Blog

Intervista tra amianto e politica

Ecco qua l’ennesima intervista con Vita al Microscopio (http://www.vitalmicroscopio.net/2019/06/02/2302/). Stavolta gli argomenti trattati sono due: la strage da amianto e lo sfacelo della politica.

Quell’intervista potreste tranquillamente non leggerla: si tratta nient’altro che di fatti che avevo già ampiamente previsto. Questo non certo perché io abbia facoltà profetiche né perché io sia dotato di un acume particolare ma semplicemente perché si tratta di conseguenze di fatti sotto gli occhi di tutti. Insomma, se vediamo qualcuno che si butta dal ventesimo piano, non occorre un veggente per pronosticare la morte del personaggio in caduta attratto dal Pianeta secondo una legge fisica universale. Detto fra parentesi, nel momento in cui, per motivi di quattrini, converrà sostenere che quella legge non esiste, lo si farà senza alcuna remora, certi di poter contare sull’idiozia della massa. Sarà divertente, allora, godere delle esibizioni di fisici culturalmente, intellettualmente e moralmente in competizione con tanti luminari della medicina del XXI secolo.

Lascia una recensione

12 Commenti on "Intervista tra amianto e politica"

  Subscribe  
Notificami
Dott. Montanari, alle europee ha votato il 56,1% degli aventi diritto, contro il 58,66 delle europee del 2014. Adesso Salvini dice che gli Italiani, votando in massa per lui, hanno manifestato il loro consenso alla politica del cemento sparso a piene mani che lui invoca da tempo, a cominciare dalla TAV. Molti di coloro che a quella politica erano contrari avevano votato in massa per i 5 stelle alle politiche del 4 marzo 2018 (TAV, TAP, ILVA, trivelle, pedemontana veneta, terzo valico, etc.). Nel frattempo è capitato che i 5 stelle hanno messo in scena un voltafaccia dopo l’altro su… Leggi il resto »
Purtroppo l’amianto è una triste realtà, riscontrabile da chiunque. A quanto pare, non ci facciamo mancare nulla! Nel territorio del mio paese (ma è così ovunque) le strade principali, secondarie, ma soprattutto quelle sterrate e interpoderali, sono sparse qua e là di piccole discariche e, comunque, i margini di queste strade e viottoli sono stracolmi di rifiuti urbani, nonostante il mio Comune sia stato uno dei primi nel Molise a praticare la raccolta differenziata porta a porta. La situazione sembra non migliorata. Sparsi per il vasto territorio, il secondo più esteso del Molise, lastre di copertura, vasche, tubi, canne fumarie… Leggi il resto »
Che squallore quella dottoressa che non vuole aiutarla … il cancro … nella famiglia del mio compagno hanno un sacco di casi… giusto ora suo zio l hanno operato e ora gli faranno la chemioterapia… ho espresso la mia contrarietà a questa cura e il mio compagno dice che non conosce altre cure … ma ci devono essere pure cure alternative … ora mi ordino il suo libro sul paracetamolo… perché quando ero piccola mi davano sempre la tachipirina e mi abbassava la febbre ma mi causava continui svenimenti … da adulta non prendo più nessun farmaco di quel tipo… Leggi il resto »