Blog

Non c’è posto per Don Chisciotte

Di 15 novembre 2018 38 commenti

Siamo un popolo umiliato da una classe politica abusiva (vedi articoli 56 e 58 della Costituzione) cui noi stessi abbiamo lasciato mano libera. Arroganza, intimidazione, violenza fisica e psicologica… Tutta moneta corrente.

 https://ilformat.info/sei-no-vax-in-galera/

Ora un tale sig. Novelli, deputato mai eletto da nessuno e con una cultura non solo sanitaria tutta da dimostrare, sta covando un disegno di legge su cui dovremmo tutti meditare (http://www.udinetoday.it/politica/casi-morbillo-bari-deputato-friulano-invoca-carcere-no-vax.html e http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=65044 ).

Ciò che ho da dire l’ho ripetuto fino alla noia ma, come fanno i disturbati mentali, evidentemente ho parlato da solo e il popolo italiota mostra una perseveranza degna almeno di attenzione da chi si occupa di psicologia delle masse.

Nella storia tormentata della nostra tormentata penisola, fin dai tempi della fine della repubblica che portò a quello che per qualche secolo fu l’Impero Romano, noi abbiamo avuto di tutto. Dunque, non possiamo gridare allo scandalo se oggi vige il parlamento che ci ritroviamo. In fondo, l’abbiamo voluto noi o, almeno, non abbiamo fatto nulla per impedire l’orrore che stiamo lasciando in eredità alla sfortunata generazione inevitabilmente pronta a sostituire la nostra: una generazione cui abbiamo sottratto il futuro. La situazione di oggi differisce da tante di ieri per la qualità della dittatura: una varietà subdola, ipocrita fino al ridicolo e violenta in modo capillare, indiscriminato e senza risparmiare nessuno. Date un’occhiata ai manifesti affissi nel Comasco e giudicate secondo coscienza (https://www.comozero.it/socialabs/isolato-o-vaccinato-la-campagna-strong-dei-medici-comaschi-contro-le-bufale-web/). Io posso solo dire che chi si propone di fare il medico dovrebbe possedere delle caratteristiche morali di eccellenza.

Le rare voci di chi vorrebbe almeno conservare la dignità sono imbavagliate e chi osa pronunciarsi viene minacciato.

Nella loro infinita ipocrisia i giornalisti invocano teatralmente libertà di parola. La condizione è che la libertà appartenga solo a chi imbavaglia coloro che la pensano diversamente dal regime. Il popolo italiano è, numeri alla mano, democraticamente consenziente con chi lo mortifica e lo deruba non solo del denaro ma della salute e della dignità.

Io, ingenuo e patetico Don Chisciotte, ci ho provato e, ancora una volta democraticamente, mi avete dimostrato che non vi servo e non vi piaccio. E, allora, fare da soli.

 

Articolo successivo

Lascia una recensione

38 Commenti on "Non c’è posto per Don Chisciotte"

  Subscribe  
Notificami

Detto Britannico:
“Be careful what you wish for; you just might get it.”

Chi si sarebbe mai aspettato che nelle Filippine andasse al potere un Generale Duterte?
Prima o poi qualcuno che da una bella ripulita alle stalle di Augia arriva sempre.

Chi porta “evidenze scientifiche” non sei certo tu, Novelli, portavoce della voce, fin troppo amplificata, delle sirene dell’informazione disinformata. Non sono un esperto di medicina ma nemmeno un decificente a cui far credere, trite e ritrite, baggianate da gregge. Del resto l’immunità il gregge ce l’ha, ma dal senso critico, pestato e ripestato a tappeto dall’informazione di regime, immune da qualsiasi evidenza. Un politico credo debba avere, al giorno d’oggi, prima di tutto una ben collaudata incompetenza, meglio se a volte (troppo spesso) farcita di sana buona-fede (Lorenzin). Strizzava l’occhio la reclame Falqui di una volta: basta la parola: scientifico.… Leggi il resto »

https://vaccinipuliti.it/vitamina-k-konakion/
Buonasera Dott Montanari, vorrei conferma se queste analisi verranno effettuate nel vostro laboratorio prima di fare la donazione. Grazie.

Se ti vaccini, 2 punti in più all’esame universitario, 10 punti in più al concorso pubblico, 20 euro per ogni vaccino che fai a tuo figlio…
Tempo fa, per contrastare l’evasione degli esercizi commerciali, si parlava di correlare lo scontrino a una lotteria. Si potrebbe fare lo stesso coi vaccini. Insomma, un po’ di fantasia!
http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2018/11/15/vaccini-ipotesi-incentivi-alluniversita-e-in-concorsi_9b1cb0d4-fa69-432b-b567-fbfffb171f82.html
Ma ai vescovi l’idea non piace. Strano, visto che il 23/8/2018 il Cardinale Angelo Scola in un’intervista al Gazzettino definiva il rifiuto delle vaccinazioni “segno di caduta dell’amicizia civica nella nostra società”.
https://www.avvenire.it/attualita/pagine/incentivipervaccini

Salvini deciditi (come dice un commento all’articolo)! Non so se i commenti all’articolo riflettano l’opinione popolare, ma sono interessanti:
http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=67996&fbclid=IwAR1tr5zvrGYJCy80D31CvTf2Ov99vk4u7WIeQ8GjTKVBvYRGK3mV-gpS4n8

O Salvini si è bevuto il cervello oppure anche lui si sta svendendo all’ establishment dominante.
Non può non sapere che i termovalorizzatori sono dei tumorifici!

“Salvini, i termovalorizzatori li faremo”

http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2018/11/16/salvini-i-termovalorizzatori-li-faremo_c1fbf081-b4c5-4efb-b636-2a953a9ca8ab.html

Mi scusi, forse mi sono sbagliata, guardando bene è una raccolta scaduta a maghio.

Caro dottor Stefano “Don Chisciotte” Montanari, la sua competenza e preparazione secondo me è inversamente proporzionale alla sua capacità marketing e ‘autopromozione’. Per esempio riguardo alla sua raccolta fondi doverebbe creare un clima positivo e fiducioso! Tipo “Siamo vicini al traguardo! [anche se non è vero] abbiamo già raccolto ben 171.251,03€! Contribuisci anche tu a fare l’ultimo passo!” Cmq nonostante i suoi apparenti tentativi di scoraggiarci in tutti i modi, qualche giorno fa ho dato il mio contributo. Una domanda: se non fosse possibile l’acquisto del microscopio con la somma raccolta si potrebbe realizzare quella macchina per pulire il sangue… Leggi il resto »