ArchivioBlog

Domenica con Simone

Di 19 Giugno 2013 3 commenti

Domenica 23 giugno alle 20:30 sarò al Chiosco Savelli di Cesena (Giardini Giancarlo Savelli, 10 – Cesena) per presentare il libro di Simone Grassi “Lo Zen, la Corsa e l’Arte di Vivere con il Cancro”. Saranno con me Andrea Costa al violino e Francesco Cilio alla chitarra.

Simone,

maratoneta nel corpo e nell’anima, se n’è andato, superato da quell’avversario avversario spietato che è il cancro. Superato ma tutt’altro che battuto, perché Simone è stato un competitore leale fino all’ultimo metro e la lezione l’ha data lui.

 

L’eredità che ci ha lasciato è l’esempio di equilibrio e di serenità di un uomo a tutto tondo insieme con un libro tanto originale quanto piacevole, per nulla il piagnisteo di un malato perché Simone non ha mai pensato di essere tale. Lui correva e l’avversario da battere era il cancro. Tutto lì.

Fin da quando Simone mi mandava, capitolo per capitolo, le bozze, era chiaro che i proventi delle vendite sarebbero andati a sorreggere le nostre ricerche perché a lui era chiaro che noi avevamo imboccato una strada nuova, libera da interessi che non fossero altro che quelli di vincere la corsa e finalmente diversa dai mille vicoli ciechi che si stanno cocciutamente e, non di rado, presuntuosamente percorrendo.

Così, con Simone compagno ideale al fianco e con tutti gli amici che ha lasciato, domenica leggerò pubblicamente alcuni brani del suo libro. Magari anche attirati dalla promessa di un po’ di frescura e dalle piadine del Chiosco, aspetto un bel po’ di pubblico (addirittura puntuale, il che, per l’Italia, sarebbe una specie di miracolo).

3
Lascia una recensione

3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
  Subscribe  
Notificami
Francesco Michelacci

20.30
Benvenuto, mi piacerà esserci.

Francesco Michelacci

20.30
con piacere….

Sauro.S

Grazie Simone
Purtroppo avrei voluto essere con voi, ma non mi è stato possibile.
Un ringraziamento di cuore, a tutti i ragazzi che hanno organizzato questa serata, a lei dott. Montanari e alla dott.ssa Gatti ed a Simone che continuerà a correre con noi al nostro fianco.
Grazie a tutti ragazzi !