Gent.mo prof. Montanari..
sono Stefano Murgo…
organizzatore del gruppo Meet Up Pescara e "IL NAZIONALE"
ci siamo sentiti telefonicamente tempo addietro..in merito al trattamento dei rifiuti ed
all'utilizzo di un suo scritto che spiegava l'emissione di pm dalla combustione dei
rifiuti..all'epoca mi aveva messo in contatto, anche, con il prof. Tamino.
Torno a disturbarla in quanto e' stata proposta, in un comune limitrofo, dallo stesso sindaco la
costruzione di un inceneritore…
Ora…prima che sia troppo tardi vorremmo porre rimedio… e mi farebbe piacere se lei potrebbe
esserci di aiuto ed in che misura…oppure come comportarci in questa situazione….
e se posso continuare ad usare il materiale che mi diedi in passato..
Un'altra piccola richiesta….come le ho detto sono organizzatore di questo gruppo IL NAZIONALE..che
vuole essere il punto di coesione..SERIO..di tutti i meet up e non d'Italia..la sig.ra Toni e'
iscritta…le sapra' spiegare cosa intendo…sempre che la sig.ra ritenga valida la cosa.. 🙂
Da qualche settimana abbiamo cominciato ad organizzare insieme ad www.antenneattive.org una serie di
conferenze on line tramite skypecast e TVants..sono un paio di programmi facili
da usare…
Abbiamo cominciato con Roberto Cavallo in tema di rifiuti..parleremo di Class Action il 27 con
Lorenzo Carmassi ed il 3 Marzo avremo Maurizio Pallante.
Penso sia una cosa molto utile e carine…in cui chi e' in ascolto ha anche la possibilita' di fare
delle domande in tempo reale..
Mi farebbe piacere che lei partecipasse per parlarci di nanopatologie..
Non sara' immune da qualche domanda in merito al partito giovani…ma non se ne faccia un
cruccio…spieghi serenamente quello che pensa….
Nemmeno io credo che si possa cambiare qualcosa rimanendo all'esterno delle istituzione con gli
striscioni in mano…
nella maniera piu' assoluta….

Le porgo i miei piu' cordiali saluti..

Stefano Murgo

 

RISPOSTA

Il business dell'incenerimento dei rifiuti è troppo grosso, a partire dalla costruzione dell'impianto fino alla sua gestione, perché industriali e politici se lo lascino scappare. Per di più, in Italia tutto questo è legale, almeno fino ad un certo punto e, dunque, è una vera pacchia. La salute? Non è argomento che interessi. Quanto al materiale utilizzabile, non ricordo quale Le ho mandato ma ce n'è, forse, di nuovo reperibile su www.nanodiagnostics.it. Sarò felice d'intervenire al programma. Tuttavia temo di non aver nulla da dire a riguardo del Partito Giovani al quale confermo per l'ennesima volta di non appartenere.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

  Subscribe  
Notificami