male, né il male stesso, quanto chi lo nomina.
In modo che più volte, mentre chi fa male ottiene ricchezze, onori e potenza, chi lo nomina è strascinato in sui patiboli, essendo gli uomini prontissimi a sofferire o dagli altri o dal cielo qualunque cosa, purché in parole ne sieno salvi.

Giacomo Leopardi

CREDO DI AVERE PROBLEMI DI COMUNICAZIONE. L'HO RIPETUTO UN NUMERO ENORME DI VOLTE MA NON C'E' NIENTE DA FARE: TUTTI I GIORNI PIU' DI QUALCUNO MI SCRIVE PER AVERE INFORMAZIONI SERVITE APPOSTA PER LUI O PER LEI SU QUESTO O SU QUEL VACCINO. PER PRIMA COSA IO NON SONO L'UFFICIO INFORMAZIONI. IN SECUNDIS IO HO SCRITTO ARTICOLI E UN LIBRO IN PROPOSITO E CI SI PRENDA IL DISTURBO DI LEGGERLI. IN TERZO LUOGO, A CAUSA DEI CONTINUI RICATTI CHE SUBISCO SENZA CHE NESSUNO ALZI UN DITO, IO NON MI OCCUPO PIU' DI VACCINI. SPERO DI ESSERE STATO CHIARO.

BMJ

Il British Medical Journal è uno dei grandi giornali di medicina.

Come c’era da aspettarsi, gli enti di “controllo” dei farmaci reagirono in modo scomposto fino all’isteria all’articolo che riuscimmo a pubblicare in un giornale non certo prestigioso come il BMJ in cui

P.S. dell'8 marzo: Pubblico in fondo un commento arivato da una persona che, non so perché, non riesce ad iscriversi al blog. Lo pubblico perché è particolarmente interssante ed equilibrato.

Per motivi misteriosi i medici vengono spacciati (e molti di loro si spacciano volentieri) per scienziati. Chi abbia qualche dimestichezza con la branca della filosofia chiamata epistemologia sa che la cosa non sta in piedi. Detto tra parentesi, non capisco il loro motivo per travestirsi quando i medici,

Lo so: aspettate tutti con ansia il prossimo racconto pubblicato in questo blog ormai diventato un salotto bene per il sollievo di chi conta davvero.

Il racconto lo troverete la prossima volta. Per ora accontentativi di un’intervista sui vaccini e, nel finale, sul

Ormai è la prassi consolidata e accettata senza fare una piega: quando di una malattia non si conosce l’origine, le si appiccica l’aggettivo di  “criptogenica” o “essenziale” o perfino la definizione “sine causa”. Al di là della dizione paludata pur se, a ben guardare, etimologicamente e logicamente

Utenti Online

Il Grillo Mannaro

Vaccini si o no

Case Studies in Nanotoxicology and Particle Toxicology

Il pianeta impolverato

Sostienici

Il Futuro Bruciato

Il futuro Bruciato

Per ordinare "Il futuro bruciato come ci stanno incenerendo la salute insieme al pianeta" di Stefano Montanari, Illustrazioni di Vilfred Moneta, Edizioni Creativa www.edizionicreativa.it, Collana dissensi, Saggistica Pagg.178, Inviare una mail a info@edizionicreativa.it

La calza in testa

Il girone delle polveri sottili

Copertina libro Il girone delle polveri sottili

E' disponibile il libro "Il girone delle polveri sottili", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

E' disponibile Maratona!

Copertina libro Il girone delle polveri sottili

E' disponibile il libro "Maratona! Come correre per la bellezza di 42 chilometri e vivere felice", clicca sull'immagine per leggere la descrizione. Per ordinarlo: andromeda@alinet.it.

Rifiuto riduco riciclo

Copertina libro Rifiuto riduco riciclo

E' disponibile il libro "Rifiuto riduco riciclo", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Nanopathology

E' disponibile il libro "Nanopathology", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Lo stivale di Barabba

 

E' disponibile in versione E-book "Lo stivale di Barabba", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Joomla extensions by Siteground Hosting