Numero di visite:: 1067

Arrivati vicinissimi al capoilinea sospirato da molti, ecco un'intervista:

http://www.vitalmicroscopio.net/2017/05/16/vaccini-nessuna-guerra-solo-piu-certezze/

 

Commenti  

 
#4 E' la volta buonaGian Pilz 2017-05-19 10:28
In merito a:
http://www.ilgiornale.it/news/politica/vaccini-obbligatori-lorenzin-ci-riprova-e-spacca-governo-1399024.html

forse è la volta buona che mi trasferisco all'estero.
Ho avuto rosolia e morbillo eppure sono ancora qui (scongiuri del caso a parte).
Molti persone della mia età possono dire lo stesso.
Ora all'improvviso sono diventate malattie pericolosissime ? Ma per piacere.....
Al governo dovrebbero discutere dell'obbligatorietà di una perizia psichiatrica per tutti coloro che intendono ricoprire cariche pubbliche.
Tutta questa ostinazione a mio modo di vedere è alquanto sospetta, non mi stupirei che prima o dopo qualche magistrato iniziasse a indagare.
Perché invece al governo non decidono di preoccuparsi per l'aumento esponenziale avvenuto negli ultimi anni delle malattie respiratorie e di allergie nei bambini (asma, tosse, faringiti, otiti, ecc....) e del modo di curarle che va di moda tra i pediatri (nel dubbio, antibiotico a go go )? Solo perché non sono infettive?

RISPOSTA

Pecunia non olet. E neanche la puzza di morto la rende repellente.
 
 
#3 Ma come?Vincenzo Spina 2017-05-17 23:18
Ho appena avuto una discussione su fb con persone che hanno criticato il codacons per la sua campagna contro l'obbligo vaccinale. Non siamo entrati nel fatto che si stia muovendo ora dopo anni.
Sta di fatto che chi "crede" nei vaccini continua a blaterare cose in nome della scienza. Io chiedo confutazioni scientifiche e mostro la pubblicazione MedCrave e loro si rifutano di commentarla. Lei che conosce l'intelletto umano sa dire quale meccanismo porta a voler rinunciare a commentare il vostro articolo scientifico?

RISPOSTA

Sì: è il terrore quello di perdere la coperta di Linus. Questo, naturalmente, per il popolino. Poi c’è chi di vaccini vive e si fa grasso, ma questo non c’entra con la psicologia delle loro vittime. Provi un po’ a chiedere ai suoi poveri interlocutori perché hanno tanta paura che sui vaccini si apra un’inchiesta. Se sono tanto sicuri che sia tutto irreprensibile, dovrebbero essere solo felici che se ne fornisse la prova. Se, invece, hanno paura, un motivo evidentemente c’è. Comunque, li tranquillizzi: il magistrato si rivolgerà ad un consulente “superesperto” che giurerà che i vaccini sono non solo puliti e sicuri, ma sono la panacea di tutti i mali, cancro compreso come da rivelazione televisiva.
 
 
#2 Opinioni del popolo sui vacciniparide 2017-05-17 20:36
Leggete i commenti, più che l'articolo!
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/19-anni-ferma-film-anti-vaccini-telefonata-ministro-lorenzin-1397657.html

Si parla dell'eroico ragazzo che ha avuto i complimenti della Lorenzin per aver impedito la proiezione del film di De Niro dal titolo "Vaxxed", sulla correlazione tra vaccino MPR e autismo.
Il quotidiano che pubblica l'articolo, come tutti i grandi quotidiani, è totalmente schierato a favore dei vaccini. Quindi il tenore prevalente dei commenti è ancor più significativo.

RISPOSTA

Evidentemente l’Uomo non cambierà mai. Tutte le dittature hanno i loro “eroi”. Potrebbe apparire incredibile che da una parte si lodi in modo sperticato chi si oppone alla dittatura, chi si oppone all’oscurantism o, chi si oppone alla censura… E poi? E poi, per difendere qualcosa di indifendibile per ragioni che non posso nominare, il concetto di eroe viene assunto da un ragazzino sulla cui cultura e sulla cui morale non dico nulla e che si presta ad azioni del genere. Sapere che esiste una gioventù come questa toglie speranza.
 
 
#1 Intanto, uno studio interessante...Efrem Orizzonte 2017-05-17 14:23
Giusto ieri mi è stato segnalato questo articolo:
http://www.cmsri.org/wp-content/uploads/2017/05/MawsonStudyHealthOutcomes5.8.2017.pdf

I risultati sono decisamente interessanti, così come il disegno dello studio. Addirittura emerge un rapporto dose-dipendente tra vaccinazioni e malattie croniche. Gli stessi autori non hanno potuto trattenersi dal commentare: "Che credito dare a questi risultati?".

Credito, si spera che almeno qualcuno gliene darà. Di attenzione, però, temo non gliene verrà data nemmeno un briciolo. E pensare che basterebbe questa singola frase, con cui gli autori dello studio iniziano le loro conclusioni, a far traballare le mille e mille frasi che sono state pronunciate in TV sull'argomento negli ultimi mesi:
Assessment of the long-term effects of the vaccination schedule on morbidity and mortality has been limited

RISPOSTA
Chi ha avuto la ventura di vedere l’esibizione http://www.la7.it/facciaafaccia/video/vaccini-lorenzin-siamo-in-una-situazione-di-emergenza-15-05-2017-213003 non può non essersi accorto delle mani in cui siamo.
Di articoli che sfuggono alla censura ce ne sono parecchi: legga http://www.oatext.com/Pilot-comparative-study-on-the-health-of-vaccinated-and-unvaccinated-6-to-12-year-old-U-S-children.php

http://www.oatext.com/Preterm-birth-vaccination-and-neurodevelopmental-disorders-a-cross-sectional-study-of-6-to-12-year-old-vaccinated-and-unvaccinated-children.php

http://www.bbc.com/news/uk-england-39896499

https://www.wddty.com/news/2015/05/doctors-call-for-halt-to-unsafe-hpv-vaccine-programme.html?bt_alias=eyJ1c2VySWQiOiAiNDYxNGVmY2QtM2YxMS00ZDRjLTljODktOTc4YzIxZDc1MWViIn0%3D&utm_medium=email&utm_source=Boomtrain&utm_campaign=enews_16052017

e avrà di che divertirsi.
 

PER INSERIRE I COMMENTI E' NECESSARIO ESSERE UTENTI REGISTRATI

Trovi i tasti per la registrazione e il login in alto a destra

Utenti Online

Il Grillo Mannaro

Vaccini si o no

Case Studies in Nanotoxicology and Particle Toxicology

Il pianeta impolverato

Sostienici

Il Futuro Bruciato

Il futuro Bruciato

Per ordinare "Il futuro bruciato come ci stanno incenerendo la salute insieme al pianeta" di Stefano Montanari, Illustrazioni di Vilfred Moneta, Edizioni Creativa www.edizionicreativa.it, Collana dissensi, Saggistica Pagg.178, Inviare una mail a info@edizionicreativa.it

La calza in testa

Il girone delle polveri sottili

Copertina libro Il girone delle polveri sottili

E' disponibile il libro "Il girone delle polveri sottili", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

E' disponibile Maratona!

Copertina libro Il girone delle polveri sottili

E' disponibile il libro "Maratona! Come correre per la bellezza di 42 chilometri e vivere felice", clicca sull'immagine per leggere la descrizione. Per ordinarlo: andromeda@alinet.it.

Rifiuto riduco riciclo

Copertina libro Rifiuto riduco riciclo

E' disponibile il libro "Rifiuto riduco riciclo", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Nanopathology

E' disponibile il libro "Nanopathology", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Lo stivale di Barabba

 

E' disponibile in versione E-book "Lo stivale di Barabba", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.