Anche sogliono essere odiatissimi i buoni e i generosi perchè ordinariamente sono sinceri, e chiamano le cose coi loro nomi. Colpa non perdonata dal genere umano, il quale non odia mai tanto chi fa male, né il male stesso, quanto chi lo nomina.
In modo che più volte, mentre chi fa male ottiene ricchezze, onori e potenza, chi lo nomina è strascinato in sui patiboli, essendo gli uomini prontissimi a sofferire o dagli altri o dal cielo qualunque cosa, purché in parole ne sieno salvi.

Giacomo Leopardi

P.S. del 5 agosto: http://www.lastampa.it/2015/08/05/blogs/nanopatologie/i-nuovi-schiavi-il-caso-della-ferriera-di-trieste-u71kBMyeu7AHektJBTTVWM/pagina.html

Forse è opportuno dare una sia pur brevissima occhiata all’indietro per poter vedere quanta e quale strada abbiamo fatto.

Le prime forme di associazione chiaramente assimilabili a sindacati nascono in Gran Bretagna nel 1824 e sono volte a rendere meno insopportabili le condizioni di vita cui sono costretti gli operai dopo quella che si chiama ora Prima Rivoluzione Industriale. Umanizzazione di orari di lavoro e miglioramento delle condizioni ambientali, il tutto legato indissolubilmente alla salute, erano gli obiettivi di quasi due secoli fa.

L’Italia arrivò tardi,

“Dov’è Trieste?”

“Guarda lassù, in alto, a destra,”

“Dentro il confine per un pelo.”

“Sì, però è italianissima,”

Certo, Trieste è italiana anche se l’aspetto è marcatamente quello

Fino a che la disgrazia, il dolore, non ci toccano, pensiamo ad altro. A noi quelle cose non succedono.

Una cinquantina d’anni fa un musicista e poeta americano chiamato Phil Ochs scrisse una canzone che forse pochi conoscono e che a me è rimasta sotto la pelle come un ammonimento. “There

Lunedì 27 luglio alle 10 e 30 sarò con mia moglie a Trieste, presso la libreria Knulp in Via Madonna del Mare, 7 (telefono 040 300021) per riferire di alcune analisi che abbiamo fatto relativamente alle ricadute della Ferriera di Servola.

Le analisi e la relazione ci sono state chieste dal senatore Lorenzo

P.S. Martedì 28 luglio alle ore 20 sarò in diretta su Radio Autismo (www.radioautismo.org).

 

Continuare a giocare sull'autismo è una vergogna. Detto fra parentesi, l'Istituto superiore di sanità dovrebbe informarsi su come le sue supposizioni siano già state smentite da qualcuno che la ricerca non la fa da burocrate "lei non sa chi sono io." E la fondazione I Bambini delle Fate dovrebbe chiarire la sua posizione, una posizione che, al momento, è, a dir poco, ambigua.

Di seguiito il link di una mia intervista concessa a Vita al Microscopio ancora sul tema dell'autismo. Io non

Utenti Online

Il Grillo Mannaro

Case Studies in Nanotoxicology and Particle Toxicology

Il pianeta impolverato

Sostienici

Il Futuro Bruciato

Il futuro Bruciato

Per ordinare "Il futuro bruciato come ci stanno incenerendo la salute insieme al pianeta" di Stefano Montanari, Illustrazioni di Vilfred Moneta, Edizioni Creativa www.edizionicreativa.it, Collana dissensi, Saggistica Pagg.178, Inviare una mail a info@edizionicreativa.it

La calza in testa

Il girone delle polveri sottili

Copertina libro Il girone delle polveri sottili

E' disponibile il libro "Il girone delle polveri sottili", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

E' disponibile Maratona!

Copertina libro Il girone delle polveri sottili

E' disponibile il libro "Maratona! Come correre per la bellezza di 42 chilometri e vivere felice", clicca sull'immagine per leggere la descrizione. Per ordinarlo: andromeda@alinet.it.

Rifiuto riduco riciclo

Copertina libro Rifiuto riduco riciclo

E' disponibile il libro "Rifiuto riduco riciclo", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Nanopathology

E' disponibile il libro "Nanopathology", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Lo stivale di Barabba

 

E' disponibile in versione E-book "Lo stivale di Barabba", clicca sull'immagine per vederlo e/o acquistarlo.

Joomla extensions by Siteground Hosting