Tutti gli articoli di

Stefano Montanari

emergenza idrica: il liberismo di Pratesi

Di | Archivio, I vostri articoli | Non ci sono commenti |

         a cura di Paolo De Gregorio  – 24 aprile 2007   Malgrado dovrebbe essere chiarissimo che affidarsi ai pochi c-he hanno comportamenti personali virtuosi e corretti non risolve nulla per quanto riguarda gli sprechi di acqua, a Fulco Pratesi, esponente del WWF e Presidente del Parco Nazionale d’Abruzzo, viene offerta dal “Corriere della Sera” una intera pagina per snocciolare consigli su come risparmiare l’acqua facendo meno abluzioni e stando un po’ attenti. Peccato che queste raccomandazioni, evidentemente buone e di buon senso, anche se venissero osservate dai cittadini, non…

Leggi di più

Rogo De Longhi e donne in gravidanza

Di | Le vostre domande | Non ci sono commenti |

Egregio Dott. Montanari, ho 37 anni, vivo a Treviso con mia moglie, in gravidanza da quattro mesi, a circa 2 km di distanza dal sito dell'ex stabilimento De Longhi. Leggo oggi sul quotidiano Il Treviso, un breve sunto di suoi consigli su comportamenti generali di precauzione, da tenere in seguito al rogo, tra cui in particolare quello col quale Lei invita le donne incinte ad allontanarsi per alcune settimane. Non le nascondo che sono piuttosto allarmato. Il giorno del rogo, verso le 17.30, ho lasciato Treviso con mia moglie, in…

Leggi di più

Ancora bodinamica…….

Di | Le vostre domande | Non ci sono commenti |

Gent.le Sig.ra Sonia, diventa veramente difficile trovare una zona d'Italia che non sia inquinata da Inceneritori, Cementifici, Turbogas, Centrali Olio-combustibile etc. etc. Infatti da quanto si evince dal Convegno di Colleferro, ho potuto contare diverse fonti di inquinamento che possono produrre, aimè, le nano-polveri, vanificando il lavoro anche di coloro i quali, scelgono ogni giorno di fare un'agricoltura sana e rispettosa. Diventa però impossibile trovare cibo che sia esente da queste polveri sottili. Questi tipi di impianti sono sparsi ovunque, sul territorio italiano. Una domanda: vi è per ora capitato di analizzare un campione…

Leggi di più

La verità in fumo

Di | Archivio, Blog | Non ci sono commenti |

A ridosso della fiera di Treviso, in un’area densamente abitata, va in fiamme la De Longhi e il giorno dopo, a pochissimi chilometri di distanza, la stessa sorte tocca ad una ditta di gommapiuma. I sistemi di sicurezza antincendio? Evidentemente non funzionano o, almeno, se lo fanno non sono programmati come si deve. Chi controlla questi sistemi? Forse nessuno, eppure gli organi preposti ci sono. Quei sistemi sono lì perché così chiede la legge, ma, poi, che importa se funzionano o no? E poi, perché due incendi così simili in…

Leggi di più

Cos’è cambiato?

Di | Archivio, Blog | Non ci sono commenti |

  Riceviamo questa domanda (non firmata) da un esponente di un meetup e la pubblichiamo volentieri sulla front page, in modo che la questione sia chiarita una volta per tutte. Vorrei sapere dal dottor Montanari come mai, dopo che grazie a noi ha ricevuto un nuovo microscopio, ora vuole una cifra doppia rispetto allo stipendio di un operaio per venire alle manifestazioni dei meetup ed esporre li tutta la sua conoscenza. RISPOSTA Egregio Signore, Veda di guardare la frittata dall'altro lato e di rispondere a qualche domanda. Come mai a nessuno…

Leggi di più

Palle illuminanti ad Anno Zero

Di | Archivio, Blog | Non ci sono commenti |

Ad Anno Zero del 5 aprile ero stato invitato anch’io, ma da Santoro non ci sono potuto andare perché ero stato avvertito due giorni prima e proprio nella data della trasmissione ero all’Università di Malta per il progetto sulle malformazioni fetali da nanopolveri che abbiamo iniziato. Così, solo ora vedo la registrazione del programma. Ormai ad una decina di giorni di distanza, vorrei solo fare alcune considerazioni. Sono rimasto sconcertato non tanto dalla tragicomica assurdità delle affermazioni della ragazza mandata allo sbaraglio dall’Enel, tale ingegnera Laura Cassì per la quale…

Leggi di più

Carbone in Sardegna

Di | Archivio, I vostri articoli | Non ci sono commenti |

      Questo è quanto si è detto in un recente convegno in Sardegna. Tenete conto che il Piano Energetico Regionale del 2006 punta decisamente sul carbone.  Carbone – Il vecchio mostro diventa oro  «Garanzie su minori costi energetici e tutela ambientale»  di Erminio Ariu – La Nuova Sardegna 3 Aprile 2007   IGLESIAS. In attesa che l’energia elettrica prodotta con fonti rinnovabili e che il nucleare fornisca le garanzie richieste, il carbone rappresenta nel mondo il combustibile più competitivo, meno inquinante, sfruttando le moderne tecnologie, e a maggior rendimento. Dal…

Leggi di più

Biodinamica e Inceneritore

Di | Le vostre domande | Non ci sono commenti |

Egr. Dott. Montanari, ho assistito molto volentieri al suo convegno tenuto il 30/03 a Colleferro, ove ho potuto ancora di più apprezzare il suo lavoro e le sue conoscenze sulle nanopatologie. Io vivo a Labico, circa 10 km prima di Colleferro, ed acquisto prodotti ortofrutticoli da un noto agricoltore Biodinamico  oltre che esperto di preparati biodinamici che esporta in mezza Europa, il Sig. Carlo Noro. Vorrei sapere se la biodinamica in sè racchiude quelle caratteristiche in grado di contrastare le nanopatologie. La domanda sorge da una informazione giratami dall'agricoltore, il quale mi dice che una…

Leggi di più

Grandi!

Di | Archivio, Blog | Non ci sono commenti |

Il 31 marzo 2006 l'Enel subiva una condanna dal tribunale di Adria (RO) per avere inquinato una delle zone più belle e più ecologicamente sensibili d'Italia: il delta del Po. La foce dei fiumi, così come le lagune, è un territorio nel quale l'acqua dolce si sposa con il mare e gli ecosistemi di queste realtà vengono a contatto dando vita a tutti gli organismi animali e vegetali che andranno a popolare la zona stessa oppure migreranno verso il fiume o verso il mare. Dove si forma la vita è tutto più delicato…

Leggi di più

5 x 1000

Di | Le vostre domande | Non ci sono commenti |

salve dott Montanari  volevo sapere se quest' anno  potevo versare il 5 x1000 alla sua associazione x l aquisto del telescopio .Se la risposta  è si vorrei le coordinate x la donazione! distinti saluti Roberto  RISPOSTA  Caro sig. Roberto, E' in via di costituzione una Onlus che si dovrà occupare di ricerca sulle nanopolveri e che avrà come primo argomento lo studio delle malformazioni fetali causate da questo tipo d'inquinamento. Al momento, dunque, non c'è nulla di pronto, ma non appena la Onlus sarà operativa, comunicheremo tuto su questo blog….

Leggi di più