Blog

Massimo risultato con il minimo sforzo

Un amico che mi manda quasi quotidianamente informazioni di grande interesse, informazioni che, proprio per il loro interesse, non arrivano al bar planetario, oggi mi fa avere https://neovitruvian.wordpress.com/2018/04/20/il-governo-invia-per-sbaglio-documenti-sul-controllo-mentale-a-distanza-ad-un-giornalista/

Io non sono in grado di prendere alcuna posizione perché, al contrario di chi riscuote successo, mi esprimo solo su ciò che conosco e, preferibilmente, su ciò che conosco per esperienza diretta.

Come ho detto all’amico, noi italiani, e forse con noi anche qualcuno che italiano non è, non abbiamo bisogno di tante raffinatezze. A noi basta una tibbù che a reti unificate se non altro per argomento, infarcisca i cervelli della stessa panzana.

A noi basta un pediatra che (”lei non sa chi sono io!”) rassicuri i genitori e inietti le magiche pozioni a bambini allergici e a bambini che già hanno superato la malattia (es. il morbillo).

E poi, noi abbiamo un esperto di asini che ci regala almeno un paio di perle la settimana, gratificando con insulti chiunque osi farsi attraversare anche per un nanosecondo la mente non con un dubbio blasfemo ma appena con una domanda.

Insomma, è inutile spendere soldi e impiegare cervelli per scovare tecnologie e metodi costosissimi quando, con quattro soldi, basta ingaggiare qualche imbonitore da fiera di paese e, magari, costituire un comitato di frequentatori di mescite pubbliche attribuendogli il titolo di Comitato Intergalattico per la Difesa del Scienzah. Noi lo facciamo: massimo risultato con il minimo sforzo.

Lascia una recensione

12 Commenti on "Massimo risultato con il minimo sforzo"

  Subscribe  
Notificami
Occhio all’indirizzo http://www.raven1.net incluso nella pagina linkata: è un sito truffaldino che pratica Phishing. Ed è tutt’altro che offline! A me è successo quanto segue: Cliccando sul link si è trasferiti ad un altro indirizzo e poi a un altro ancora fino a concludere con una pagina porno! Chiusa tempestivamente la pagina porno, ho ckliccato di nuovo sull’indirizzo http://www.raven1.net che mi fa il redirect ad un altro indirizzo, apparentemente di Google, dove sono ritenuto un potenziale vincitore di chissà quale premio… Chiudo di nuovo la pagina e clicco di nuovo su http://www.raven1.net dove mi appare una finistra di dialogo in… Leggi il resto »
Dott. Montanari, capisco che la mia esperienza non ha valore statistico, ma comunque sia quando vado in giro continuo a vedere scene che io trovo incredibili: genitori che fumano a un metro di distanza dai loro figli piccoli, a volte neonati, bambini di 10 anni o anche meno che parlano col cellulare attaccato alla testa e che si rimpinzano con lattine di bibite gassate e “cibo” spazzatura sotto lo sguardo compiaciuto dei genitori. Sono scene molto comuni. C’è una pubblicità in un certo senso bellissima che si sta vedendo in TV, che esemplifica molto bene tutto questo: una bambina di… Leggi il resto »

Gentile dr Montanari, non credo sia voluto ma nella prima parola del titolo c’è un errore.

O.T. [?]
Dott. Montanari, i problemi della somministrazione del paracetamolo, soprattutto quelli relativi al sovradosaggio e al suo uso improprio, già ampiamente trattati nel vostro libro Tachipirina paracetamolo e altri farmaci per abbassare la febbre… (che tutti dovrebbero leggere, compresi i medici), vengono riproposti in maniera chiara e sintetica nel recente articolo di Gioia Locati…
http://blog.ilgiornale.it/locati/2019/07/05/ci-sono-anche-i-morti-da-paracetamolo/

Va da sé che, oltre ai vaccini, il paracetamolo, purtroppo, è una “piaga” che si somma a tante altre dovute all’indiscriminato uso ed abuso di farmaci e terapie.

O.T.
5G: La strage degli alberi di Massimo Mazzucco
https://youtu.be/17pohG0Z0Q0